venerdí, 21 febbraio 2020

DRAGONI

Dragoni: spettacolo a Sanremo

dragoni spettacolo sanremo
Roberto Imbastaro

Grandissimo spettacolo oggi, nelle acque della città dei fiori per la regata celebrativa della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark, l’evento che festeggia i novant’anni della barca che ha fatto la storia della vela mondiale, organizzato dallo Yacht Club Sanremo.

La 90th Dragon Anniversary Race, cogliendo esattamente lo spirito dell’evento, ha riunito su un unico campo di regata le 150 barche partecipanti. E la fortuna è stata dalla parte degli equipaggi e degli organizzatori che hanno potuto godere di condizioni ideali: un vento da ponente inizialmente intorno ai sei nodi che poi è progressivamente andato crescendo fino a raggiungere i dodici nodi e mare piatto. Ma quello che ha soprattutto fatto la felicità di spettatori, fotografi e operatori video è stata la presenza di squarci di sole a bucare le nuvole, mettendo “sotto i riflettori” una flotta davvero impressionante.

La prova odierna, corsa su un percorso costiero con un lungo lato di bolina e due di poppa, ha visto la vittoria dell’equipaggio tedesco di GER 1216 composto da Benedikt Gach, Johannes Schmohl e Florian Abele, seguito da Jeanie MON 2 con lo skipper Jens Rathsack, Diogo Pereira e Frederico Melo. In terza posizione è giunto GBR 633 Feilin’s Flirtation con il timoniere britannico Ron James, sua moglie Julia Walsh e Ian Turnbull, che è dunque il primo equipaggio misto. La prima skipper donna è stata invece l’esperta Gavia Wilkinson-Cox sul suo GBR 761 Jerboa che ha concluso in sesta piazza assoluta, mentre Marco Gallo su ITA 4 Tergeste il primo timoniere italiano, al 25° posto overall.

Benedikt Gach, vincitore della Dragon 90th Anniversary Race ha dichiarato: “Abbiamo optato per il alto sinistro del campo, che per noi era più importante che fare una buona partenza. Ci siamo trovati un bel posticino sulla linea e poi il vento ha girato ancora a sinistra, ed è andato tutto bene. Essendo un velista da lago, non sono abituato a navigare in poppa con onda, quindi pensavo avremmo perso nella seconda parte, ma alla fine incredibilmente siamo riusciti a tenere tutti dietro! Ci stiamo davvero divertendo, una organizzazione fantastica, grande ospitalità. Insomma, tutto perfetto.”

Nel pomeriggio si sono anche svolte le prove specifiche riservate ai gruppi: Champion of the Champion, ossia a coloro che si sono aggiudicati una medaglia ai Giochi Olimpici, mondiali, europei e alla Dragon Gold Cup; le Ladies; le barche classiche (varate prima del 1972), e i crew, junior e master.

In serata tutti i partecipanti della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark si sono ritrovati per la cena di gala.

 


10/10/2019 00:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci