domenica, 26 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    campionati invernali    guardia costiera    windsurf    sport    regate    route du rhum    volvo ocean race    meteo    dinghy    mini 6.50    kite    confitarma    pirateria    j24    star    cnsm    melges 20   

GLOBAL OCEAN RACE

Official GOR Partnership agreed with shipping company MSC USA

official gor partnership agreed with shipping company msc usa
Redazione

During the brief stopover in Charleston, South Carolina, before the final Leg 5 of the double-handed, Class40 Global Ocean Race (GOR), a partnership was formed between the Mediterranean Shipping Company USA (MSC) and the GOR proposed and agreed by MSC USA Inc. President, Claudio Bozzo, and Vice President, Sergio Fedelini.
Based in Geneva, Switzerland, MSC operates 455 container vessels worldwide and ranks as the world’s second largest shipping container carrier serving six continents through 335 different ports with the company’s fleet working in every ocean on the planet. The connection with the GOR and the complex shipping requirements required by a round-the-world race is of immense importance and as MSC is one of the few carriers able to offer worldwide coverage with a network of agents around the globe, the partnership is of immense value to the GOR Race Organisation.
President of MSC USA Inc. Mr. Claudio Bozzo is delighted with the partnership: “We are a company of the sea so we have followed the GOR and admire its values and its sailors, so it seemed natural that we would offer some support the organisers,” says Mr. Bozzo. “We wish all the teams a fast and safe passage to their finish line in Les Sables d’Olonne, France.”
Vice President of MSC USA Inc., Sergio Fedelini, was deeply involved with the Race Organisation and the GOR teams in South Carolina: “We have really enjoyed the stopover of the GOR in Charleston which is a major port for MSC USA,” says Fedelini. “The spirit of the event is fantastic and we are delighted to be able to help the organisers with our logistical support.”



24/05/2012 10.15.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Pendragon Alilaguna conquista la Veleziana 2014

Subito dietro Pendragon è il piccolo Illyteca di Marino Quaiat timonato da Adriano Condello, vero outsider di giornata e dominatore della categoria 1. A completare il podio è Idrusa Brinmarshop di Paolo Montefusco - ph. Matteo Bertolin

Matteo Miceli: "Mo' torno"

Partenza per il giro del mondo in solitario di Matteo Miceli. Tempo stimato 5 mesi

Iniziano oggi in Argentina i Mondiali Optimist

Tutto il Team azzurro pronto per l'avventura mondiale con Alessandra Sensini per la prima volta team leader di una trasferta Internazionale Optimist - ph. Capizzano

Record Atlantico: Giovanni Soldini in lotta con il tempo

A 24 ore dalla partenza da New York, Maserati è entrata finalmente nel vento, quando mancano 2470 su 2880 miglia a Lizard Point, estremo lembo occidentale dell'Inghilterra e punto di arrivo del record del nord Atlantico

Volvo Ocean Race: capolavoro tattico di Dongfeng che va al comando

Aria cinese su questa edizione della VOR! Anche se il profumo a bordo è prettamente parigino, la barca del dragone sta dimostrando un altro passo rispetto alla concorrenza.

Camboni e Maggetti volano al mondiale giovanile RS:X

Ottime performance dei due giovanissimi atleti italiani Mattia Camboni e Marta Maggetti ai mondiali giovanili di Clearwater (Florida)

Volvo Ocean Race: passato Capo Verde ora l'ostacolo è il "pot au noir"

Per la prima volta dalla partenza della prima tappa della Volvo Ocean Race, ieri la flotta dei sette Volvo Ocean 65 ha preso strade diverse

Volvo Ocean Race: Abu Dhabi e Brunel fuori dal "pot au noir"

Abu Dhabi Ocean Racing e Team Brunel paiono proprio essere I vincitori della lotteria dei Doldrums, le temute calme equatoriali. I due team sono usciti senza troppi danni dalla zona di venti leggeri

Marta Maggetti difende in Florida il suo mondiale RS:X

La campionessa italiana e mondiale in carica che difenderà per l’ultima volta il titolo – è il suo ultimo mondiale Youth – conquistato l’anno scorso a Civitavecchia con la tavola R:SX

Giovanni Soldini: "Il fronte freddo è un appuntamento da non perdere"

Molto si giocherà nelle prossime ore, quando si capirà se il Vor70 italiano, che tenta il record di traversata atlantica da New York a Lizard Point, riuscirà ad agganciare il prossimo fronte freddo, standogli davanti