martedí, 20 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    circoli velici    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela    turismo    guardia costiera   

CAMBUSA

Cambusa: calamarata di Gragnano con frutti di mare ed asparagi

cambusa calamarata di gragnano con frutti di mare ed asparagi
Giuliano De Risi

Una ricetta di facile esecuzione ma con un tocco di orginalità proposta dallo Chef bistellato de Il Piccolo Principe di Viareggio, ideale per una serata all’aperto

Ingredienti per 4 persone

200 gr. Calamari Freschi 

200 gr. Vongole Veraci 

200 gr. di Cozze Italiane 

4 Scampi Freschi 

4 Gamberi Freschi Sgusciati 

4 Asparagi (Coltivati) 

1 Cucchiaio di olio extravergine d’oliva 

Pizzico di Peperoncino 

Prezzemolo 

Procurarsi un contenitore in vetro a chiusura ermetica  che possa essere messo a bollire in acqua bollente scegliendo una dimensione  che possa contenere una porzione di pasta a testa

Procedimento:

In una padella far soffriggere l’aglio insieme al peperoncino ed un pugno di prezzemolo quindi inserire i calamari tagliati a cubetti. Non appena i calamari saranno dorati, aggiungere le cozze e le vongole con il guscio, coprire con un coperchio e far cuocere per circa 5 minuti. 

Portare a ebollizione l’acqua di una pentola e farvi cuocere la pasta (Calamarata di Gragnano) per circa 8 minuti. Scolare e tenerla da parte aggiungendo un filo d’olio . 

Quando i frutti di mare si saranno aperti, bisognerà toglierli dal guscio. Una volta fatta questa operazione aggiungere la pasta tenuta da parte e far saltare il tutto in padella nella salsa che si è creata cuocendo i frutti di mare. 

Inserire la pasta nel contenitore in vetro aggiungendo i gamberi, gli scampi e gli asparagi crudi, aggiungere un mezzo bicchiere di acqua della cottura della pasta, chiudere il contenitore in vetro ermeticamente e far continuare la cottura adagiando il contenitore in vetro in una pentola contenente acqua a 90 gradi per circa 7 minuti.

Presentazione

Il contenitore in vetro andrà aperto direttamente in tavola.

Bon Appetit!

( https://food.firstonline.info/la-ricetta-di-giuseppe-mancino-calamarata-di-gragnano-con-frutti-di-mare-ed-asparagi/ )


16/06/2019 12:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci