giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    tp52    formazione    circoli velici    laser    brindisi-corfù    151 miglia    fincantieri   

CAMPIONATI INVERNALI

Cinque prove in due giorni all’invernale di Anzio

cinque prove in due giorni all 8217 invernale di anzio
Roberto Imbastaro

Il campo di regata del golfo di Anzio e Nettuno ha offerto altre due belle giornate di sole e vento leggero per il Campionato invernale Altura, Platu 25 e J24.

Le due classi monotipo hanno disputato ben cinque prove nei due giorni, sempre con vento da ponente tra 6 e 8 nodi, sole e mare calmo.

Nei Platu 25 ha approfittato al meglio delle condizioni Ghibli della Marina Militare, condotto da Ignazio Bonanno, che ha portato a casa quattro primi posti ed un secondo. Ha perso leggermente contatto Di nuovo Simpatia di Ferdinando Dandini, portato da Maurizio Galanti, che adesso deve difendere il secondo posto dall’assalto di Jerry Speed dell’ucraina Anastasia Kolesnichenko, che ha ottenuto un primo ed un secondo posto nelle due prove della domenica. Sono ormai 15 le prove disputate dai Platu 25, e la classifica resta ancora aperta a due giornate dalla conclusione.

I J24 corrono il sabato per il Trofeo Lozzi e la domenica per il Campionato invernale, al quale partecipano 22 scafi. Nel Trofeo Lozzi la lotta è aperta tra American Passage di Paolo Rinaldi, che resta al comando dopo le 14 prove disputate con un margine di due punti su Enjoy 2 di Luca Silvestri. Al terzo posto Jumpin’ Jack Flash di Federico Miccio, a pari punti con Pellerossa di Gianni Riccobono.

Nella classifica del Campionato invernale J24 è invece saldamente al comando La Superba della Sezione Velica Marina Militare, con 18 punti di margine su Pelle Nera di Paolo Cecamore. Al terzo posto anche in questa graduatoria Jumpin’ Jack Flash di Federico Miccio, in questo caso a pari punti con Enjoy 2 di Luca Silvestri.

Le classi di Altura hanno disputato una combattuta prova la domenica, con arrivi ravvicinati e distacchi minimi. Nella classifica ORC ottiene la vittoria l’X35 Excalibur di Fabrizio Gagliardi, precedendo di un solo secondo in tempo corretto il Salona 41 Meridiana di Sergio Liciani. Al terzo posto il First 40 Calipso Enway di Andrea Orestano.

In IRC bella vittoria del Farr 31 Pili Pili di Giorgio Martini, e ottengono il secondo e terzo posto anche in questa classe Meridiana e Calipso Enway.

Nelle classifiche del Campionato resta saldamente al comando sia in IRC che in ORC Calipso Enway, ben portato dall’armatore Andrea Orestano, seguito in entrambe le graduatorie da Meridiana di Sergio Liciani. Al terzo posto troviamo in IRC Pili Pili di Giorgio Martini e in ORC Excalibur di Fabrizio Gagliardi.

Il Campionato invernale si concluderà nel fine settimana del 2 e 3 marzo.

Il 44° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno.

 


20/02/2019 10:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci