martedí, 29 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

barcolana    millevele    kite    j24    moth    salone nautico di genova    garda    regate    vela olimpica    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32   

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Napoli: sabato e domenica ultime due regate

invernale napoli sabato domenica ultime due regate
redazione

Il golfo di Napoli è pronto a ospitare un fine settimana di grande vela. Sabato 7 e domenica 8 marzo si concluderà la 49 esima edizione del Campionato invernale partenopeo, che dallo scorso dicembre ha portato in acqua, per sette tappe, decine di imbarcazioni e centinaia di armatori e atleti. Uno spettacolo velico che ha coinvolto moltissimi circoli della zona e che il prossimo fine settimana vivrà la sua conclusione, con l’ottava e la nona tappa del Campionato 2019-20. 

Si comincia sabato 7 con l’assegnazione del “Trofeo del Campionato”, mentre domenica si regaterà per la Coppa Francesco De Pinedo, intitolata al famoso aviatore, pioniere dell'aviazione e discendente di una nobile famiglia napoletana. I trofei sono messi in palio da Sport Velico Marina Militare e Sezione Velica Accademia Aeronautica. Start alle ore 10 sia sabato che domenica, nelle acque del golfo di Napoli.

La situazione, in classifica generale, è la seguente: nella classe ORC 0-5, Scugnizza di Vincenzo De Blasio (Circolo Canottieri Napoli) tiene saldamente il comando, seguita da Le Coq Hardì di Maurizio Pavesi (Circolo del Remo e della Vela Italia) e da Red Hot di Giuseppe Panariello (Circolo Nautico Torre Annunziata). Tra gli Sportboat, guida la graduatoria Raffica di Pasquale Orofino (Circolo Nautico Punta Imperatore), con al secondo posto Gaba di Claudio Polimene (Circolo Nautico Torre del Greco) e al terzo Jeko 3 di Francesco Tucci (Cn Lazzarulo – Cn Torre del Greco). Infine, tra i Grancrociera, il leader della classifica è Blue Spirit di Walter Maciocco (Lega Navale di Napoli), seguito da Libera di Luigi Moschera e da Volver di Francesca Pentimalli, entrambi con guidone del Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

Ph. A. Panella

 


04/03/2020 13:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci