sabato, 19 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    2.4mr    giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn   

REGATE

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

gaeta trofeo punta stendardo 2019 tre giorni di grande vela
redazione

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019 e per il Campionato Regionale Altura. La manifestazione è organizzata dal Club Nautico Gaeta, dallo Yacht Club Gaeta EVS, dalla Lega Navale Italiana Sez. Gaeta, in collaborazione con la Base Nautica Flavio Gioia, l’UVAI, il Comune di Gaeta Assessorato Grandi Eventi e la Pro Loco Gaeta.

Quest'anno i Circoli organizzatori hanno deciso di tornare alla formula classica con tre giorni di regate su un campo tra i più belli e più impegnativi del Tirreno, che mette sempre alla prova le capacità tattiche degli equipaggi, ma che proprio per questo è molto amato dagli armatori, che potranno testare barche e uomini in vista del Campionato Italiano in programma a luglio a Crotone.

Per questa edizione si prevede la partecipazione di barche molto performanti.  Sono attesi: gli Este 31 Globulo Rosso di Alessandro Burzi, Loucura-Zentrum di Frederic Roncone; il Next 37 Adelante di Roberto Rosa; i due X35 Cavallo Pazzo 2 di Enrico Danielli ed EXcalibur di Fabrizio Gagliardi; il Comet 41S Nambawan di Mario Imperato; il GS39 Canopo di Adriano Majolino; l’X37 Wanax, di Giovanni di Cosimo; il Melges 32 Scugnizza di Vincenzo di Blasio; il First 40 Sayann di Paolo Cavarocchi; l’Archambault A 31 Taz Unicasim di Mauro Grandone,  l'M37 Tes di Tommaso di Nitto, l’X332 Bix di Antonio Rinaldi, l’IY 998 Unpopergioco di Fabio Iadecola, il Comet 45s Visviva 3Bù di Gugliemo Noya e il TP 52 Blue di Roberto Monti. Ph. G. Di Fazio

 


17/04/2019 17:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Optimist: concluso a Riva del Garda il Trofeo Ezio Torboli

La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Torboli Optimist assegnato alla società con i migliori due cadetti e due juniores. Nei juniores vittoria tedesca.Rimonta di Erik Scheidt che vince tra i più piccoli cadetti

I Timonieri Sbandati al via delle "Vele Storiche" di Viareggio

S/Y Cadamà, la prima barca classica completamente accessibile alle seggiole a rotelle e l’ASD I Timonieri Sbandati saranno a Viareggio in occasione della regate Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci