giovedí, 20 febbraio 2020

CIRCOLI VELICI

Optimist e Laser per il CV Bari

optimist laser per il cv bari
redazione

Ricco bottino per il Circolo della Vela Bari che nella prima regata del campionato zonale classe Laser svoltasi a Taranto domenica 9 febbraio ha subito fatto vedere di che pasta sono fatti i suoi atleti. I portacolori del Circolo hanno di fatto colonizzato interamente il podio tra i 50 regatanti iscritti nelle tre classi: Standard, Radial e 4.7.

Ciro Basile e Angelo Ostuni hanno conquistato il primo e il secondo posto tra i 14 laser Standard iscritti da tutta l'VIII Zona FIV. Come loro hanno fatto Andrea Mariano, Alessandro Maravalle, Ferdinando Conte ai primi tre posti della classifica Radial tra i 19 partecipanti e con Alberto Divella primo tra gli U17 (e quinto in classifica generale, alle spalle dell'altro compagno di squadra Luca Avvento). La storia non poteva andare diversamente tra i 17 regatanti in classe Laser 4.7. Qui al primo posto si è piazzato Paolo Pettini, primo anche tra gli U16, seguito da Pietro Paolo Semeraro al secondo posto e Gabriele Amodio al quarto, preceduto da Giannuzzi Emanuele (CN L'Approdo di Porto Cesareo) al terzo posto.

 

Mentre alcuni dei suoi atleti e istruttori erano in trasferta a Taranto, il Circolo della Vela ospitava sui suoi pontili l'ultima giornata del penultimo dei 5 raduni GAN (Gruppo Agonistico Nazionale) Optimist con obiettivo team race iniziato venerdì. Ben 24 i ragazzi arrivati nel capoluogo pugliese da tutta Italia per partecipare al raduno. Tra di loro anche il campione europeo e la campionessa in carica oltre alla squadra vincitrice del mondiale ed europeo a squadre. Numeri e risultati quelli del gruppo nazionale che sono il frutto di un lavoro continuo e costante e di una programmazione che non lascia nulla al caso. Nella squadra che ha trovato a Bari ogni condizione meteo per allenamenti intensi e speciali figurano anche Giulio Goffredo, Elettra Muciaccia e Ludovica Montinari del CV Bari. Accompagnati dai tecnici nazionali Marcello Meringolo e Michele Ricci i 24 giovanissimi atleti provenienti da Trieste, Genova, Garda, Ostia, Napoli, Catania, Palermo e Civitanova Marche hanno fatto lezione teorica e pratica e allenamenti a terra e in acqua trovando vento anche oltre i 18 nodi e onda formata nei primi giorni di uscita.

“Come lo scorso anno, siamo tornati a Bari anche quest’anno con i migliori 24 ragazzi del Gruppo Nazionale. Le condizioni che abbiamo trovato sono state molto allenanti e siamo riusciti a completare tutto il lavoro programmato. Devo ringraziare come sempre il Circolo Vela Bari per la consueta ospitalità e disponibilità con i ragazzi e gli allenatori intervenuti che ci hanno supportato in tutto e per tutto nelle nostre attività" ha dichiarato Marcello Merignolo al termine del raduno.

"Oggi siamo doppiamente orgogliosi. Lo siamo per i risultati dei nostri atleti a Taranto che hanno dato prova delle loro grandi capacità iniziando nel migliore dei modi il campionato zonale laser. E al tempo stesso per esser stati scelti per ospitare ancora una volta un raduno del gruppo agonistico nazionale. Questo conferma ancora una volta il grande lavoro che questo Circolo ha fatto per diventare un punto di riferimento per la vela in Italia. Da sempre crediamo nei giovani e nella loro formazione e avere qui sui nostri pontili ragazzi da ogni parte d'Italia che lavorano duramente per migliorarsi è la riprova di quanto la nostra strada sia quella corretta" commenta Gigi Bergamasco, direttore nautico del CV Bari.

 


11/02/2020 11:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Fincantieri: presentata “Scarlet Lady”

È stata presentata oggi nello stabilimento di Sestri Ponente, “Scarlet Lady”, la prima di quattro navi da crociera commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, nuovo operatore del comparto crocieristico e brand del Gruppo Virgin di Sir Richard Branson

Mondiale Nacra 17: Bissaro/Frascari a un passo dal podio

Nacra 17: Vittorio Bissaro e Maelle Frascari sempre al 4° posto, a -1 dal podio. Ruggero Tita e Caterina Banti (nella foto) al 17°. 49er FX: 22° Carlotta Omari e Matilda Distefano nella Finale Gold

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

San Salvatore in Lauro ospita la mostra "Rinascimento Marchigiano"

Le opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma in mostra a Piazza San Salvatore in Lauro nelle sale del Pio Sodalizio dei Piceni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Venezia: quale futuro per il porto?

Il vicepresidente nazionale di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè appoggia l’iniziativa “Un manifesto per Venezia” in programma oggi al terminal VTP per rilanciare il futuro della grande città-porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci