venerdí, 21 febbraio 2020

CAMBUSA

Cambusa: calamarata di Gragnano con frutti di mare ed asparagi

cambusa calamarata di gragnano con frutti di mare ed asparagi
Giuliano De Risi

Una ricetta di facile esecuzione ma con un tocco di orginalità proposta dallo Chef bistellato de Il Piccolo Principe di Viareggio, ideale per una serata all’aperto

Ingredienti per 4 persone

200 gr. Calamari Freschi 

200 gr. Vongole Veraci 

200 gr. di Cozze Italiane 

4 Scampi Freschi 

4 Gamberi Freschi Sgusciati 

4 Asparagi (Coltivati) 

1 Cucchiaio di olio extravergine d’oliva 

Pizzico di Peperoncino 

Prezzemolo 

Procurarsi un contenitore in vetro a chiusura ermetica  che possa essere messo a bollire in acqua bollente scegliendo una dimensione  che possa contenere una porzione di pasta a testa

Procedimento:

In una padella far soffriggere l’aglio insieme al peperoncino ed un pugno di prezzemolo quindi inserire i calamari tagliati a cubetti. Non appena i calamari saranno dorati, aggiungere le cozze e le vongole con il guscio, coprire con un coperchio e far cuocere per circa 5 minuti. 

Portare a ebollizione l’acqua di una pentola e farvi cuocere la pasta (Calamarata di Gragnano) per circa 8 minuti. Scolare e tenerla da parte aggiungendo un filo d’olio . 

Quando i frutti di mare si saranno aperti, bisognerà toglierli dal guscio. Una volta fatta questa operazione aggiungere la pasta tenuta da parte e far saltare il tutto in padella nella salsa che si è creata cuocendo i frutti di mare. 

Inserire la pasta nel contenitore in vetro aggiungendo i gamberi, gli scampi e gli asparagi crudi, aggiungere un mezzo bicchiere di acqua della cottura della pasta, chiudere il contenitore in vetro ermeticamente e far continuare la cottura adagiando il contenitore in vetro in una pentola contenente acqua a 90 gradi per circa 7 minuti.

Presentazione

Il contenitore in vetro andrà aperto direttamente in tavola.

Bon Appetit!

( https://food.firstonline.info/la-ricetta-di-giuseppe-mancino-calamarata-di-gragnano-con-frutti-di-mare-ed-asparagi/ )


16/06/2019 12:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci