giovedí, 2 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trasporti    fincantieri    circoli velici    garda    cambusa    roma x due    barcolana    optimist    yacht club costa smeralda    press    confindustria nautica    scuola vela    69f    regate    figaro    cnsm    tokio 2020   

VELA

Sul Garda c'è aria di ripartenza

sul garda 232 aria di ripartenza
redazione

Si inizia a respirare aria di ripartenza in casa Fraglia Vela Riva e a portare questa sferzata di positività dopo i lunghi mesi di stop è l’evento che da anni più caratterizza la stagione agonistica del Club dell’alto Benaco, il Meeting del Garda Optimist, che dal 19 al 23 agosto si stima richiamerà a Riva del Garda tanti giovani velisti da tutta Europa. 

Una scelta ben ponderata, quella del direttivo della Fraglia Vela Riva, che dopo la decisione di annullare l’edizione 2020 del Campionato del Mondo Optimist, scommette sulla ripartenza e sceglie di farlo con la Classe che forse più di tutte ha reso celebre il circolo gardesano nel mondo.

“Abbiamo valutato a lungo questa decisione, anche perché tutelare la salute dei nostri piccoli atleti e dell’entourage che si muove con loro è sempre stata una nostra priorità. Poi ci siamo detti che le regate sarebbero dovute ripartire, anche quelle giovanili, e tanto valeva iniziare dall’evento a cui siamo tutti più affezionati, il Meeting del Garda Optimist” ha dichiarato il Presidente della Fraglia Vela Riva, Alfredo Vivaldelli.

“Non sappiamo ancora stimare il numero di partecipanti che sarà con noi ad agosto per questa edizione del Meeting che, dopo tanti anni, si sposta dalla settimana di Pasqua a quella di Ferragosto. Certo è che lo staff della Fraglia Vela Riva metterà in campo tutte le proprie forze per garantire un evento divertente e sopratutto sicuro” ha concluso Vivaldelli.

 


20/06/2020 19:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

69F, la nuova sfida di Bombarda

Andrea Pozzi rilancia il suo impegno sotto le insegne di Bombarda scegliendo per il 2020 il neonato 69F, un one design foiling di soli sette metri di lunghezza

Andrea Pozzi: "Il 69F? Una barca che va oltre le aspettative"

"La realtà ha superato le aspettative" questa la sintesi di Andrea Pozzi al termine dei primi tre giorni di allenamento spesi a bordo del 69F, il one design foiling sul quale ha deciso di impegnare Bombarda nel corso della stagione 2020

Cambusa: "Fagioli di Gorga con tagliatella di seppia pane al timo e cozze"

Lo Chef Davide Mea de La Taverna del Mozzo di Marina di Camerota propone un piatto in cui condensa la sua passione per i sapori di mare e di terra e le tradizioni del suo Cilento, Un piattofresco indicato per una bella cena estiva

Vela Day 2020, Argentario Sailing Academy over the top!

Il Vela Day è sempre un appuntamento fondamentale per l’avvio della stagione dell’attività della scuola vela estiva. L’Argentario Sailing Academy risponde “presente” e porta a casa tre magnifici giorni di sport in mare

Torna la Drheam Cup: partenza da Cherboug il 19 luglio

Sono oltre 80 le barche attese sui tre campi di regata tra Cherbourg-en-Cotentin e La Trinité-sur-Mer tra Ultim, Class 40, Figaro e barche da altura in doppio e in equipaggio. Tre i percorsi previsti, 1100, 700 e 400 miglia

Tokio 2021, ridimensionamento in vista

Il CIO sta studiano tagli ai costi dei giochi e una loro rimodulazione dando priorità alla qualità piuttosto che alla quantità. Ci saranno tagli anche al numero degli atleti?

Riva di Traiano: la grande altura riparte a fine settembre con una regata "doppia"

Partiranno insieme il 20 settembre 2020 la Garmin Marine Roma per 2 e la Roma-Giraglia

Figaro: Tom Laperche vince la Solo Maître Coq

Tom Laperche, 23enne skipper francese, è alla suo prima vittoria nel difficile circuito dei Figaro. 21° posto per l'italiano Alberto Bona

Covid, trasporto marittimo: va risolto il problema del cambio equipaggio

"In alcuni casi, i marittimi sono ormai confinati sulle navi da mesi oltre il loro tempo contrattuale in mare", ha detto Estelle Brentnall, responsabile marittima dell'ETF

Caorle: nuove date per "Duecento" e "Cinquecento"

La vela offshore torna a Caorle con le regate del Circolo Nautico Santa Margherita. La Duecento al via il 10 luglio, La Cinquecento Trofeo Pellegrini il 5 settembre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci