giovedí, 13 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca   

GUARDIA COSTIERA

Guardia Costiera: fermo amministrativo della nave Alan Kurdi

guardia costiera fermo amministrativo della nave alan kurdi
Roberto Imbastaro

In data odierna, ispettori della Guardia Costiera, specializzati in sicurezza della navigazione, hanno sottoposto la nave ALAN KURDI – di bandiera tedesca – ad un’ispezione volta a verificare l’ottemperanza alle norme di sicurezza della navigazione e di tutela ambientale ad essa applicabili.
Le ispezioni effettuate dagli uomini della Guardia Costiera rispondono ad una precisa direttiva comunitaria (2009/16/EC) recepita dall'Italia nel 2011 e che riguarda tutte le navi straniere che approdano nei nostri porti e ancoraggi. Ispezioni ordinarie sono svolte in base ad una periodicità definita da un “profilo di rischio” della nave e ispezioni "supplementari" vengono invece disposte, quando ne ricorrano i presupposti, per esempio, nel caso in cui una nave sia coinvolta in un sinistro marittimo.
La ALAN KURDI è attraccata nei giorni scorsi nel porto di Olbia ove ha sbarcato i migranti presenti a bordo e svolto il previsto periodo di quarantena; la nave è stata sottoposta ad un’ispezione supplementare in ragione di una consistenza dei mezzi collettivi ed individuali di salvataggio, certificati dallo Stato di bandiera, per 20 persone, a fronte di un numero notevolmente superiore di persone recuperate a bordo durante la sistematica attività di “ricerca e soccorso” svolta nel Mar Mediterraneo.
L’ispezione ha evidenziato ulteriori irregolarità di natura tecnica tali da compromettere non solo la sicurezza degli equipaggi ma anche delle persone che sono state e che potrebbero essere recuperate a bordo, nel corso del servizio di assistenza svolto.
La nave è stata quindi sottoposta a “fermo amministrativo” fino alla rettifica delle irregolarità rilevate in sede ispettiva.
La ALAN KURDI era già stata ispezionata nel porto di Palermo nel Maggio del 2020 e sottoposta a “fermo amministrativo” per analoghe irregolarità, per le quali era stato consentito un viaggio verso un cantiere di riparazione in Spagna. Irregolarità che alla  luce dell’ispezione odierna non risultano ancora rettificate.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci