venerdí, 7 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

benetti    mini 6.50    press    persico 69f    salone nautico di genova    altura    laser    rs feva    porti    optimist    regate    les sable- les acores    crociere    ambiente    cambusa   

VELA

30 anni di Moro di Venezia

30 anni di moro di venezia
redazione

La Compagnia della Vela continua nella sua missione di valorizzare la cultura dell'andar per mare, con una serie di iniziative aperte ai soci e al pubblico. Oggi, 30 aprile, si celebrerà un "compleanno speciale", quello del Moro di Venezia. A 30 anni dal varo del Moro di Venezia I e dalla nascita della sfida all’America's Cup, che si concluse con la vittoria della Louis Vuitton Cup nel 1992, sarà una diretta streaming a ricordarne la storia, le emozioni, i risultati e il grande successo anche mediatico.

 

La Compagnia della Vela ha organizzato un incontro on line che sarà trasmesso oggi, giovedì 30 aprile dalle ore 19.00, sui canali Facebook (www.bit.ly/30anni_Moro_FB) e Youtube(www.bit.ly/30anni_Moro), nel corso del quale l’equipaggio del Moro di Venezia, che tante emozioni ha regalato all'Italia intera, si racconterà, svelando anche particolari inediti di quella storica avventura sportiva. Nel salotto virtuale si alterneranno così i protagonisti di quella magica avventura, accompagnati dal presidente della Compagnia della Vela Pier Vettor Grimani, da Tommaso Chieffi, tattico del Moro di Venezia e da tanti dei protagonisti della sfida Italiana alla XXVIII edizione dell’America’s Cup.

 

«Per noi è importante continuare a far capire alle persone la bellezza e l'importanza dell'andar per mare - ha dichiarato il presidente Grimani - per questo, anche in un periodo storico difficile come questo, la Compagnia della Vela non si ferma e prosegue nel suo rapporto di vicinanza con i suoi soci e la città intera».

 

Domenica 3 maggio si terrà la finale della e-sailing regatta (manifestazione virtuale) che ha coinvolto oltre 30 soci e simpatizzanti della Compagnia della Vela provenienti da varie regioni d'Italia. L'orario di inizio (segnale preparatorio) è previsto alle ore 14.35, la piattaforma per cimentarsi nel gioco è Virtual regatta, la comunicazione e le istruzioni di regata avverranno via Skype. La finale sarà tra i primi otto delle due batterie (quindi 16) e la finalina tra i 14 restanti. La pagina Facebook ufficiale della Compagnia della Vela riporterà le informazioni in merito.

 

L'associazione sportiva, nell'attesa che le attività possano riprendere, ha creato un piccolo video per lanciare la scuola di vela che prenderà il via in estate (compatibilmente con le decisioni del Governo, presumibilmente a partire da metà giugno) associata all'hashtag #distantimaincompagnia.

«Durante questa pausa forzata la Compagnia ha continuato a pensare e programmare il futuro dell'associazione sportiva, con un occhio di riguardo ai più piccoli. Per questo motivo abbiamo deciso di investire molto sulla scuola di vela, che sarà un valido supporto per le famiglie. I nostri ampi spazi e le strutture di cui disponiamo ci consentiranno infatti di rispettare le norme di distanziamento sociale, consentendo ai giovani di fare attività sportiva in tutta sicurezza, sostenendo le esigenze dei genitori», ha concluso il Presidente Grimani.

 

Il desiderio di conoscenza e di cultura del mare non finirà però qui. Per questo motivo sul canale Facebook ufficiale, la Compagnia della Vela proseguirà nel suo intento divulgativo attraverso interviste a personaggi di spicco del mondo della vela.

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

Mini 6.50, Les Sables: Cuciuc e Mengucci nel gruppo di testa

Al momento hanno iniziato bene questa prima tappa della Les Sables –Les Açores i due romani Federico Cuciuc e Giovanni Mengucci, rispettivamente quinti nei Proto e nei Serie

E’ nato il Campionato Offshore Alto Adriatico 2020

Tre circoli, quattro regate, un nuovo Campionato. In un periodo complicato la voglia di vela ha unito il Circolo Velico Riminese, il Circolo Nautico Santa Margherita e lo Yacht Club Adriaco per un programma dal sapore tutto Adriatico

Tre settimane all'Italiano d'Altura di Gaeta

YC Gaeta e Base Nautica Flavio Gioia con grande determinazione hanno affrontato le problematiche legate all’emergenza Covid 19 per onorare gli accordi presi con la FIV e con l’UVAI

Garda, Gargnano: è l'ora degli RS Feva

Da domani a lunedì si correrà il "5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia", regata che doveva disputarsi durante le vacanze di Pasqua

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano

Mini 6.50, partita la Les Sables - Les Açores

Al via quattro italiani: Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Domenico Caparrotti e Giovanni Mengucci

Crociere: riavvio sempre più difficile con i 3 casi isolati a Civitavecchia sulle navi Costa

Si tratta di tre filippini facenti parte degli equipaggi della Costa Deliziosa e della Costa Favolosa ormeggiate a Civitavecchia. Per due di loro si è reso necessario il ricovero allo Spallanzani

Ad Arco vittoria maltese nei 29er

Vittoria confermata del maltese Schultheis alla regata nazionale 29er; primi degli italiani, secondi assoluti, i baresi Corrado-Catalano

Volontari raccolgono 200 Kg di rifiuti tra le isole dell'Arcipelago de La Maddalena

Le spiagge interessate sono state quelle di Porto Pollo, Spargi, Porto Liscia, Cala di Trana, Punta Sardegna, Le Saline, Porto Palma e La Maddalena

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci