martedí, 29 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    barcolana    millevele    kite    j24    moth    salone nautico di genova    garda    regate    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32   

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Fiumicino: sabato si torna in acqua per il recupero

Fine settimana di vela sul litorale romano per il penultimo week end di regate del XXXIX Campionato Invernale d'altura di Roma - Trofeo Città di Fiumicino, che si svolge sotto l'egida della FIV e con il Patrocinio del Comune di Fiumicino. Il Comitato organizzatore del Circolo Velico Fiumicino ha infatti confermato per sabato una giornata di recupero che si aggiunge alla data di domenica, già a calendario. Due giornate in acqua che precedono l'appuntamento decisivo dell'8 marzo durante la quale verranno decretato i vincitori di categoria.
Nella classe Regata ORC è Angelo Lobinu con il suo Geex a guidare la classifica provvisoria davanti all'X332 Sport di Carlo Colabucci "No Fix" e a Dart Milla di Stillitano/Piancastelli: un distacco non esagerato che porterà l'armatore del Vroljk 34 gestire le prossime regate sul controllo degli avversari. L'imbarcazione di Carlo Colabucci viene premiata nella classifica con rating IRC dove domina davanti all'Este 31 Mart d'Este di Edoardo Lepre e a Jolie Brise, il First 35 di Federico Ceccacci. Per l'X332 Sport le prossime giornate saranno dedicate a far camminare il più possibile la barca per recuperare posizioni nella classifica ORC e mantenere il buon distacco acquisito per guidare la classifica in IRC.
Nella classe Crociera, sia a tempi compensati ORC che IRC è testa a testa fra Purchipetola di Domenico Rega e il Sun Fast 32 "Panta rei" di Giovanni Carosio che non molla la presa sull'avversario. Questo fine settimana sarà decisivo per incrementare le distanze.
Nel raggruppamento Vele Bianche, che comprende le imbarcazioni per la prima volta in regata al Campionato Invernale d’Altura di Roma Trofeo Città di Fiumicino, è il Genesi 43 Take Five di Pino Stillitano mantiene il controllo sull'avversario Trip di Maurizio Tripiciano, che in queste ultime giornate ce la metterà tutta per recuperare i tre punti che lo separano dall'imbarcazione oggi in vetta alla classifica. Resta a guardare il duello fra i primi due l'Apha 11,50 Vania che potrebbe chiudere sul terzo gradino del podio. Per L'imbarcazione dell'armatore Roberto Felici bisognerà regatare in maniera conservativa, guardandosi le spalle dai possibili avversari.
"Ci avviciniamo ormai alla conclusione di questa XXXIX edizione del Campionato Invernale d'altura di Roma - ha commentato Franco Quadrana, Presidente del Circolo Velico di Fiumicino -. Le condizioni meteo che ci hanno accompagnato da ottobre ad oggi non sono state sempre ottimali, ma prevedendo qualche giornata di recupero, ad oggi siamo riusciti a concludere un discreto numero di prove con grande soddisfazione e divertimento da parte degli oltre 1000 atleti al via. E' questo il premio più grande per il circolo e per chi per cinque mesi lavora per organizzare il campionato invernale di vela più partecipato d'Italia".
LE PROSSIME DATE DEL CAMPIONATO INVERNALE DI ROMA
Sabato 22 Febbraio 2020 (giornata di recupero)
Domenica 23 Febbraio 2020
Domenica 8 Marzo 2020
Qualora nel corso della stagione di dovessero presentare condizioni meteo avverse, il Comitato di Regata potrà decidere ulteriori recuperi nelle giornate di sabato precedenti la regata.


20/02/2020 15:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci