domenica, 5 febbraio 2023


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    the ocean race    foiling    porti    vendée globe    america's cup    tiliaventum    nomine    press   

IQFOIL

Torbole: concluse le qualifiche degli Europei IQFoil

torbole concluse le qualifiche degli europei iqfoil
redazione

Nel secondo giorno di regate del Campionato Europei iQFoil in svolgimento sul lago di Garda, al Circolo Surf Torbole, sveglia presto inutile per i 256 partecipanti pronti per regatare con il vento da nord, insufficiente per far partire le regate alle 8:30 come si sperava. Il vento è inesorabilmente calato, ma fortunatamente, complice la bora a Trieste, è entrato molto presto vento da sud sui 15-18 nodi, ideale per proseguire il programma della manifestazione con le prove “course”. Dalle 11 infatti è entrato un bel vento che ha permesso di disputare consecutivamente quattro regate “course” con prima boa di bolina, disciplina che richiede almeno 10 nodi di vento. Spettacolari le partenze delle batterie, che hanno visto molto meno squalifiche rispetto a quelle slalom del primo giorno. 

 

Donne

Con tre primi e un undicesimo di giornata nella disciplina course la francese campionessa del mondo ed europea in carica Hélène Noesmoen (Silvaplana 2021) è prima, ma in parità di punteggio con la medaglia di bronzo di Tokyo Emma Wilson (GBR, 1-1-10-2), entrambe 2 punti avanti all’altra britannica Islay Watson, argento europeo nel 2021 a Marsiglia; per lei un 4-3-8-1 nelle quattro prove odierne. Le italiane sono ancora un po’ arretrate, dopo il ventesimo posto: nonostante qualche buon parziale manca la regolarità: Marta Maggetti è ventiduesima, seguita a ruota a 4 punti da Giorgia Speciale. La locale e portacolori del Circolo Surf Torbole Sofia Renna segue al ventiseiesimo posto, quinta under 21.

 

Uomini

Anche nella categoria maschile prime posizioni giocate naturalmente tra i “giganti” della disciplina: in testa con 7-14-1-1 di giornata l’argento olimpico francese Nicolas Goyrad, che ha il discreto vantaggio di 6 punti sull’olandese Luuc Van Opzeeland (49-9-9-1,  bronzo europeo e mondiale 2021 iQFoil class). Terzo posto provvisorio per  l’oro olimpico olandese Kiran Badloe (30-5-3-3), 10 punti da Goyard. L’italiano e idolo di casa portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna è risalito di una posizione, con lo stesso punteggio di Badloe: attualmente è comunque quarto, nonostante sia arrivato ultimo nella prima prova di giornata per una distrazione, riscattata nei successivi tre course con un 10-1-2. Bella rimonta per l’altro azzurro Luca Di Tomassi, tredicesimo assoluto con un 18-14-5-4. Da segnalare l’ottimo secondo nella terza regata del rivano Alessandro Josè Tomasi (34° assoluto e 4° under 21). Entrati in gold fleet  anche Antonino Cangemi (38), Mattia Camboni (55), Jacopo Renna (58), Manolo Modena (63).

Giovedì la flotta sarà divisa in gold e silver fleet (primi 77 maschi e prime 47 femmine) con in programma regate di slalom o course a seconda dell’intensità del vento e, possibilmente, la marathon race. Partenza prevista dalle ore 12:00.


18/05/2022 18:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Parità di genere? Non al Vendée Globe che esclude Clarisse Crémer per maternità

Non è più valida la regola della qualifica automatica per i partecipanti all'edizione precedente e Clarisse Crémer, in maternità, non potrà mai conquistare i punti necessari per la qualificazione all'edizione 2024

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Benetti ha varato FB283, Full Custom yacht di 62 metri

Il 26 gennaio, all’interno del cantiere di Livorno, si è svolta la cerimonia di varo di FB283, Benetti Full Custom yacht di 62 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, tagliato su misura del suo armatore come un vestito sartoriale

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

The Ocean Race, una guerra di nervi

È un momento di nervosismo per i velisti, e gli effetti della bonaccia si fanno sentire... (nell'articolo tutti i link ai video del giorno girati a bordo)

A Fiumicino la tecnologia è di aiuto per migliorare la prestazione sportiva

A bordo delle barche presenti al Campionato Invernale di Roma un sistema GPS permette di analizzare la regata. Sabato la dimostrazione in aula, domenica torna la competizione

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Tre Golfi 2023: dal 12 al 21 maggio dieci giorni di grande vela

Scatta il conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e il Campionato Europeo Maxi con la penisola sorrentina ancora una volta protagonista dopo l'esaltante successo del 2022

The Ocean Race: GUYOT environnement - Team Europe primo all'Equatore

GUYOT environnement - Team Europe è stato il primo a tagliare la linea degli 0 gradi nord poco dopo le 2 del mattino UTC mentre cinque ore e mezza dopo è stato Team Malizia ad entrare a sud

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci