sabato, 28 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    regate    ilca7    j24    ambiente    cnrt    the ocean race    cnsm    campionati invernali    rounditaly    fiv   

REGATE

Coppa dei Campioni VIII Zona: bottino pieno per Trottolina Bellicosa Race

coppa dei campioni viii zona bottino pieno per trottolina bellicosa race
redazione

Finisce con una bellissima giornata di sole con qualche nuvola, vento decisamente intenso (fino a 22 nodi) ma ballerino e un po’ di onda sul finale la 4^ edizione della Coppa dei Campioni – Trofeo Italia Yachts, organizzata dalla LNI Monopoli in collaborazione con il CC Barion. Con le ultime due prove su percorso sia per le imbarcazioni di classe Regata sia per quelle di Gran Crociera termina quindi la regata delle regate di altura in Puglia. Il vento inizialmente a 220° si è poi spostato fino a 330° circa, causando non pochi problemi alle ventisei imbarcazioni iscritte, alcune delle quali sono state costrette a ritirarsi per strappi alle vele, problemi alle drizze o all’albero. Ma tutti sono tornati soddisfatti e divertiti ai pontili del Marina di Cala Ponte, sfoderando sorrisi e volti baciati dal sole. La prima a rientrare in porto è stata “Be Wild” seguita poi pian piano da tutte le altre. Gli ultimi a rientrare sono stati gli equipaggi di Gran Crociera che hanno terminato per ultimi la giornata in mare.

 

«Una sfida adrenalinica – così Angelo Alò presidente della LNI Monopoli ha definito la Coppa dei Campioni appena conclusa -. È andato tutto bene e siamo entusiasti di tutto, siamo riusciti a portare avanti tre giornate di regate bellissime. A questo si aggiunge anche l’uscita in mare con i nostri “ragazzi speciali” delle associazioni AFAUP Monopoli e Centro Arcobaleno, che hanno vissuto una giornata a contatto con il mare e le barche. È stato davvero gratificante vederli scendere dalle barche con il sorriso. Questa è una delle attività che rientra tra le nostre priorità insieme alla diffusione della cultura del mare e della solidarietà, oltre che l’insegnamento dello sport della vela. Il prossimo appuntamento è per la fine del mese con il Campionato Nazionale di Minialtura organizzato dalla LNI Monopoli con una ventina di imbarcazioni da tutta Italia». 

 

«La classifica finale è serratissima. Le prime cinque barche si distanziano l’una dall’altra per un solo punto ciascuna, il che dimostra la grande qualità tecnica dei nostri velisti e allo stesso tempo il grande equilibrio che ha caratterizzato questo campionato. Un equilibrio che va letto come una crescita omogenea di tutti gli equipaggi e quindi della zona» commenta Alberto La Tegola, presidente FIV – VIII Zona al termine della giornata di prove.

 

Al termine delle tre giornate con cinque prove e uno scarto, grande successo per “Trottolina Bellikosa Race” X35 di Saverio Trotta (YC Marina del Gargano) che torna a casa con il bottino pieno conquistando la Coppa dei Campioni, il Trofeo Italia Yachts e il Campionato zonale d’altura - Trofeo Don Ferdinando Capece Minutolo

 

Seconda in classifica Regata overall è “Be Wild”, Swan 42 di Renzo Grottesi (Club Vela Portocivitanova); terza l’IY 9.98 “Unpòpergioco” di Niki Vescia (LNI Trani). Sempre in classifica Regata il Gruppo 1 che racchiude le classi A e B vede in testa “Be Wild” seguita da “Morgan V” Swan 42 di Nicola De Gemmis (CC Barion) e da “Luduan Reloaded” GS46 B di Giovanni Sylos Labini (CV Bari); nel Gruppo 2, che racchiude invece le classi C e D al comando rimane “Trottolina Bellikosa Race”, seconda è “Unpòpergioco”, terza invece “L’ottavopeccato”, M37 di Marco Mucci (LNI Trani).

 

Tra i Gran Crociera in classifica finale overall dopo tre giornate e cinque prove, con uno scarto, invece primo posto per “Soft”, Dufour 40 di Marco Andrisano (LNI Taranto), secondo per “Shamir”, Grand Soleil 37 di Nicola Turi (CV Bari) e terzo per “Euristica 2”, X Yachts di Siro Casolo (CN Bari).

 

Tra i premi speciali il premio Trofeo Armatore – Timoniere categoria Regata Crociera va a Saverio Trotta per “Trottolina Bellikosa Race”, mentre per la categoria Gran Crociera a Marco Andrisano armatore e timoniere di “Soft”.

 

«Tre giornate condizionate da un tempo variabile e con vento sempre di intensità impegnativa hanno messo a dura prova l’organizzazione tecnica a mare. Devo ringraziare pertanto tutti i componenti del comitato di regata, i posaboe, i giudici, i tecnici e l’organizzazione a mare e a terra che hanno svolto un lavoro encomiabile che insieme allo spirito agonistico degli equipaggi ha determinato un risultato oltre ogni aspettativa con regate tecnicamente di alto livello e spettacolari per tutti i partecipanti» ha commentato Stefano Antoncecchi, presidente del Comitato di Regata al termine delle prove.

 


03/04/2022 21:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Garda: l'Italiano di Minialtura va a Ecoracer769

I primi 5 della generale Mini Altura 2022 sono Ecoracer 769 di Larcher, il Melges 24 Adriatica, l'Etchells 22 del Tigullio, Baraimbo (Fraglia Desenzano), 10 e Lode del comasco Massimo Canali, l'Ufetto 22 di Giacomo Rodolfo Giambarda

1000 Vele per Garibaldi: partenza il 28/5 con la novità dei "X2"

Dopo la rinuncia forzata alle ultime due edizioni riparte la regata del CNRT diretta in Sardegna, a La Maddalena, per regatare nell'Arcipelago durante le celebrazioni in memoria di Giuseppe Garibaldi

52 Super Series: a Baiona si gioca tutto in famiglia. Phoenix e Vaiu, ma che bell’inizio

L’ABANCA 52 SUPER SERIES Baiona Sailing Week apre le danze con due belle sorprese. Phoenix della famiglia Plattner e VAYU della Whitworth family sono al vertice della classifica di questa prima tappa della 52 SUPER SERIES 2022

The Ocean Race Summit Stoccolma per la protezione dell’Antartide e dell’Oceano Meridionale

Tra i relatori la presidente dell'Istituto per l'Ambiente di Stoccolma Isabella Lövin, il presidente della CCAMLR Jakob Granit, l'esploratore Sebastian Copeland e il velista della Whitbread Round the World Race/Volvo Ocean Race Gunnar Krantz

Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, Libertine e Adelante sul podio

Line honor per il Comet 45S di Marco Paolucci, primo nella categoria x2. Il Next 37 di Roberto Rosa si aggiudica la vittoria "in equipaggio"

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

Ai partecipanti verrà consegnato un retino per la raccolta dei rifiuti in mare oltre a una T-Shirt, un cappellino e una bandiera da paterazzo di AMI Ambiente Mare Italia 

RoundItaly: la 2a edizione parte il 22 settembre

Torna la RoundItaly, la regata che unisce Genova a Trieste, il Salone Nautico e la Millevele alla Barcolana, lo Yacht Club Italiano alla Società Velica di Barcola e Grignano, un giro d’Italia tutto d’un fiato a fine settembre

Europei iQFoil 2022: Nicolò Renna argento dietro al francese Goyard

Tra le donne la spunta la francese Noesmoen, che bissa il titolo; scende al secondo posto la britannica Wilson e si conferma terza la polacca Dziarnowska. L’italiana Maggetti si ferma alla semifinale e chiude ad un comunque ottimo sesto posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci