mercoledí, 28 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    j24    29er    campionato invernale riva di traiano    fincantieri    federvela    fiv    regate    press    barche d'epoca    este 24    optimist    cnsm   

ATTUALITÀ

Uscire a vela nella Babele delle ordinanze

uscire vela nella babele delle ordinanze
redazione

Al momento beati siciliani e marchigiani, gli unici, sembra, che potranno mollare gli ormeggi della loro barca da domani senza essere inseguiti da droni e motovedette della Guardia Costiera che, dai tempi del contrabbando di sigarette, non avevano più potuto esercitarsi così tanto in emozionanti cacce al fuggitivo.

Ma allora i sequestri erano milionari, mentre ora, come per la barca a vela fermata il 1° maggio a Capri, si incassano solo i 900 euro della multa. E non sono sicuro che la giornata in mare della motovedetta costi di meno. Ma la legalità non ha prezzo!

Ma, al di là della boutade, districarsi tra le varie ordinanze, nazionali, regionali e comunali, è un vero e proprio incubo.

Per fare un esempio concreto, nel DPCM non si prevede la possibilità di pescare, mentre il presidente della Regione Lazio Zingaretti, ha dato questa possibilità, solo da terra, dal 6 maggio. Nel frattempo qualche sindaco, come ad esempio quello di Santa Marinella, ha emesso un’ordinanza esattamente contraria, impedendo la pesca. Ora l’imbarazzo dell’appartenenza allo stesso partito sicuramente produrrà una modifica all’ordinanza santamarinellese, ma c’è anche la possibilità di un’ulteriore ordinanza che, come avviene ogni anno in questo stesso periodo, vieti l’esercizio di qualsiasi tipo di pesca diversa dalla pesca subacquea, nelle zone di mare riservate alla balneazione.


La Sicilia, anche per un clima già quasi estivo, è la regione che torna a vivere il mare quasi completamente. Da domani consentite le attività sportive in forma individuale, la navigazione a vela individuale, la consegna delle imbarcazioni e alle attività di manutenzione a bordo da parte degli armatori. E saranno possibili i trasferimenti nelle case estive, purché definitivi.

Invece in Calabria, dove la Santelli litiga pesantemente con il Ministro Boccia per due tavolini esterni nei bar che nessun sindaco vuole, chi ha una barca resta al palo, anzi in porto, nonostante l’evidenza dell’enorme diversità del rischio di contagio in un bar rispetto ad una barca a vela. E a parità di situazione, ovvero tutte e due all’aperto! Ma la logica non è un gadget che puoi acquistare. E se non ce l’hai, ti butti in politica.  









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per Hauraki

Il più veloce è stato il Millenium 40 Hauraki della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan, che ha tagliato il traguardo primo assoluto della flotta alle 19.35 di sabato 24 ottobre

Vela giovanile: doppietta azzurra all'Europeo Optimist in Slovenia

Si è concluso a Portorose in Slovenia il Campionato Europeo Optimist 2020, con 156 concorrenti maschili e 113 femminili.

Caorle: in 50 per "La Cinquanta"

Cinquanta equipaggi al via sabato 24 ottobre per l’ultima offshore di Caorle

FLASH - Middle Sea Race: la Line Honours tra i monoscafi a "I Love Poland"

I Love Poland (POL), condotta da Grzegorz Baranowski ha tagliato il traguardo della Rolex Middle Sea Race 2020 al Royal Malta Yacht Club conquistando la Line Honours dei monoscafi

Pedote/Prysmian: correndo insieme verso il Vendée Globe

Nata dal 2007, la partnership tra Prysmian Group e Giancarlo Pedote si fonda su forti valori comuni, quali la performance, la ricerca dell'eccellenza e il superamento di se stessi

Rolex Middle Sea Race: Elusive 2 concede il bis

Vittoria overall per il First 45 maltese della famiglia Podesta che bissa il successo del 2019

Caorle: partita "La Cinquanta"

L’ultima offshore del Circolo Nautico Santa Margherita partita sabato 24 ottobre

Vendée Globe: un kite per le emergenze

In otto avranno a bordo il Liberty Kite Safety, ideato da Yves Parlier dopo la sua esperienza nel Vendée Globe del 2000 dove, dopo aver disalberato nei mari del Sud, riuscì comunque a concludere la regata

Per gli Este 24 è tempo di Tricolore

Gli Este 24 si sfidano per il tricolore a Santa Marinella dal 22 al 25 ottobre

Partito l'Invernale di Anzio/Nettuno

Ha preso il via, nel fine settimana del 17-18 ottobre, la 46 edizione del Campionato Invernale del Golfo di Anzio e Nettuno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci