venerdí, 28 febbraio 2020

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Napoli: Scugnizza conquista il Trofeo Martinelli

invernale napoli scugnizza conquista il trofeo martinelli
redazione

Si è svolto, ieri, il quinto appuntamento con il Campionato Invernale della Vela d'altura del Golfo di Napoli.

Nella regata organizzata dal Club Nautico della Vela, diversi i premi in palio: il Trofeo Gaetano Martinelli per la Classe ORC 0-5; il Premio Speciale Paola Martinelli per la Classe ORC - Gran Crociera; il Trofeo Oreste Albanesi per la Classe Sportboat e il Trofeo Alessandro Chiodo per il primo Meteor, classificato overall,  nella classifica degli Sportboat.

Alle boe di partenza, la flòtta del Campionato ha dovuto attendere qualche ora prima di poter dar vita alla competizione, causa l’assenza di vento.

Proprio la foga iniziale ha visto Scugnizza coinvolta in un piccolo scontro che non ha impedito all’imbarcazione di Enzo De Blasio (Circolo Canottieri Napoli) di aggiudicarsi il Trofeo intitolato a Gaetano Martinelli, ottimo timoniere in classe Star e, poi, successivamente, rispettato e competente giudice di regata, nonché presidente del sodalizio del Borgo Marinari.

Al secondo posto, si è classificata Lea, di Massimiliano De Martino (LNI Napoli) ed al terzo Le Coq Hardì di Maurizio Pavesi (Crv Italia).

Il Premio speciale Paola Martinelli, figlia di Gaetano, previsto dal Club Nautico della Vela per onorarne la memoria, è stato assegnato, invece, a Blue Spirit, di Walter Maciocco (LNI Napoli), primo classificato overall tra i Gran Crociera.

Al secondo posto, si è piazzato Alcor V di Gennaro Aversano (Club Nautico della Vela), seguito da L’Altra di Gennaro Cascinelli (Club Nautico della Vela).

Il Trofeo Oreste Albanesi per la classe Sportboat (Minialtura) è andato a Raffica di Pasquale Orofino (C. N. Punta Imperatore); al secondo posto, Gaba di Claudio Polimene (C.N. Torre del Greco) e al terzo Jeko 3 di Francesco Tucci (C. N. Lazzarulo).

Infine,  il Trofeo Alessandro Chiodo - dedicato, da 18 anni, ad un giovane appassionato di vela, venuto a mancare a soli 23 anni  - è andato a Massimo Mercurio Miranda, il campione non vedente a bordo di Macchese (C.N. Torre del Greco). Una vittoria contesa fino al traguardo con Angela, di Vincenzo Panella (LNI Napoli). Terzo piazzamento per Zizzè Pacchiana, di Sergio Giusti (C. N. Torre del Greco). 

Recuperata, ieri, anche la Coppa Giuseppina Aloj, regata rinviata lo scorso dicembre per assenza di vento e organizzata dal RYCC Savoia. Il trofeo è andato a Le Coq Hardì di Maurizio Pavesi (Crv Italia).

La premiazione dei vincitori dei diversi trofei si terrà giovedì 6 febbraio, alle 19:30 presso la sede sociale del Club Nautico della Vela.

PH. A. Panella

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Invernale Fiumicino: il poco vento "stravolge" la classifica provvisoria

L'8 marzo l'ultima tappa del Campionato, si torna in acqua il 27 marzo per il Trofeo Porti Imperiali

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Circeo: una sola prova per l'Invernale

Si è svolta Domenica 23 Febbraio la nona prova del Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo, del Comune e del Locale Ufficio Marittimo di San Felice Circeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci