mercoledí, 3 giugno 2020

DRAGONI

Dragoni: spettacolo a Sanremo

dragoni spettacolo sanremo
Roberto Imbastaro

Grandissimo spettacolo oggi, nelle acque della città dei fiori per la regata celebrativa della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark, l’evento che festeggia i novant’anni della barca che ha fatto la storia della vela mondiale, organizzato dallo Yacht Club Sanremo.

La 90th Dragon Anniversary Race, cogliendo esattamente lo spirito dell’evento, ha riunito su un unico campo di regata le 150 barche partecipanti. E la fortuna è stata dalla parte degli equipaggi e degli organizzatori che hanno potuto godere di condizioni ideali: un vento da ponente inizialmente intorno ai sei nodi che poi è progressivamente andato crescendo fino a raggiungere i dodici nodi e mare piatto. Ma quello che ha soprattutto fatto la felicità di spettatori, fotografi e operatori video è stata la presenza di squarci di sole a bucare le nuvole, mettendo “sotto i riflettori” una flotta davvero impressionante.

La prova odierna, corsa su un percorso costiero con un lungo lato di bolina e due di poppa, ha visto la vittoria dell’equipaggio tedesco di GER 1216 composto da Benedikt Gach, Johannes Schmohl e Florian Abele, seguito da Jeanie MON 2 con lo skipper Jens Rathsack, Diogo Pereira e Frederico Melo. In terza posizione è giunto GBR 633 Feilin’s Flirtation con il timoniere britannico Ron James, sua moglie Julia Walsh e Ian Turnbull, che è dunque il primo equipaggio misto. La prima skipper donna è stata invece l’esperta Gavia Wilkinson-Cox sul suo GBR 761 Jerboa che ha concluso in sesta piazza assoluta, mentre Marco Gallo su ITA 4 Tergeste il primo timoniere italiano, al 25° posto overall.

Benedikt Gach, vincitore della Dragon 90th Anniversary Race ha dichiarato: “Abbiamo optato per il alto sinistro del campo, che per noi era più importante che fare una buona partenza. Ci siamo trovati un bel posticino sulla linea e poi il vento ha girato ancora a sinistra, ed è andato tutto bene. Essendo un velista da lago, non sono abituato a navigare in poppa con onda, quindi pensavo avremmo perso nella seconda parte, ma alla fine incredibilmente siamo riusciti a tenere tutti dietro! Ci stiamo davvero divertendo, una organizzazione fantastica, grande ospitalità. Insomma, tutto perfetto.”

Nel pomeriggio si sono anche svolte le prove specifiche riservate ai gruppi: Champion of the Champion, ossia a coloro che si sono aggiudicati una medaglia ai Giochi Olimpici, mondiali, europei e alla Dragon Gold Cup; le Ladies; le barche classiche (varate prima del 1972), e i crew, junior e master.

In serata tutti i partecipanti della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark si sono ritrovati per la cena di gala.

 


10/10/2019 00:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Francia, la vela riparte: in acqua i due Figaro della Macif

Uscita per i due Figaro della MACIF, quelli di Erwan Le Draoulec (Skipper Macif 2020) e Pierre Quiroga (Skipper Macif 2019) che hanno preso il largo sotto un sole splendente nella baia di Port-la-Forêt

Vendée Globe: varato l'Imoca di Giancarlo Pedote

L’IMOCA Prysmian Group ha varato ieri, alle 7:30 di mattina, al porto la Base di Lorient. L’imbarcazione, rientrata in Francia via cargo dopo la Transat Jacques Vabre, era subito entrata in cantiere, dove è rimasta molto tempo per la crisi COVID-19

Thomas Coville "vola"in acqua per preparare il Jules Verne

Le modifiche apportate all'Ultim Sodebò fanno volare lo scafo con cui Thomas Coville tenterà di battere il record del Trofeo Jules Verne in equipaggio detenuto da Francis Joyon

YC Italiano: partono i corsi di vela dedicati ai bambini

Lo Yacht Club Italiano lancia i suoi corsi di vela e li allunga fino a settembre. Tutti a bordo di optimist, windsurf e derive collettive per trasformare i ragazzi in veri lupi di mare!

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

Cambusa - La ricetta di Giuseppe Iannotti: tonnato sbagliato

Per lo Chef Giuseppe Iannotti, una stella Michelin, del ristorante gourmet Kresios di Telese Terme, la cucina deve essere provocazione, sorpresa, gioco, per poi concentrarsi sul grande valore che il territorio e la natura possono offrire

Caorle, che l'Estate cominci!

Combinazione di storia, natura e tradizione, per una vacanza poliedrica che dal mare all’entroterra permette di esplorare ambienti e luoghi, provare sapori tipici, praticare sport all’aria aperta e scoprire un importante patrimonio storico e artistico

The Ocean Race: è il momento giusto per pensare alla salute degli oceani

Gli esperti intervenuti al The Ocean Race Summit #2 online affermano che le soluzioni per un cambiamento significativo ci sono, questo è il momento giusto per metterle in pratica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci