sabato, 16 febbraio 2019

CIRCOLI VELICI

Trent’anni della Lega Navale di Lerici

trent 8217 anni della lega navale di lerici
Roberto Imbastaro

La lega Navale di Lerici, in occasione delle celebrazioni per i trent’anni dalla sua fondazione, organizza sabato 9 febbraio, alle ore 18.00 a Lerici, nella suggestiva cornice di Villa Marigola, un convegno per raccontare la presenza e l’impegno dell’Associazione sul territorio.

 

Molte le novità che saranno annunciate nel corso del pomeriggio e che vedranno la Lega Navalesempre più protagonista nel tessuto territoriale: dall’avvio delle procedure per l’adesione della Borgata della Venere Azzurra nel costituendo gruppo sportivo canottaggio della sezione lericina della L.N.I., al coinvolgimento della Lega Navale nel progetto “Per gli oceani”, portato avanti da Sea Shepherd e rivolto a subacquei e velisti, con l’obiettivo di mappare e rimuovere le reti abbandonate sui fondali.

Il Comune di Lerici, l’Ente Parco di Montemarcello Magra Vara, l’Ufficio Scolastico Provinciale della Spezia, Il Porto dei Piccoli, Progetto Mare, Sea Shepherd Italia, sono solo alcuni dei partner che saranno presenti all’evento del 9 febbraio, per illustrare, al fianco dei membri della Lega Navale, i principali progetti di collaborazione realizzati nel corso degli anni.

Tutela dell’ambiente, formazione, educazione delle giovani generazioni, impegno sociale e sport, questi i temi al centro dell’attività dell’Associazione, con l’obiettivo perseguito dal 1989 ad oggi, di trasmettere ai giovani l'amore per il mare, diffondere lo spirito marinaro e la conoscenza dei problemi marittimi.

Il tema della scuola e della cultura marinara sono tra i più importanti tra quelli che sostengono il nostro impegno statutario e morale,” spiega Maurizio Moglia, presidente della Lega Navale di Lerici “per questo oggi più che mai la Lega Navale si rivolge ad una platea di giovani, per fornire loro tutti quegli elementi indispensabili alla formazione di una corretta presa di coscienza necessaria per la fruizione e la conservazione di un bene prezioso qual è il mare”.


07/02/2019 17:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Nauticsud 2019: le 9 giornata della nautica napoletana

Apre il Nauticsud 2019, tutte le istituzoni a celebrare il primo giorno del salone Nautico

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci