venerdí, 23 febbraio 2018

REGATE

Conclusa l’Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge 2017

conclusa 8217 argentario sailing week panerai classic yachts challenge 2017
redazione

Ieri una giornata che sembrava uscire dagli standard dell’Argentario, si è invece rivelata ancora una volta perfetta per lo svolgimento della quarta e ultima prova della 18a edizione dell'Argentario Sailing Week, Panerai Classic Yachts Challenge 2017,  organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano. All'evento hanno partecipato 47 imbarcazioni d’epoca e classiche provenienti da 10 nazioni (Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Olanda, Svizzera, Svezia, Gran Bretagna USA e Italia).
La cronaca
La regata è stata tecnica e molto impegnativa per i concorrenti partiti con un vento da Grecale (10 nodi d’intensità) che è ruotato fino a Maestrale  diminuendo progressivamente. Il Comitato di Regata ha deciso  al momento giusto di ridurre il percorso, consentendo così lo svolgimento regolare della prova. Una menzione particolare va a Linnet (1905) di Patrizio Bertelli con Pietro D’Alì al timone, che ha girato la prima boa di bolina del percorso odierno al primo posto in tempo reale davanti a imbarcazioni di maggiori dimensioni e dello stesso progettista (Herreshoff) come Spartan (1913), Chinook (1916) e Rowdy  (1916). La foto dell’incrocio con Chinook è di Pierpaolo Lanfrancotti.
Quattro primi posti in quattro giornate: una serie di risultati che non ammette repliche: Naif di Ivan Gardini con Dario Luciani alla tattica e Linnet (Patrizio Bertelli – Pietro d’Alì)  vincono rispettivamente nelle divisioni Classici A e Vintage Aurici. Sempre in questa divisione alle spalle di Linnet   ci sono Spartan al secondo e Chinook al terzo. Nei Classici A alle spalle di Naif al secondo posto si classifica Il Moro di Venezia I e al terzo il Corsaro II della Marina Militare Italiana.  Nei Classici B, la sfida tra Ardi del Club Nautico Versilia e gli americani di Ganbare (USA) si è risolta in favore dell’equipaggio a stelle e strisce, al terzo posto Leticia Do Sol. Nei Vintage Marconi A primo posto per Rowdy che batte sul filo di lana Enterprise e Circe che chiude terza. Nei “Vintage Marconi B" vince Skylark of 1937, con Argyll al secondo posto Stormy Weather al terzo. Nella divisione Spirit of Tradition vittoria finale per Raindrop di Yula Sambuy con Wind & Wine al secondo posto e Tabasco 5 al terzo. Infine, tra le ‘big boats’ Moonbeam of Fife con quattro primi posti non ha lasciato spazio agli avversari: Hallowe’en sale dunque sul secondo gradino del podio e Cambria sul terzo.
Marco Poma, direttore sportivo dello Yacht Club Santo Stefano, commenta la conclusione dell’evento sottolineando che: “la novità principale di quest’anno è stata quella del format con quattro giorni di regate, che ha riscosso il successo che meritava tra i concorrenti. Confermiamo quindi già da ora che nel 2018 i giorni di regata saranno nuovamente quattro.  Ho notato, inoltre, che il livello tecnico degli equipaggi si è alzato notevolmente. C’è grande competitività sempre nello spirito di questi eventi dove i regatanti si distinguono per correttezza e savoir faire. Il numero e la qualità degli iscritti ci rendono felici e cominceremo già domani a lavorare per essere sempre di più all’altezza delle aspettative dei nostri ospiti. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento e grazie prima di tutto al nostro sponsor Panerai e al Comune di Monte Argentario che sono sempre al nostro fianco."
Sulle pagine www.argentariosailingweek.it/ e  www.facebook.com/ArgentarioSailingWeek è possibile consultare le classifiche complete, commentare e condividere le informazioni dettagliate con le foto, le storie e le curiosità delle imbarcazioni partecipanti.
I premi
Come nelle passate edizioni, la flotta dell'Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge è stata suddivisa in cinque categorie: Classic (Yachts Classici), Vintage (Yachts d’Epoca), Big Boats (Grandi Velieri), Spirit of Tradition (repliche di Yachts d’Epoca e Classici), Classi metriche e monotipi. Officine Panerai premierà i primi tre classificati nelle classi Classic, Vintage, Big Boats e Spirit of Tradition oltre al primo overall delle Classi Classic, Vintage, Big Boat e Spirit of Tradition.


19/06/2017 09:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci