domenica, 31 agosto 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati nazionali    regate    melges 20    solidarietà    primavela    laser    turismo    guardia costiera    fincantieri    melges20    surf    open bic   

GLOBAL OCEAN RACE

Official GOR Partnership agreed with shipping company MSC USA

official gor partnership agreed with shipping company msc usa
Redazione

During the brief stopover in Charleston, South Carolina, before the final Leg 5 of the double-handed, Class40 Global Ocean Race (GOR), a partnership was formed between the Mediterranean Shipping Company USA (MSC) and the GOR proposed and agreed by MSC USA Inc. President, Claudio Bozzo, and Vice President, Sergio Fedelini.
Based in Geneva, Switzerland, MSC operates 455 container vessels worldwide and ranks as the world’s second largest shipping container carrier serving six continents through 335 different ports with the company’s fleet working in every ocean on the planet. The connection with the GOR and the complex shipping requirements required by a round-the-world race is of immense importance and as MSC is one of the few carriers able to offer worldwide coverage with a network of agents around the globe, the partnership is of immense value to the GOR Race Organisation.
President of MSC USA Inc. Mr. Claudio Bozzo is delighted with the partnership: “We are a company of the sea so we have followed the GOR and admire its values and its sailors, so it seemed natural that we would offer some support the organisers,” says Mr. Bozzo. “We wish all the teams a fast and safe passage to their finish line in Les Sables d’Olonne, France.”
Vice President of MSC USA Inc., Sergio Fedelini, was deeply involved with the Race Organisation and the GOR teams in South Carolina: “We have really enjoyed the stopover of the GOR in Charleston which is a major port for MSC USA,” says Fedelini. “The spirit of the event is fantastic and we are delighted to be able to help the organisers with our logistical support.”



24/05/2012 10.15.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva del Garda: parte domani il Mondiale Melges 20

Una flotta record di 57 barche al via da domani del Campionato del Mondo Audi Melges 20 a Riva del Garda Undici le nazioni rappresentate da tre continenti. Sei le medaglie Olimpiche tra gli equipaggi

I segreti di una buona performance nella 7^ puntata di SeaYou di Giancarlo Pedote

E’ on line da oggi sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la settima puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Mondiale Melges 20: sorpasso a stelle e strisce

Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata - ph. Ph. Studio Borlenghi/Stefano Gattini

Palermo-Montecarlo: si completano gli arrivi

A Montecarlo tra domenica 24 e lunedi 25 sono arrivate sul traguardo molte barche, comprese quelle di alta classifica, tra le quali uscirà fuori il vincitore in tempo compensato - ph. A. Carloni

Lago di Garda: nel week end il Trofeo Gorla

Sabato e domenica si corre sul Garda il Trofeo Riccardo Gorla, il Mondiale delle long distance in acque non marine

Extreme 40: a Cardiff trionfa "The Wave, Muscat"

La Baia di Cardiff ha riservato il meglio nell’ultima giornata di regate del quinto Act delle Extreme Sailing Series, con un’avvincente quanto serrata battaglia per la vittoria finale tra Alinghi, The Wave, Muscat e J.P. Morgan BAR

Lago Segrino: II Edizione "Gir de la lumaga"

Grande attesa per il percorso enogastronomico sulle rive del lago Segrino, un viaggio nel tempo, nelle atmosfere e nella suggestione di un territorio tutto da scoprire tra natura, colori e sapori del Lario

Formia: decollano i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

Come da prassi ampiamente consolidata verso mezzogiorno i ventilatori del golfo di Gaeta si sono accesi regalando condizioni da urlo, con mare piatto e una brezza da SO tra i 10 e i 15 nodi d’intensità - ph. F. Taccola

Concluse le regate degli Youth Olympic Games

Sono terminate in Cina le regate degli Youth Olympic Games: un finale faticoso, visto che per ben tre giorni la pressoché totale assenza di vento sul lago Jinniu, aveva impedito lo svolgimento delle prove in programma

Vela paralimpica, Skud 18: bronzo per Gualandris/Zanetti

Skud 18: successo iridato per gli australiani Fitzgibbon-Tesch e terzo posto per i nostri Gualandris-Zanetti che ottengono anche la qualificazione dell’Italia nella classe Skud per le Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016