sabato, 7 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    ucina    regate    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec    campionati invernali    optimist    cambusa    brest atlantiques    porti   

CAMBUSA

Cambusa: calamarata di Gragnano con frutti di mare ed asparagi

cambusa calamarata di gragnano con frutti di mare ed asparagi
Giuliano De Risi

Una ricetta di facile esecuzione ma con un tocco di orginalità proposta dallo Chef bistellato de Il Piccolo Principe di Viareggio, ideale per una serata all’aperto

Ingredienti per 4 persone

200 gr. Calamari Freschi 

200 gr. Vongole Veraci 

200 gr. di Cozze Italiane 

4 Scampi Freschi 

4 Gamberi Freschi Sgusciati 

4 Asparagi (Coltivati) 

1 Cucchiaio di olio extravergine d’oliva 

Pizzico di Peperoncino 

Prezzemolo 

Procurarsi un contenitore in vetro a chiusura ermetica  che possa essere messo a bollire in acqua bollente scegliendo una dimensione  che possa contenere una porzione di pasta a testa

Procedimento:

In una padella far soffriggere l’aglio insieme al peperoncino ed un pugno di prezzemolo quindi inserire i calamari tagliati a cubetti. Non appena i calamari saranno dorati, aggiungere le cozze e le vongole con il guscio, coprire con un coperchio e far cuocere per circa 5 minuti. 

Portare a ebollizione l’acqua di una pentola e farvi cuocere la pasta (Calamarata di Gragnano) per circa 8 minuti. Scolare e tenerla da parte aggiungendo un filo d’olio . 

Quando i frutti di mare si saranno aperti, bisognerà toglierli dal guscio. Una volta fatta questa operazione aggiungere la pasta tenuta da parte e far saltare il tutto in padella nella salsa che si è creata cuocendo i frutti di mare. 

Inserire la pasta nel contenitore in vetro aggiungendo i gamberi, gli scampi e gli asparagi crudi, aggiungere un mezzo bicchiere di acqua della cottura della pasta, chiudere il contenitore in vetro ermeticamente e far continuare la cottura adagiando il contenitore in vetro in una pentola contenente acqua a 90 gradi per circa 7 minuti.

Presentazione

Il contenitore in vetro andrà aperto direttamente in tavola.

Bon Appetit!

( https://food.firstonline.info/la-ricetta-di-giuseppe-mancino-calamarata-di-gragnano-con-frutti-di-mare-ed-asparagi/ )


16/06/2019 12:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci