mercoledí, 27 maggio 2020

ARC

Con la vittoria all'ARC inizia bene il 2020 per Patrick Phelipon

con la vittoria all arc inizia bene il 2020 per patrick phelipon
redazione

Inizia bene il 2020 per Patrick Phelipon, il più italiano dei navigatori francesi che proprio in questi giorni è rientrato in Italia dai Caraibi dove si è conclusa, poco prima di Natale, l’Arc+ 2019.   Il trimarano Neel 47 “Minimole” dell’armatore lombardo Aldo Fumagalli ha vinto sia in tempo reale che in tempo compensato anche la seconda tappa della regata transoceanica.
 
Patrick Phelipon si è dimostrato molto soddisfatto del risultato, si è trattata di una navigazione in grande relax viste le condizioni meteo che non hanno mai creato nessun problema: si è trattato per lui della quinta volta ad attraversare l’oceano Atlantico con una barca a vela, la prima era stata addirittura nel 1973 quando prese parte alla regata intorno al mondo (allora Whitbread Round the world Race) con il Pen Duick VI di Eric Tabarly.
 
“E’ stata una grande esperienza” – ha commentato l’armatore Aldo Fumagalli– dopo aver vinto sia in tempo reale che in tempo compensato anche la seconda tappa della regata transoceanica Arc+ 2019.
“Per quasi tutti i membri dell’equipaggio me compreso è stato il battesimo di questo tipo di navigazione in Atlantico e vincere è stato esaltante. Naturalmente è stata molto importante la presenza a bordo, nel ruolo di co-skipper di Patrick Phelipon che con la sua grande esperienza ci ha sempre suggerito le giuste mosse da fare. Anche in questa seconda tratta abbiamo percorso le circa 2100 miglia del percorso da Sao Vicente, Capo Verde, all’isola caraibica di St. Lucia, alle andature portanti utilizzando il parasailor, vela più adatta alla crociera pura che non alla competizione, ma che in questo caso si è rivelata l’arma vincente”.
 
Ora patrick Phelipon ripartirà per i Caraibi dove sempre con Minimole parteciperà, in questo caso nel ruolo di skipper ufficiale, ad alcuni turni di charter con appassionati velisti italiani. Nel frattempo continueranno presso il Cantiere Navale del Serchio a Marina di Pisa i lavori di refitting di Elbereth con cui prossimamente partirà per il giro del mondo in solitario senza scalo lungo la rotta che nel 1968 seguì il suo connazionale Bernard Moitessier: partito per la Golden Globe dall’Inghilterra non completò la regata, ma una volta doppiato Capo Horn fece rotta sul Tahiti, compiendo in realtà un giro e mezzo del globo sui mari e gli oceani del mondo.
 
La barca di Phelipon scenderà in mare fra aprile e marzo e per quella data comunicherà la data esatta della partenza e il luogo.
 
Ricordiamo che Minimole con cui Phelipon ha partecipato all’Arc+ 2019 è un Neel 47, costruito dal cantiere Neel a La Rochelle (tra l’altro la cittadina francesce sulla costa atlantica di cui PP è originario) è un trimarano sportivo per la crociera d’altura, in Italia il cantiere d’oltralpe è rappresentato da YachtSynergy di Cala Galera.

 


07/01/2020 21:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci