domenica, 5 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pirateria    press    regate    vendee globe    attualità    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca    trasporti    traghetti    j24    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri   

FEDERVELA

Conclusa a Reggio la Coppa Primavela

conclusa reggio la coppa primavela
redazione

Questa mattina i 350 ragazzi sono stati chiamati in acqua alle 10.30 per anticipare la perturbazione prevista nel primo pomeriggio e concludere il programma della 34esima edizione della Coppa Primavela. Un vento leggero da Nord ha permesso lo svolgimento dell'intero programma con le partenze delle ultime prove degli O'Pen Bic e dei Techno 293 che sono state date poco prima del tempo limite fissato per le 15.30.

Due le prove disputate oggi dalla flotta degli Optimist/Coppa Primavela per un totale di 6 prove, 3 prove oggi per gli Optimist/Coppa del Presidente e Cadetti per un totale di 8 prove. Ben quattro prove per O’Pen Bic per un totale di 9 prove per gli O’Pen Bic/Coppa del Presidente e 10 prove per O’Pen Bic/Campionato. 3 prove oggi per i Techno 293/Coppa del Presidente e 4 per i Techno 293/Coppa Primavela per un totale di 9 prove.

Prima delle premiazioni della Coppa Primavela, il presidente della FIV Francesco Ettorre ha consegnato i diplomi ai 45 bambini che hanno partecipato alla seconda edizione del Meeting Nazionale delle Scuole Vela, per i velisti in età pre-agonistica. 

Presenti alla Cerimonia di chiusura il Presidente della Federazione Italiana Vela, Francesco Ettorre, il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, Carlo Colella, Presidente del Circolo Velico Reggio e Paola Passamani Presidente del Comitato Organizzatore.
 
Questi i vincitori:

OPTIMIST - COPPA PRIMAVELA
1 – Mattia Benamati (FV Malcesine)
2 – Niccolò Maria Sparagna (LNI Scauri)
3 -  Damiano Livoti (CN NIC)

OPTIMIST - COPPA CADETTI
1 – Francesco Tesser (Società Triestina Vela)
2 – Tomaso Picotti (FV Peschiera)
3 – Sofia Bommartini (FV Malcesine)

OPTIMIST - COPPA DEL PRESIDENTE
1 – Giuseppe Montesano (Sirena CN Triestino)
2 – Davide Cosseddu (YC Olbia)
3 – Emilia Salvatore (FV Desenzano)

O’PEN BIC – COPPA DEL PRESIDENTE
1 – Elias Nonnis (LNI Villasimius)
2 – Riccardo Michelotti (CV Arco)
3 – Giorgio Salvemini (LNI Taranto)
 
O’PEN BIC – CAMPIONATO ITALIANO
1 - Manuel De Felice (CN Monte Procida)
2 – Matteo Lubrano Lavadera (LNI Procida)
3 – Filippo Michelotti (CV Arco)

TECHNO 293 - COPPA DEL PRESIDENTE
1 - Alice Evangelisti (LNI Civitavecchia)
2 – Enrico Pintor (CV Windsurfing Club Cagliari)
3 – Martin Codiglia Vidach (Windsurfing Marina Julia)
 
TECHNO 293 – COPPA PRIMAVELA
1 – Mathias Bortolotti (CS Torbole)
2 – Pierluigi Caproni (CV Windurfing Club Cagliari)
3 – Lorenzo Maroadi (FV Malcesine)
 
Sono stati consegnati 2 premi FairPlay a Martina Fragiacomo (SV Barcola e Grignano) e a Mathias Bortolotti (CS Torbole) per essersi comportati con lealtà e correttezza sportiva in mare e a terra. E' stato anche consegnato il Trofeo perpetuo dedicato a Lorenzo Cecchi, consegnato dalla madre Donatella al più piccolo atleta della classe Techno 293, Daniel Kreiter (Kalterer Sportverein Windsurfing).

Si chiude così la 34esima edizione della Coppa Primavela, quella dedicata ai più piccoli, a chi si affaccia per la prima volta al mondo delle regate e, se avrà la passione e ci metterà il giusto impegno, potrà continuare e diventare uno dei campioni di domani. 

Gli eventi dedicati ai giovani della Federazione Italiana Vela non finiscono qui, da domani, giovedì 5 a lunedì 9 settembre infatti a Bari ci saranno i Campionati Italiani giovanili in doppio dedicati a 420, RS Feva, il catamarano Hobie Cat 16 Spi, l'acrobatico doppio 29er, L’Equipe EV e i Campionati Italiani delle classi 555 FIV e Hobie Dragoon. Verrà inoltre assegnata la Coppa del Presidente FIV riservata agli equipaggi Under 12 della classe L’Equipe e Under 11 della classe RS Feva. Domani al Circolo della Vela Bari, alle ore 18.30 si terrà la cerimonia di apertura.


Le classifiche complete possono essere consultate sulla app FIV Myfedervela e sul sito www.federvela.it.

 


04/09/2019 23:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

DPCM 1° aprile 2020: sospesi gli allenamenti anche per gli atleti professionisti

Dpcm 1° aprile 2020: sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo

Spadafora: ad aprile stop anche ad allenamenti atleti professionisti

"Estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità che si tenessero le Olimpiadi". 400 milioni di euro allo sport di base e alle ASD

Mille per una Vela: la FIV lancia il primo trofeo interzonale di e-sailing

Cresce l'attenzione per la vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l'introduzione dell'e-sailing

Covid-19: Porto Venezia sospende i canoni per aiuto aziende

A Venezia l'Autorità di Sistema Portuale ha emanato una circolare rivolta alle concessionarie dei porti di Venezia e di Chioggia per sospendere il pagamento dei canoni demaniali fino al 30 settembre

Costa Diadema: cambia il porto di sbarco da Civitavecchia a Piombino

Lo scalo marittimo di Civitavecchia è affollato con ben tre navi da evacuare e a bordo della Costa Diadema c'è un caso sospetto

Guardia Costiera: l'impegno per l'emergenza Covid-19

Consegna di dispositivi di protezione individale anti covid a Cagliari, Palermo, Lamezia Terme e Bari

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Solitaire du Figaro: a fine agosto 1.830 miglia intense e tattiche

C’è una ragionevole possibilità che la 51ma edizione de La Solitaire du Figaro 2020 possa disputarsi, con la sua partenza prevista per il 30/8, data al momento ancora fuori anche dalle più pessimistiche previsioni sulla diffusione del Covid-19

Civitavecchia chiede un decreto ad hoc per rilanciare il porto

E’ il vicesindaco di Civitavecchia, Massimiliano Grasso, a lanciare un appello per il futuro del porto della città laziale chiedendo al Governo un "Decreto Civitavecchia"

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci