domenica, 12 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    melges 32    maxi-tri    garda    fiv    porti    turismo    scuola vela    guardia costiera    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist   

SALONE NAUTICO DI GENOVA

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

salone nautico il resoconto della giornata inaugurale
Roberto Imbastaro

Terminata la cerimonia di inaugurazione, sono state le Fiamme Gialle a dare il via agli appuntamenti del Teatro del Mare: alle 13.30 il Salone Nautico ha incontrato i campioni della vela delle Fiamme Gialle. “Siamo onorati di presentare i nostri atleti della Sezione Vela al Salone Nautico, come suggello di una stagione straordinaria, ricca di titoli e riconoscimenti nell’ambito delle classi olimpiche” - ha dichiarato Raffaele Romano, Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza. Ruggero Tita, Campione Italiano, Europeo e Mondiale Nacra 17, ha poi commentato: “Sono orgoglioso di far parte delle Fiamme Gialle e di poter festeggiare questo anno straordinario qui al Salone, una kermesse che ho sempre visitato, fin da quando ero bambino e sognavo di poter diventare un velista”.

 

A seguire, alle ore 14.30, è stata la volta della conferenza stampa Mare Sicuro, a cura del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera. Il Capo Ufficio Relazioni Esterne, Comandante Cosimo Nicastro, ha ricordato l’importanza della manifestazione genovese: “Siamo sempre lieti di partecipare a un evento come il Salone Nautico e quest’anno lo siamo ancora di più, visto che siamo qui per evidenziare gli ottimi risultati raggiunti da Mare Sicuro, l’operazione appena terminata che ha coinvolto circa 3000 persone, 300 mezzi navali e 30 mezzi aerei della Guardia Costiera. Il bilancio è molto positivo: gli incidenti sono in calo, la sicurezza è in aumento e i controlli sui diportisti in diminuzione, soprattutto grazie all’entrata in vigore del Bollino Blu, che tutela chi è stato già controllato con successo. Oltre a questo, siamo qui per appoggiare anche iniziative volte alla tutela del mare, portate avanti dagli amici del Tethys e del FAI, argomenti che ci vedono sempre sensibili e attenti”.

 

Alle 17.00, c’è stata la presentazione di “1.000 metri di nuoto in Antartide sotto lo zero senza muta” dove Paolo Chiarino, campione di ice swim, ha presentato gara di nuoto estremo in Antartide alla quale prenderà parte a novembre: “Si tratta di nuotare per un chilometro, senza muta, in acque con temperature oscillanti tra gli zero gradi e i 2° sotto lo zero, una competizione davvero estrema, che non ha eguali e che non vedo l’ora di affrontare”.

 

Gli eventi di domani, venerdì 21 settembre:

 

Teatro del Mare

Ore 11.00  –  12.00:  presentazione  MBA’s  Conference  and  Regatta  (SDA  Bocconi) 

Ore 12.00  –  13.00:  Presentazione  Tour  nazionale  WWF  Spiagge  ‘Plastic-free’

Ore 15.00  –  16.00:  Presentazione  de  “Le  Stelle  Blu  del  Mediterraneo”,  premio  ai  porti  virtuosi  in  tema  di  sostenibilità  ambientale,  riciclo  e  risparmio  energetico. 

Ore 16.00  –  17.00:  Progetto  WOW-  Spirito  di  Stella.  Le donne dell’AIRC  a  vela (a  cura  di  FIV) 

Ore 17.00  -  18.00:  presentazione  progetto  The  Williams  Tour (Associazione  Genitori  Sindrome 

Williams)

Convegni e seminari  tecnici:

Ore 9.00:  esPRESSO  GENOA –  Marketing  Surveillance  &  Recreational  Craft  Directive  (a  cura  di  EBI  –  European  Boating  Industry)  –  Sala  ForumUCINA 

Ore 11.00:  5° CONFERENZA SUL TURISMO  OSTIERO  (a  cura  di  Federturismo  in  collaborazione  con  UCINA  Confindustria  Nautica)  –  Sala  ForumUCINA 

Ore 15: CAFFE’ CON LA PRESIDENTE – Sala Stampa

Ore 15.00:  PORTUALITA’ TURISTICA  E  INVESTIMENTI (a  cura  di  Newton  Lab)  –  Sala  ForumUCINA 

 

 

Eventi espositori

Ore  10  –  18.30:  Seminario  tecnico  a  cura  di  ENAVE e  Ordine  Ingegneri  Genova  (Sala  Espositori) 

Ore  11.00:  Presentazione  Nauticontest (Nautica  Editrice  –  stand  Y38,  Sailing  World) 

Ore  11.30  -  12.00:  Evinrude_public  speeches  (stand  BRP)

Ore  13.30:  Conferenza  stampa  nuovi  progetti  cantiere  Heron  Yacht(stand  H25  –  H123) 

Ore  14.30:  Elettrico  Navale:  soluzioni  innovative  per  motori  elettrici  ed  eliche(Tecnoservizi  –  Sala  Convegni  1) 

Ore  16.30:  Printed  Electronics  Italy (Tecnoservizi  –  Sala  Convegni  1) 

Ore  15.00:  Nautica  d’epoca  al  Salone  di  Genova,  evento  a  cura  di Nautica  Editrice  –  stand  Y38,  Sailing  World) 

Ore  17.00  -  17.30:  Evinrude_public  speeches  (stand  BRP) 

 


20/09/2018 22:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Beda di Timifey Sukhotin vince la Coppa Europa Smeralda 888

Si è conclusa oggi la Coppa Europa Smeralda 888, prima regata della stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci