martedí, 10 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    j70    press    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

PRESS

Coastal Boat presenta a Nauticsud 2019 il primo gommone alimentato a gas

coastal boat presenta nauticsud 2019 il primo gommone alimentato gas
Roberto Imbastaro

Coastal Boat, con la collaborazione di Newtak in qualità di partner per l’engineering, ha scelto il Nauticsud 2019, salone internazionale della nautica in programma a Napoli, per presentare in anteprima il primo gommone alimentato a gas. Un modello del Coastal 10 sarà in esposizione con un impianto già montato, che sarà possibile provare in mare a partire del prossimo aprile. 

Con questa iniziativa, Coastal Boat, il cantiere di Raffaele Lettieri, dà continuità al progetto HEB (Hybrid Ecological Boat), presentato al Nauticsud 2018, con il quale viene data al cliente la possibilità di rendere la propria imbarcazione a propulsione ibrida, ovvero con alimentazione tradizionale ed a gas. Installando un kit retrofit applicabile sia sui battelli nuovi che come after-market, sarà possibile gestire con uno switch la modalità di utilizzo che si preferisce: solo a benzina, solo a gas oppure mista gas/benzina. Il kit sarà adattabile alla maggior parte delle motorizzazioni oggi presenti in commercio, anche diesel. L’utilizzo di HEB secondo valutazioni di enti statunitensi, consentirebbe di risparmiare più del 50 per cento del carburante e di abbattere le emissioni inquinanti del 90 per cento. L'obiettivo è realizzare un sistema di trasporto intelligente, ecologico ed integrato per transitare verso una nautica che sia maggiormente efficiente, affidabile, sostenibile e competitiva.

Il Coastal 10 a gas sarà alimentato, grazie alla collaborazione con Suzuki Italia e con il dealer Ugo Lanzetta, amministratore della NauticaMediterranea, con una coppia di Suzuki 300 cavalli, motori che hanno imposto al mercato nuovi standard di qualità ed efficienza, con attenzione sempre maggiore alle prestazioni, ai consumi e all’ambiente.

A Nauticsud 2019, Coastal Boat presenterà inoltre Coastal 10 Rada, primo natante cabinato prodotto dal cantiere, disegnato da Francesco Guida (Studio Guida Design), uno dei designer maggiormente affermati a livello internazionale. Il modello abbina eleganza, design, stabilità di rotta e qualità degli interni. Il Rada è stato esposto da Coastal Boat, per le prove a mare, al salone Navigare dello scorso ottobre. 

A Nauticsud 2019, Coastal Boat avrà l’appoggio del Gruppo Azimut in qualità di sponsor.

 


01/02/2019 15:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Auckland,World Championships 2019: vento forte, regate ridotte

Hyundai World Championships 2019 classi 49er, 49er FX e Nacra 17

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

World Championship, Auckland: Bissaro/Frascari ancora leader nei Nacra 17

Domenica 8 la volata, con le ultime due prove di Finale e la Finalissima Medal Race tra i Top-10 per il titolo e il podio, alle 15:30 (le 3.30 di notte in Italia)

Tante prove domenica al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Un sostenuto scirocco tra i 15 e i 20 nodi con la tipica onda formata di Anzio ha impegnato duramente tutti i velisti scesi in acqua, regalando però anche grandi soddisfazioni

The Ocean Race torna ad Auckland

The Ocean Race farà tappa ad Auckland, in Nuova Zelanda, durante l’edizione 2021-22 del giro del mondo a vela in equipaggio

Francis Joyon: il suo Asian Tour è arrivato in Vietnam

IDEC ha stabilito un tempo di riferimento sulla rotta tra Mauritius e Ho Chi Minh City in Vietnam

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci