giovedí, 9 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fiamme gialle    confindustria nautica    attualità    trasporti    pirateria    press    regate    vendee globe    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca   

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Lignano: un rodeo in sella allo Scirocco

invernale lignano un rodeo in sella allo scirocco
redazione

Dopo due settimane di tempo perturbato con mareggiate e tempeste, che hanno flagellato le coste dell’alto Adriatico, domenica 24 novembre a Lignano si è riusciti comunque a proseguire con le regate del 31° Campionato Autunnale della Laguna, organizzato dallo Yacht Club Lignano. Se la prima tappa era stata caratterizzata da tempo quasi estivo, nei giorni successivi l’Autunno si è presentato prepotentemente con altissime maree, forti venti di scirocco e tantissima pioggia, tanto che la seconda tappa è naturalmente saltata per le avverse previsioni meteo, puntualmente confermate. 

Domenica 24 novembre invece, il Comitato organizzatore dello Yacht Club Lignano e il Comitato di regata FIV, hanno saputo gestire al meglio la situazione, attendendo oltre mezzogiorno prima di far uscire gli equipaggi, che nella prima mattinata avrebbero trovato un forte mare di scirocco soprattutto nel canale d’uscita. Dopo ripetute verifiche il Comitato di regata ha così deciso verso le 12:30 di far uscire i regatanti, dato che la bora, andava via via a smorzare le onde. Le condizioni non sono state comunque facili con vento tra i 12 e i 16 nodi e soprattutto una forte corrente e onda incrociata. Con la prova disputata domenica 24 novembre sono così tre le regate del Campionato Autunnale della Laguna fatte finora, in attesa del gran finale di sabato 30 novembre, giornata che varrà anche come ultima tappa del Campionato Autunnale NARC, North Adriatic Rating Circuit. Sabato prossimo, dopo le regate e le premiazioni, non mancherà la consueta serata all’insegna del cinghiale allo spiedo, accompagnato da musica, festa e ricca lotteria presso il Blue Marlin di Marina Punta Faro.

LA REGATA DI DOMENICA 24 NOVEMBRE
Nelle impegnative condizioni della terza regata del 31° Campionato della Laguna il Farr 40 "Marinariello" di Carlo De Bona, "Tutti x uno" di Marco Da Re e il Grand Soleil 40 di Danilo Simioni “Osira" hanno vinto rispettivamente nelle categorie Open, Crociera ORC e Diporto. L’X 50 di Vittorio Margheria "Victor X" va a consolidare la prima posizione generale nel raggruppamento Regata ORC.
Il raggruppamento Crociera ha visto "Tutti x uno” e “Barramundi" (di Andrea Frighetto) vincitori rispettivamente delle classi ORC 1-2 e 3-4 ed entrambi in testa anche nella classifica generale dopo tre regate. Per quanto riguarda il Campionato Autunnale classe Diporto, categoria particolarmente condizionata dal meteo, vittoria di “Osira” di Danilo Simioni, seguita dall’Elan 333 “Invictus” di Gian Paolo Ruzza, "Nuvola” di Fabio Barrison (GS 343) e “Giulia” di Stefano Molin (Bonin 33). 

La classifica generale dopo tre prove vede Marinariello in testa nella classe Regata ORC, Victor X nella classifica overall Open, Osira nel Diporto. 

 

Pacco gara, “terzo tempo” e serata finale del Campionato Autunnale sono particolarmente apprezzati dai regatanti; il tutto è possibile grazie al supporto di La Marca Vini e Spumanti, Pizza Roncadin on the road, Bolina Sail, WD-40 Italia, Grappa Bepi Tosolini, KOKI print & visual communication, Nautica East Wind, Marina Punta Faro

 


25/11/2019 23:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Stretto di Messina: nuova ordinanza del sindaco De Luca

L’ordinanza dal prossimo mercoledì 8/4 impone la registrazione preventiva alla banca dati gestita dal comune di Messina. Bisogna prenotarsi almeno 48 ore prima ed è necessario avere il preventivo nulla osta del sindaco del comune dove si intende andare

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Per decreto l'Italia blocca i porti, la protesta delle ONG

Infrastrutture e trasporti, Esteri, Interno e Salute hanno firmato un decreto che blocca di fatto l'accesso dei porti italiani alle ONG per la strategia di contrasto alla diffusione del Covid-19. Il caso della tedesca Alan Kurdi

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Conftrasporto: ecco le necessità inderogabili del sistema marittimo portuale

Porti: stop a canoni e tassa di ancoraggio a tutto il 2020; Tir: poter circolare anche nei festivi fino a fine emergenza. Prorogare revisioni e patenti in tutta Europa

Appello di OneSails al mondo scientifico e alle istituzioni per la produzione dei DPI

Dede De Luca:"Abbiamo bisogno del supporto del mondo scientifico e delle istituzioni per certificare i nostri prodotti in tempi brevi, insieme a quello della produzione tessile per il reperimento dei materiali"

Confindustria Nautica: un piano per la riapertura programmata delle attività della filiera nautica

La richiesta di una riapertura modulare, progressiva e controllata delle attività è stata rappresentata al Governo, non come una mera rivendicazione di un comparto in difficoltà, ma quale risultato di precise risultanze delle proiezioni economiche

Gli Auguri di Buona Pasqua delle Fiamme Gialle

Oggi su Radio Radio gli atleti di spicco delle Fiamme Gialle parteciperanno alla diretta streaming “Gli Auguri di Buona Pasqua delle Fiamme Gialle”. Per la vela ci sarà Ruggero Tita, Velista dell'Anno 2018 e 2019 (insieme a Caterina Banti)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci