giovedí, 6 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    meteor    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil   

SOLIDARIETÀ

"Crisalide" cerca Sailing Team

quot crisalide quot cerca sailing team
redazione

Sport, vela e prevenzione. Sono le tre parole chiave del progetto “A.A.A. CERCASI SAILING TEAM” lanciato da Crisalide A.D.O.C.M. di Rimini, Associazione impegnata da oltre 25 anni in progetti a sostegno delle donne operate di tumore al seno. L’obiettivo di “A.A.A. CERCASI SAILING TEAM” consiste nell’individuare una barca ed il suo team, femminile o misto, che voglia diventare Ambassador di Crisalide durante le regate del proprio programma sportivo, partendo dalla Mediolanum Cup prevista a Rimini per il 17 settembre 2022. Regata organizzata dal Circolo Velico Riminese e Yacht Club Rimini che vede Banca Mediolanum e la Wealth Advisor D.ssa Alessandra Cellucci a capo di un progetto di unione fra club e Marina. 

L’Associazione offrirà al team:

– magliette e cappellini con il logo di Crisalide;

–un manufatto di cotone all’uncinetto realizzato dalle volontarie per tutti i membri dell’equipaggio; 

– progetto di comunicazione per il team in collaborazione con Crisalide.

Il progetto ha lo scopo di far conoscere a più persone l’importanza della prevenzione al tumore al seno, arma importante e fondamentale, che si realizza attraverso un programma di screening, un corretto stile di vita e un’attività sportiva regolare. 

Il World Cancer Research Fund, infatti, nel suo report “Policy and Action for Cancer Prevention” del 2019, ha stimato che, nei Paesi con stile di vita di tipo occidentale, il 25% di tutti i tumori è attribuibile ad un bilancio energetico “troppo” positivo (in pratica al troppo mangiare e alla sedentarietà) e che potrebbe essere prevenuto con l’adozione di un regime alimentare corretto, la riduzione del sovrappeso e il raggiungimento di livelli sufficienti di attività fisica giornaliera.

“La vela è uno sport al quale abbiamo già dedicato un altro progetto” - dichiara Pia Vignali Presidente di Crisalide - “Per due anni abbiamo, infatti, organizzato una veleggiata denominata Vela X Lei e che si svolgeva nel mese di ottobre. Ci sembrava quindi una bella occasione poter salire a bordo di una barca, anche solo in modo simbolico, per raccontare quanto lo sport possa essere un’arma di prevenzione per tante patologie. Il nostro programma annuale, infatti, prevede un ricco calendario di attività motorie che offriamo alle nostre associate. Ma sarà anche un modo per raccontare dei nostri progetti a sostegno delle donne operate al seno.”

A rispondere a questo appello c’è anche Cecilia Zorzi, giovane velista professionista, che sarà presente alla regata Mediolanum Cup il 17 settembre. 

“Negli anni ho capito quanto potenti possano essere i messaggi che si lanciano navigando.” – dichiara la velista – “Per questo quando ho visto il nuovo progetto di Crisalide ho voluto subito farne parte, per promuovere insieme il forte legame che c’è tra l’attività velica, la prevenzione del tumore al seno e la riabilitazione post-operatoria.”

Cecilia Zorzi è nata e cresciuta in Trentino ma ha il mare e la vela nel cuore. Dopo aver seguito un percorso su derive e Nacra 17, con una campagna olimpica, oggi ha deciso di guardare verso i grandi orizzonti della vela d’altura con il suo progetto “Cecilia in Oceano”. Un programma che la porterà ad attraversare l’Oceano Atlantico alla Mini Transat, regata in solitario a bordo dei piccoli Mini 6.50 (barche di 6 metri e 50). Il progetto di Cecilia però non si ferma alla vela perché, come scritto nel suo sito, nasce dalla consapevolezza dell’importanza dello sport, non fine a sé stesso ma in quanto veicolo di messaggi e testimonianze di vita.

“Siamo molto onorate ed orgogliose che Cecilia abbia risposto al nostro progetto” – conclude Pia Vignali Presidente di Crisalide – “La sua energia, la sua passione ed il suo talento diventeranno una bellissima voce per ascoltare le tante storie che lo sport e la solidarietà sono capaci di raccontare.”

COME PARTECIPARE AL PROGETTO A.A.A. CERCASI SAILING TEAM DI CRISALIDE

Il progetto è aperto a tutti gli armatori di imbarcazioni e sailing team che vorranno portare i colori ed il messaggio di Crisalide per una o più regate. Per presentare la propria disponibilità chiamare o inviare una mail ai seguenti contatti:

mail: associazione@tumorealseno.it

mobile: +39 3273228746


08/08/2022 18:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Anywave Safilens: ottimo debutto per il Frers 63 che vince il Trofeo Due Castelli e il Trofeo Bernetti

Un inizio di stagione frizzante per Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team che è tornato a competere e vincere dopo un importante refitting

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

America's Cup: i primi (veri) passi di Alinghi

Alinghi Red Bull Racing: il bilancio dopo i primi giorni di navigazione a Barcellona

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

La bonaccia ferma la prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo

Se gli equipaggi di Barcolana per il Sociale hanno portato a compimento il proprio programma gli equipaggi impegnati nella prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo sono invece rientrati a terra dopo l'annullamento della prova

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci