martedí, 31 marzo 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    guardia costiera    attualità    pesca    trasporti    traghetti    j24    vendee globe    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri    trasporto marittimo    aziende    america's cup    barcolana   

CAMPIONATI INVERNALI

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

ripreso invernale di marina di loano
redazione

Dopo la sosta obbligata a causa del forte maltempo nel fine settimana del 21 e 22 novembre scorsi, sabato 11 e domenica 12 gennaio le 36 imbarcazioni iscritte alla seconda edizione del Campionato Invernale di Marina di Loano, hanno regolarmente disputato le tre regate del programma. L’evento è organizzato da il Circolo Nautico del Finale, il Circolo Nautico Loano, il CNAM Alassio e la collaborazione dello Yacht Club Marina di Loano.

 

Tanto sole grazie a un vasto anticiclone che insiste ormai da diversi giorni su tutto il Mediterraneo e vento leggero hanno offerto alla flotta una situazione ideale per riprendere a regatare dopo la pausa natalizia. Una regata disputata il sabato con brezza tra i 5 e i 7 nodi da Libeccio e due la domenica con vento dalla stessa direzione ma di maggiore intensità (fino a 12 nodi nella seconda prova del giorno). 

 

Questi i risultati della classifica generale provvisoria al termine della terza tappa:

in classe ORC 1-ORC 2 Corto Maltese passa in testa alla classifica provvisoria

primo posto per Corto Maltese di Michele Colasante (C.N. Ilva) – 17 punti 

secondo posto per Vega di Salvatore Giuffrida (LNI Sestri Ponente) – 21 punti 

terzo posto  per Robi e 14 di Massimo Schieroni (YC Savona) – 27 punti

 

in classe IRC:                   

primo posto per Corto Maltese di Michele Colasante (C.N. Ilva) – 12 punti 

secondo posto per Robi e 14 di Massimo Schieroni (YC Savona) – 13 punti 

 terzo posto per Emma 2 di Emanuela Verrina (C.N. Loano) – 16 punti

 

in classe Libera SPI 3 

primo posto per Atlantis di Alessandro Botto (C.N. Andora) – 9 punti

secondo posto per Alisee di Cristian Nadile - 16 punti

terzo posto  per Kaizen Giorgio Possio – 16 punti

 

In classe Libera SPI 2 si allunga la classifica con Alhena che aumenta il vantaggio sui diretti inseguitori: 

primo posto per Alhena di Fabio Samaia (CN Loano) – 14 punti

secondo posto per Cristiana di Maria Teresa La Ferla (CN Finale) 22 punti 

terzo posto per Reluis di Renzo Greghi – 29 punti

 

in classe Libera Vele bianche 2 Andromeda con due primi sale al terzo posto

primo posto per Raahlu di Roberto Mascilongo – 13 punti

secondo posto per Marijo di Olaf Bertalot Garoglio – 14 punti

terzo posto per Andromeda di Lorenzo Botto - 23 punti 

 

in classe Libera Vele bianche 3 si invertono le posizioni tra il secondo e il terzo e nuova classifica come segue:

primo posto per VIVA II di Carlo Lagolio – 8 punti

secondo posto per Carioca di Daniele Brovero – 15 punti 

terzo posto  per Lotse di Pier Luigi Corelli – 21 punti

 

in classe Libera Vele bianche 4 

primo posto per Samba di Crocifisso Calignano - 9.5 punti

secondo posto per Karuna di Emilio Maggi – 11 punti

terzo posto per Pippi di Vincenzo Ferrara – 22.5 punti 

 


14/01/2020 12:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La e-mobility nei porti italiani

Per le Marine italiane Yess.Energy fornisce un plus che garantisce una fidelizzazione dei clienti, ma anche l'attenzione di un’utenza sempre più attenta ed esigente, soprattutto rispetto alla salvaguardia dell’ambiente

America's Cup: annullata anche la tappa di Portsmouth

L'emergenza Codis-10 non si arresta e la decisione di annullare è ritenuta inevitabile

Spadafora: ad aprile stop anche ad allenamenti atleti professionisti

"Estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità che si tenessero le Olimpiadi". 400 milioni di euro allo sport di base e alle ASD

La Veleria San Giorgio produrrà mascherine per gli ospedali liguri

La Veleria San Giorgio, storica azienda ligure fondata nel 1926, ha infatti dato il via alla produzione di mascherine chirurgiche destinate al personale della ASL4 che conta tre ospedali , Sestri Levante, Rapallo e Lavagna

Cambusa - Susianella viterbese, un presidio antico che ha resistito alle omologazioni

Un nome leggiadro, le cui origini si perdono nella storia, per un salame dei poveri dai sentori di sottobosco, che si produce a Viterbo, rimasto a lungo nell’ombra, ora richiestissimo da chef e gourmet

Antartide: Enea cerca specialisti e ricercatori per l'inverno 2020/21

La durata dell'incarico è di un anno, da novembre 2020 a novembre 2021 ("Winter Over"), nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA

Fincantieri: ulteriore sospensione delle attività produttive

Fincantieri sospende l’attività lavorativa degli stabilimenti e delle sedi sia nel settore Cruise che in quello Militare fino alla data indicata dal Decreto.

Assarmatori: dichiarare lo stato di calamità naturale anche per i trasporti marittimi

ASSARMATORI, che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, sottolinea come il segmento passeggeri del trasporto marittimo abbia azzerato i suoi ricavi ma continui a garantire i collegamenti per non interrompere gli approvvigionamenti di merci vitali

Conftrasporto: il sistema logistico portuale rischia il collasso

Luigi Merlo, presidente nazionale di Federlogistica-Conftrasporto ribadisce l’appello lanciato già alcune settimane fa sull’emergenza coronavirus e sulle proposte, ancora inascoltate, del settore marittimo dei trasporti e della logistica

La classe J24 dà il benvenuto alla flotta di Agropoli

La Classe J24 Italiana cerca di guardare al futuro con positività e rimodula il proprio calendario agonistico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci