mercoledí, 15 luglio 2020

CIRCOLI VELICI

Trent’anni della Lega Navale di Lerici

trent 8217 anni della lega navale di lerici
Roberto Imbastaro

La lega Navale di Lerici, in occasione delle celebrazioni per i trent’anni dalla sua fondazione, organizza sabato 9 febbraio, alle ore 18.00 a Lerici, nella suggestiva cornice di Villa Marigola, un convegno per raccontare la presenza e l’impegno dell’Associazione sul territorio.

 

Molte le novità che saranno annunciate nel corso del pomeriggio e che vedranno la Lega Navalesempre più protagonista nel tessuto territoriale: dall’avvio delle procedure per l’adesione della Borgata della Venere Azzurra nel costituendo gruppo sportivo canottaggio della sezione lericina della L.N.I., al coinvolgimento della Lega Navale nel progetto “Per gli oceani”, portato avanti da Sea Shepherd e rivolto a subacquei e velisti, con l’obiettivo di mappare e rimuovere le reti abbandonate sui fondali.

Il Comune di Lerici, l’Ente Parco di Montemarcello Magra Vara, l’Ufficio Scolastico Provinciale della Spezia, Il Porto dei Piccoli, Progetto Mare, Sea Shepherd Italia, sono solo alcuni dei partner che saranno presenti all’evento del 9 febbraio, per illustrare, al fianco dei membri della Lega Navale, i principali progetti di collaborazione realizzati nel corso degli anni.

Tutela dell’ambiente, formazione, educazione delle giovani generazioni, impegno sociale e sport, questi i temi al centro dell’attività dell’Associazione, con l’obiettivo perseguito dal 1989 ad oggi, di trasmettere ai giovani l'amore per il mare, diffondere lo spirito marinaro e la conoscenza dei problemi marittimi.

Il tema della scuola e della cultura marinara sono tra i più importanti tra quelli che sostengono il nostro impegno statutario e morale,” spiega Maurizio Moglia, presidente della Lega Navale di Lerici “per questo oggi più che mai la Lega Navale si rivolge ad una platea di giovani, per fornire loro tutti quegli elementi indispensabili alla formazione di una corretta presa di coscienza necessaria per la fruizione e la conservazione di un bene prezioso qual è il mare”.


07/02/2019 17:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Caorle: tutti i vincitori de "La Duecento"

Con l’arrivo di Sheherazade di Nevio Zagaria alle 21:20 di sabato 11 luglio, vincitore del Trofeo Soligo Never Give Up, si è conclusa ufficialmente la ventiseiesima edizione de La Duecento, la prima regata offshore italiana in tempi Covid

Vendée-Arctique: Giancarlo Pedote studia per il Vendée Globe

Un'intervista rilasciata questa mattina mentre si avvia verso il waypoint Gallimard guadagnando posizioni. Ora è 10°

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Scuole Vela FIV 2020: i primi numeri sono positivi

Le Scuole Vela FIV hanno iniziato da un paio di settimane la loro attività, e nonostante il periodo particolare e una stagione annunciata come difficile, i primi numeri che arrivano dai Circoli Velici in tutta Italia sono positivi

Caorle, La Duecento: Line Honours per Hagar V

La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti al traguardo è stata Hagar V, Scuderia 65 nuovissimo, dell’armatore alto-atesino Gregor Stimpfl con Sergio Blosi, Lorenzo Tonini, Silvio Santoni, Samuele Nicolettis e Nevio Sabadin

Tre Ultim alla Drheam Cup

A prendere il via saranno in tre, il Team Actual Leader, Maxi Edmond de Rothschild e Sodebo Ultim 3. Giovanissimi a bordo con Yves Le Blevec

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci