sabato, 24 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    benetti    confindustria nautica    29er    windsurf    optimist    rolex middle sea race    cnsm    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela   

MANIFESTAZIONI

Presentato a Diano Marina il WindFestival 2020

presentato diano marina il windfestival 2020
redazione

Si è tenuta oggi, presso la Sala Consiliare di Diano Marina, la conferenza stampa di presentazione della nona edizione del WindFestival, il più grande Expo d’Italia dedicato agli action sport di mare e di vento. 

 

Fra i relatori, oltre agli organizzatori dell’evento Andrea Ippolito e Valter Scotto, erano presenti il Sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori, il Vice-Sindaco Cristiano Za Garibaldi, gli Assessori Davide Campano e Barbara Feltrin e Diego Negri, atleta olimpico  e direttore del Club del Mare di Diano Marina.

 

Come da programma il WindFestival, che a oggi resta l’unico evento di action sport a calendario in Italia, comincerà domani giovedì 1 ottobre e terminerà domenica 4 ottobre. Molto attesi dagli appassionati gli atleti nella top ten mondiale del Windsurf come Alex Mussolini, Bruno Martini, Thomas Traversa, Greta Benvenuti e la giovane promessa della PWA Under 15 Giulio Gasperi. Per lo Stand Up Paddle previsti due contest: lunga distanza e sprint race, una challenge di vela con gli Optimist della Sezione Vela F.I.V. di Diano Marina ed esibizioni di Surf, Kitesurf, SUP, Water Bike e Windsurf Foil con l’ausilio del traino da parte delle moto d’acqua waverunner.

 

Le attività per diversamente abili vedranno Action 4 Amputees ASD di Francesco Favettini che porterà atleti paralimpici del Windsurf come Enrico Sulli (non vedente), Nino Lo Baido (amputato transtibiale) e Tommaso Morandi, windsurfista e giovane atleta plurimedagliato nel nuoto. Sarà presente inoltre la Granda Waterpolo Ability ASDche disputerà un match contro la squadra ufficiale di Imperia. 

 

Famiglie e bambini avranno l’opportunità di avvicinarsi agli sport acquatici tramite mini lezioni gratuite da 30 minuti oppure dedicarsi alle altre attività in programma a terra coordinate da Simone Capelli come la WindRun, gara podistica amatoriale per adulti e la WindRun Kids per mini-atleti dai 2 ai 13 anni. Gli amanti del trekking potranno scoprire l’incantevole entroterra del golfo dianese scegliendo fra tre percorsi diversi. Per chi invece preferisce tenere i piedi ben saldi sui pedali sono state predisposte escursioni con e-bike (biciclette elettriche a pedalata assistita) con guide esperte e titolate. Il tutto gratuitamente e nel pieno rispetto delle normative vigenti.

 

La prevenzione, prioritaria in tutti gli sport e ancor di più in quelli acquatici, potrà contare sulla collaborazione della Capitaneria di Porto e della Guardia Costiera che saranno presenti per soddisfare le curiosità dei più piccoli e sensibilizzare i più grandi sulla sicurezza in mare all’interno dell’Emergency Village, nel quale saranno ospiti anche una rappresentanza del corpo dei Carabinieri, le squadre di Croce d’Oro ed Emergency First Responder grazie alle quali si potranno conoscere e sperimentare le manovre di BLS (massaggio cardiaco d’emergenza) e i cani bagnino della Scuola Italiana Cani di Salvataggio S.I.C.S. Sezione Liguria che daranno dimostrazione delle loro straordinarie capacità durante simulazioni di salvataggio nautico.

 

L’evento è organizzato da TF7 Open Sport ASD col patrocinio del Comune di Diano Marina, Assessorato allo Sport e Gestioni Municipali Spa.

 

Il calendario ufficiale con informazioni dettagliate, orari ecc. sarà consultabile per tutta la durata dell’evento sul sito web windfestival.it e presso la segreteria della manifestazione. 


30/09/2020 18:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky alla Venice Hospitality Challenge 20

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

Swan: Vitamina Cetilar domina a Scarlino tra gli Swan 36

Quattro prove, concluse con tre vittorie e un secondo posto: grazie a questo score che rasenta la perfezione, il Club Swan 36 Vitamina Cetilar con al timone Andrea Lacorte si è imposto oggi a Scarlino, in Toscana, nella World Gold Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci