venerdí, 28 febbraio 2020

REGATE

Bari: Alberto Divella vince il Trodeo Aldo D'Alesio

Si è disputata domenica scorsa la sedicesima edizione del Trofeo Aldo D’Alesio, valida come penultima tappa del Campionato Zonale Laser di vela.
Organizzato dal Circolo della Vela Bari, ha visto la partecipazione di quarantadue iscritti tra Laser Radial (13 iscritti), Standard Olimpico (12) e ben diciassette 4.7 provenienti da tutta la Regione: Taranto, Porto Cesareo, Brindisi, Bari, Trani e Monopoli.
Presidente del comitato di regata era Paolo Salatino che, nonostante le difficili condizioni meteo con vento ballerino sia per intensità sia per direzione, è riuscito a far disputare tutte e tre le prove in programma.

Generalmente valido come apertura del campionato zonale laser, che si conclude la prossima settimana a Gallipoli, quest’anno il Trofeo D’Alesio è stato rinviato rispetto alla sua calendarizzazione originaria per via della presenza a Bari a febbraio della nave turca arenata all’altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro che ha impedito il suo svolgimento per questioni di sicurezza.

Il campo, come sempre, è stato allestito nello specchio d’acqua antistante il lungomare Sud con percorso a quadrilatero di circa 2.6 miglia marine. La prima partenza è stata data pochi minuti dopo le 11.00, la seconda e la terza a seguire.

Pensato in memoria del più longevo presidente del Circolo della Vela Bari, Aldo D’Alesio, che durante il suo lungo mandato si spese per incrementare l'attività velica e raggiungere risultati importanti con il Circolo, il trofeo compie quest'anno sedici anni e continua a godere di una importante partecipazione da tutta la regione.

Il trofeo messo in palio per la classe più numerosa, per la prima volta è stato assegnato nella classe 4.7 dopo che per tre anni era sempre stato dato alla classe radial.
A consegnare il trofeo è stato il nipote di Aldo D’Alesio, che porta lo stesso nome del nonno. La coppa è andata ad Alberto Divella (CV Bari) arrivato anche primo assoluto tra i 4.7 (13 - 15 anni) e primo tra gli U16. Alle sue spalle nella classifica di classe ci sono Paolo Pettini Bonomo (CV Bari) e Pietro Paolo Semeraro (CV Bari). Prima femminile Alessandra Vetrugno (CN Lampara) di Santa Caterina (Lecce).
Tra i laser radial invece il podio è stato occupato da Alessandro Maravalle (CV Bari), primo assoluto e primo tra gli U17 al primo posto; Martino Pettini - Bonomo (CV Bari) secondo; e Andrea Mariano (CV Bari) terzo. Assenti le ragazze.
Tra i laser standard il primo classificato è Giancarlo Ostuni (Lega Navale Monopoli) seguito da Angelo Ostuni (CV Bari) e da Federico De Michele (LNI Monopoli). Quarto classificato, primo master over 35, è stato invece Raffaele De Michele (CV Bari). Il primo U19 è invece Gianvito De Girardis (LNI Monopoli).

La premiazione e i saluti di rito a nome del Circolo della Vela sono stati portati a tutti i partecipanti dal direttore sportivo del Circolo, Gigi Bergamasco.
Un momento di convivialità e relax è stato subito dopo offerto dalla famiglia D’Alesio a tutti i presenti


07/10/2019 16:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Invernale Fiumicino: il poco vento "stravolge" la classifica provvisoria

L'8 marzo l'ultima tappa del Campionato, si torna in acqua il 27 marzo per il Trofeo Porti Imperiali

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Mondiale Laser Radial: le Azzurre non decollano

45 assoluta Silvia Zennaro (20 di giornata); 52 Carolina Albano (26), 56 Joyce Floridia (24), 60 Valentina Balbi (23), 67 Francesca Frazza (34), risale 76 Matilda Talluri (18)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci