venerdí, 29 maggio 2020

J24

J24, Anzio: Pelle Rossa di Gianni Riccobono è sempre al comando dell'Invernale

Ottima ripresa del 45° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno, la manifestazione che sta impegnando l’attiva Flotta J24 romana: nel week end appena concluso, infatti, con la disputa di tutte le prove previste nelle due giornate du gara, ha preso il via regolarmente la seconda manche.
Nella giornata di sabato gli equipaggi J24 hanno regatato per il Trofeo Lozzi, istituito in memoria dell’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso, e articolato su cinque week end, uno al mese.
Le condizioni non sono state facili, con vento da scirocco e onda da ponente, e passaggi nuvolosi che hanno portato anche pioggia e un calo di vento nel finale. Il Comitato di Regata, presieduto da Enrico Ragno, ha, infatti, dovuto accorciare il percorso alla boa di poppa. Le prove sono state vinte da La Superba e da Ita 447 Pelle Nera di Paolo Cecamore che si porta al comando della classifica provvisoria del Trofeo Lozzi con 5 punti (1,3,1 i parziali). In seconda posizione Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri (11 punti; 3,4,4) e in terza Ita 489 Valhalla Blue Jay armato dal salernitano Vincenzo Lamberti (CdV Roma 17 punti; dnc, 2,3). Seguono Jumpin Jack Flash (a pari punteggio, 17 punti) e El Nino ex aequo con Arpione (19 punti).
Il giorno seguente il vento era ancora dai quadranti orientali, all’inizio con un leggero levante che poi ha girato a scirocco e si è stabilizzato intorno ai 10 nodi. Il Comitato di Regata è stato come di consueto presieduto da Mario de Grenet. Tre le prove portate a termine dagli equipaggi J24: le vittorie sono andate rispettivamente a HUN 5493 El Nino dell’equipaggio ucraino di Peter Tamas e a Ita 416 La Superba, protagonista di una doppietta di giornata. Grazie a questi risultati e all’applicazione del terzo scarto, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno (34; dnc, dnc, dnc, dnc, 1,1,1,2,1,1,2,1,1) si è portato al secondo posto della classifica provvisoria (stilata dopo 13 prove) a soli quattro punti da Ita 428 Pelle Rossa di Gianni Riccobono (Circolo della Vela di Roma, 30 punti; 5-13-1-1-4-5-2-1-4-2-11-7-5) che continua a condurre la classifica generale. Terzo posto per Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri (LNI Anzio, 36 punti, 1-9-2-2-5-6-6-5-3-7-3-3-6) seguito da Ita 447 Pelle Nera di Paolo Cecamore (C.V. Roma, 47 punti, 2-2-7-5-3-3-5-12-6-9-7-8-7) e da Ita 385 J Giuditta di Riccardo Aleandri (LNI Anzio, 60 punti; 7,7,5,6,6,9,9,7,5,4,9,4,11).
I prossimi appuntamenti con il 45° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno, organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno, sono fissati il 2 e 16 febbraio e il 1° marzo. Le regate a bastone si svolgeranno sempre nello specchio acqueo del golfo di Anzio e Nettuno.
Per il Trofeo Lozzi, invece, i prossimi appuntamenti sono previsti nei week end del 15 e 16 febbraio, 29 febbraio e 1 marzo. Il segnale di avviso del sabato è previsto per le ore 12. Per il Trofeo Lozzi, quando la giornata di regata coincide con il Campionato, saranno redatte due classifiche separate.


22/01/2020 16:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

YC Italiano: partono i corsi di vela dedicati ai bambini

Lo Yacht Club Italiano lancia i suoi corsi di vela e li allunga fino a settembre. Tutti a bordo di optimist, windsurf e derive collettive per trasformare i ragazzi in veri lupi di mare!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci