giovedí, 21 marzo 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circolo vela gargnano    press    circoli velici    j24    marina di loano    seatec    meteor    trasporto marittimo    campionati invernali    ucina    melges 20    garda    dragoni    regate   

REGATE

Disputato a Palermo il 1° Campionato a Squadre - Trofeo Circoli Riuniti

disputato palermo il 176 campionato squadre trofeo circoli riuniti
redazione

Dopo l’indimenticabile esperienza dell’organizzazione del Campionato Italiano, il cui ricordo è ancora vivo nella mente dei partecipanti, il comitato dei Circoli Velici Riuniti di Palermo  ha organizzato, l’1 e 2 Marzo, il 1^ Campionato a Squadre - Trofeo Circoli Riuniti. 

La manifestazione, oltre ad aver risposto ad una precisa richiesta dei regatanti, è servita anche a scaldare i motori dell’organizzazione per il prossimo atteso evento del Campionato Nazionale in calendario a Palermo dal 25 al 28 di Aprile.

Secondo la formula di questo campionato, ogni squadra deve essere composta da due barche: una barca Crociera/Regata e l’altra Gran Crociera che si sono sfidate per quattro prove durante il week end. 

Ai nastri di partenza si sono presentate 7 squadre con imbarcazioni appartenenti anche a circoli di fuori provincia come la Lega Navale di Messina ed il Centro Velico di Gela. 

Il primo giorno di regate è stato caratterizzato da vento forte che ha messo a dura prova l’abilità degli equipaggi e la tenuta delle imbarcazioni. Grandi performance per l’ M37 “Sikeles”  con Mario Noto alla tattica e splendidamente timonato dal suo armatore che ha lasciato  subito dietro il resto della flotta. A seguire una bagarre scatenata con Joy di Giuseppe Cascino che in reale prende subito il comando ma in compensato non riesce ad andare oltre due posti d’onore. Per la terza piazza, guerra aperta fra le due imbarcazioni gemelle BUD 37 una del Circolo della Vela, al comando di Alessandro Candela, l’altra del vicino Club Roggero di Lauria, con alla tattica proprio il progettista Benedetto Inzerillo; la giornata per loro si chiude con una vittoria a testa. 

Fra i gran crociera spirito ancora più combattivo, che ha portato ad incroci un po’ troppo ravvicinati. Alla fine della prima prova è il First 31 “Pierrot” di Paola Mantovanini, splendida futura mamma al timone ed equipaggio della Lega Navale Palermo, seguita dalla barca più grande della flotta Shado di Ninni Adamo. 

Nella seconda prova invece riprendono il comando delle operazioni i favoriti Scursunera di Chiri e Extasy di Caiazzo. 

Splendide condizioni primaverili nella giornata di domenica con vento sui 7 Kn  da 70° senza onda. Partenza affollata in boa dove “I am bad” ha la meglio ed alla fine della giornata con un 1° ed un 2° posto sarà protagonista. La seconda prova vede primeggiare ancora una volta Sikeles mentre Joy dimostra stranamente di non essere a suo agio con venti leggeri. 

Fra i gran crociera Scursunera ed Extasy si aggiudicano una prova a testa mentre Pierrot paga una partenza non felice piazzandosi al terzo posto. 

La classifica a squadre si conclude con il podio più alto per il Circolo Velico Siciliano (JOY- SCURSUNERA) seguito dal Circolo della Vela Sicilia (I am bud-Extasy ) ed al terzo La Lega Navale Italiana di Messina-Palermo (Sikeles-Pierrot). Perfetto il Comitato: campo piazzato alla perfezione, boe cambiate in timing, veloci nelle ripartenze. 

Grande soddisfazione dei regatanti per questa formula, con la speranza che questa manifestazione diventi un classico del Golfo di Palermo.

 


05/03/2019 10:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci