domenica, 19 maggio 2019

CAMPIONATI INVERNALI

Parte domenica 11 novembre l'Invernale di Bari

Prende il via domenica 11 novembre la XX edizione del Campionato invernale vela d'altura Città di Bari, ideato e voluto vent'anni fa dall'allora presidente dell'VIII Zona FIV, Raffaele Ricci. Le iscrizioni sono in corso (scadenza il 9 novembre alle 13) e, se le previsioni verranno confermate, quest'anno scenderanno in acqua più di trenta imbarcazioni provenienti da tutta la regione per conquistare l'ambito titolo sportivo. Organizzato dai circoli nautici di Bari (CV Bari, CC Barion, CN Bari, LNI Bari, CN Il Maestrale) che portano avanti una tradizione ormai irrinunciabile per la città e per il movimento velico regionale, con il patrocinio dell'assessorato allo Sport del Comune di Bari, il campionato si presenta quest'anno con una formula lunga, che torna alle origini. Non più regate compresse nei due mesi invernali di febbraio e marzo, come successo nel recente passato, ma lungo tutto l'inverno, da novembre a marzo.

Come tradizione vuole la prima data è quella affidata al Circolo della Vela Bari con il suo Trofeo Bottiglieri, giunto quest'anno alla XXXI edizione. La barca da battere domenica per conquistare l'ambito trofeo, dedicato dal sodalizio barese al suo atleta, socio e vicepresidente nautico, è “Morgan” di Nicola De Gemmis (CC Barion) che lo scorso anno vinse in overall conquistando due primi posti nelle due prove di giornata. Le previsioni di domenica 11 novembre parlano al momento di venti dal secondo quadrante (Sud - SudEst) oscillante che certamente renderanno la regata molto tattica. Il campo di prova sarà allestito nello specchio d'acqua antistante il lungomare Sud di Bari per rendere visibile anche da terra lo spettacolo delle vele in mare. Il Trofeo Bottiglieri darà inoltre il via anche al campionato sociale derive del C.V. Bari che prevede una serie di appuntamenti con almeno 85 partecipanti.

"Appassionato pioniere della vela, Bottiglieri è stato uno dei fondatori del Circolo, primo presidente dell'VIII zona della Federvela, giudice di regata, team manager, capo della sezione ufficiali di regata della zona - ricorda Gigi Bergamasco, direttore sportivo del CV Bari che negli anni Settanta ha fatto parte della schiera di campioni cresciuti con Bottiglieri sui pontili del CV Bari. - È un dovere per noi portare avanti la sua tradizione e rendere tutto perfetto per il trofeo che gli dedichiamo ogni anno".

Il campionato proseguirà poi domenica 25 novembre e il 24 febbraio con le prove del CN Bari; il 9 dicembre e il 10 febbraio con quelle affidate al CC Barion; il 10 marzo con quelle del CN Il Maestrale e il 24 marzo con quella conclusiva a cura della LNI Bari. Nel bando di regata non è previsto un recupero per le giornate non disputate. Al campionato sono ammesse tutte le imbarcazioni in possesso di certificato di stazza ORC iscritte in classe altura o minialtura, le imbarcazioni con deriva fissa zavorrata per i Monotipi e le imbarcazioni con lunghezza fuori tutto minima di 5,50 mt in possesso di rating FIV che saranno divise nelle classi amatoriale A, amatoriale B e amatoriale C.

Quest'anno sarà inoltre possibile iscriversi alle singole manifestazioni (trofei o coppe) entro le ore 19 del giorno precedente la regata scelta rivolgendosi direttamente alle segreterie dei circoli organizzatori versando una quota di iscrizione singola.

Il campionato sarà valido se saranno portate a termine almeno quattro prove. Saranno redatte classifiche in tempo compensato per ciascuna categoria relative alle singole manifestazioni e all'intero campionato. Saranno proclamati vincitori del Campionato Invernale e premiati i primi classificati nelle classifiche finali delle diverse categorie con almeno tre imbarcazioni iscritte. Il campionato sarà altresì valido per la selezione al campionato di Vela d'Altura dell'VIII Zona FIV - Coppa dei Campioni 2019 in programma dal 13 al 15 aprile dove i migliori velisti pugliesi provenienti dai campionati invernali di Manfredonia, Bari, Brindisi e Taranto si sfideranno per decretare il campione dei campioni.


07/11/2018 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

32° Regata Magna Grecia: vince 2ALFA2- Arbace lavori

Una regata fino alle isole greche organizzata dalla Lega Navale di Tricase Porto

A Weymouth si vola tra 49er e Nacra

Al via a Weymouth (UK) i 2019 Volvo Europeans delle classi 49er, 49erFX e Nacra 17

Palmavela, TP52: una buona giornata per Azzurra

Con un primo e un secondo posto di giornata, Azzurra è “Boat of the day” sul campo di regata dei TP52 a PalmaVela

Rolex Capri Sailing Week sets sail tomorrow with giant maxi yacht fleet

A record 22 maxi yachts will take to the water tomorrow for the first day of racing at Rolex Capri Sailing Week.

Francia e Svezia brillano agli Europei 470

Due medal race, corse in perfette condizioni mediterranee, hanno concluso l’edizione 2019 del Campionato Europeo 470, svoltosi alla Marina degli Aregai con l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo

Palmavela, TP52: podio per Azzurra

Finale in crescendo per Azzurra, con un secondo e un terzo di giornata risale la classifica e va sul terzo gradino del podio a pari punti con il secondo classificato, Platoon.

Terzo giorno dell’Europeo 470, la pazienza premia i forti

Dopo un’attesa durata diverse ore, il vento è finalmente arrivato e intorno alle 18 e il Comitato di Regata ha potuto lanciare una prova, sia per i due gruppi maschili e misto che per la flotta femminile

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Conclusa a Torbole la Laser Europa Cup

Molto azzurro nelle classi olimpiche Standard e Radial femminile: doppietta d Planchestainer e Villa e tripletta rosa di Talluri, Cattarozzi e Zattoni

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci