giovedí, 26 aprile 2018

YACHT CLUB SANREMO

West Liguria: protagonisti indiscussi Ange Trasparent, Farfallina e Giubam

west liguria protagonisti indiscussi ange trasparent farfallina giubam
redazione

Ottimo finale per la terza  tappa del trentatreesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo e dall’Assessorato al turismo.
Sabato 28 gennaio un bel vento da levante e un mare formato hanno consentito  lo svolgimento di una regata a bastone molto tecnica e impegnativa benchè breve. 
Domenica 29 gennaio, un vento da NE intenso ha fatto partire la regata andando in calo fino a 8 nodi e ripresosi poi da E 13/15 nodi.
Accesa sin da subito è stata la lotta per la classifica assoluta Overall, con l’affermazione di ANGE TRASPARENT, di Valter Pizzoli  (Yacht Club Monaco) vincitore sia del Trofeo “Invero in Regata” che primo nella sua categoria ORC A,  seguito al 2° posto da AURORA di Bonomo/Bruno e  Terzo Classificato HEAVEN CAN WAIT di Picco Albino entrambi con i colori dello Yacht Club Sanremo. 
In ORC B a raggiungere la vetta del podio è stata FARRFALLINA, di Davide Noli, seguita da EMANUELA SANREMOMARE, di Giuseppe Magliocchetti e dal  Il Pingone Di Mare III, di Federico Stoppani . Tutt’e tre le barche dello Yacht Club Sanremo.
Stessa classifica anche nella classe IRC1 : Farfallina, Emanuela e Il Pingone, mentre nella classe IRC 2 Ange Trasparent, Free Spirit di Paolo Rossi Circolo Vela Derix  e al terzo posto Aurora.
Nella classe Racing Club, vittoria di GIUBA, di Giovanni Gerosa ( CNAM Alassio), su GIGI I di Donato Tarallo (Veladoc Racing Team)  e GO GHI GO  di Frattegiani Gianfranco Circolo Nautico Andora.
Il prossimo ed ultimo appuntamento con il 33° Campionato Invernale West Liguria 2016/2017 si terràil 25/26 febbraio con il “Festival della Vela”.



02/02/2017 22:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci