domenica, 5 febbraio 2023

PRESS

Norwegian Cruise ha presentato le sue crociere per l'inverno

norwegian cruise ha presentato le sue crociere per inverno
redazione

Norwegian Cruise Line (NCL), l'innovatore nel settore dei viaggi crocieristici a livello globale, ha presentato le sue crociere per l’inverno 2024/25 e l’estate 2025 verso destinazioni da non perdere in EuropaCaraibi e Alaska.

In anticipo rispetto alle vacanze e per la prima volta, la compagnia offre ai croceristi l’opportunità di prenotare il viaggio dei loro sogni con la promozione “Greatest Deal Ever” che offre uno sconto del 50% su tutte le crociere. Questa offerta offre ai viaggiatori un risparmio totale fino a 3.450 dollari, se combinata con l’offerta “Free at Sea”, che permette ai crocieristi di scegliere fino a sei vantaggi, tra cui open bar illimitato gratuito, ristoranti di specialità gratuiti, crediti gratuiti per escurisoni a terra, Wifi gratis, tariffe scontate per amici e familiari e fino a 300 Euro di sconto a persona sui voli su alcune crociere selezionate

“Quando pinifichiamo i nuovi itinerari, ascoltiamo i nostri ospiti per offrire loro una vacanza in crociera ottimale”, ha dichiarato Harry Sommer, President e Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line. “I nostri itinerari sono progettati per offrire più ore di porto e meno giorni di mare, per dare ai nostri ospiti l’opportunità di immergersi nelle culture e nelle destinazioni che stanno visitando. É un modo per riconettersi con il mondo che li circonda e con il nostro “Greatest Deal Ever” sarà facilissimo.”

Navigando verso quasi 400 destinazioni in tutto il mondo, i crocieristi possono scegliere tra una vasta gamma di itinerari tropicali ai Caraibi, così come viaggi della collezione Viaggi Straordinari che salpano verso destinazioni uniche, tra cui regioni incantevoli in tutto il mondo come le Grandi Piramidi in Egitto e molto altro. In evidenza nella nuova programmazione:

ISOLE GRECHE, ISRAELE ED EGITTO

  • Norwegian Viva, la seconda nave della Classe Prima che debutterà nell’agosto del 2023, offrirà viaggi selezionati di andata e ritorno di sette giorni nelle isole greche da Atene (Pireo), in Grecia e viaggi di nove-undici giorni in open-jaw tra Hiafa, in Israele, Atene (Pireo), in Grecia e Istanbul, in Turchia da maggio a novembre 2025. I viaggi toccheranno porti molto apprezzati come Santorini, Mykonos, Rodi e Irakilion in Grecia; offriranno soggiorni in porto di 15 ore a Gerusalemme (Ashdod), in Israele; e faranno scalo ad Alessandria e Port Saind, in Egitto, lasciando agli ospiti tutto il termpo necessario per visitare le Piramidi, comprese tra le sette meraviglie del mondo.

NORD EUROPA

  • Da maggio a Settembre 2025, la Norwegian Prima effettuerà una serie di viaggi open-jaw di 10 e 11 giorni da Londra (Southhampton), in Inghilterra e Reykjavik, in Islanda, offrendo agli ospiti itinerari da sogno con scalo a Geiranger, in Norvegia, dove si trova il Geirangerfjord, patrimonio UNESCO dell'umanità, noto per le sue splendide acque blu, scogliere ripide e cascate. I vari itinerari faranno anche scalo ad Alesund, Flåm e Bergen, in Norvegia; Bruxelles/Bruges (Zeebrugge), in Belgio; Akureyri, Isafjordur, in Islanda, e Amsterdam.

MEDITERRANEO

  • A partire da aprile  fino a ottobre 2025, la Norwegian Breakaway offrirà una serie di viaggi di nove e dieci giorni nel mediterraneo da/per Barcellona, in Spagna, con uno scalo notturno a Firenze/Pisa (Livorno), in Italia, offrendo ai crocieristi due giorni pieni per esplorare la destinazione e immergersi nella storia e nella cultura che li circonda. I due itinerari faranno scalo in destinazioni da non perdere come Ibiza, in Spagna; Napoli, Cagliari e Roma (Civitavecchia), in Italia; Cannes, in Francia e altre ancora.

CARAIBI

  • In partenza da New York City, la Norwegian Prima offrirà crociere di 10-12 giorni nei Caraibi a partire da Novembre 2024 fino a Marzo 2025 visitando Puerto Plata, in Repubblica Dominicana; San Juan, a Porto Rico; Basseterre, a St. Kitts; St. Thomas e Tortola, nelle Isole Vergini Americane; e Royal Naval Dockyard, a Bermuda.
  • Per il secondo anno, la Norwegian Viva farà base a San Juan, a Porto Rico, da dicembre 2024 ad aprile 2025, offrendo crociere di sette giorni da/per i Caraibi Meridionali, zero giorni di mare per consentire ai crocieristi di esplorare ogni giorno una destinazione mite. I vari itinerari includeranno scali a Castries, St. Lucia e Bridgetown, Barbados a est, mentre alcuni itinerari selezionati faranno scalo alle Isole ABC: Oranjestad, Aruba; Kralendijk, Bonaire; Willemstad, Curaçao e altre sul lato occidentale dei Caraibi.
  • La Norwegian Escape effettuerà crociere di sette e 14 giorni nei Caraibi da dicembre 2024 fino a marzo 2025 da Galveston, in Texas. La nave offrirà itinerari di sette giorni nei Caraibi occidentali facendo scalo a Costa Maya e Cozumel, in Messico, Roatan, in Honduras, e Harvest Caye, la destinazione in stile resort di NCL situata nel Belize meridionale. Per coloro che desiderano una vacanza prolungata e vogliono uscire dagli schemi di un itinerario tradizionale nei Caraibi occidentali, i viaggi di 14 giorni nei Caraibi orientali della nave includeranno visite a St. Thomas, Isole Vergini Americane; Castries, St. Lucia; George Town, Grand Cayman; Cozumel, Messico; Great Stirrup Cay, l'isola privata di NCL alle Bahamas, e molto altro.

ALASKA

  • Durante la stagione in Alaska, da fine aprile a ottobre 2025, la Norwegian Joy farà il suo ritorno nell’Ultima Frontiera dal 2019 e offrirà crociere di nove e dieci giorni da/per Seattle, per consentire agli ospiti di vivere un'esperienza outdoor più lunga e coinvolgente. I viaggi includeranno navigazioni panoramiche verso il Glacier Bay National Park and Reserve, patrimonio UNESCO e il Ghiacciaio Hubbard, il più grande ghiacciaio di marea del Nord America. Alcune crociere faranno scalo anche a Icy Strait Point e Ketchikan, in Alaska, dove la Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. sta effettuando investimenti significativi per migliorare l'esperienza degli ospiti e supportare le comunità locali.  

CANALE DI PANAMA

  • La Norwegian Encore attraverserà gli oltre 80 kilometri del Canale di Panamadurante il suo unico Extraordinary Journey di 21 giorni, che partirà il 13 ottobre 2024 da Seattle e navigherà lungo la costa occidentale verso San Francisco e Los Angeles; Cabo San Lucas, Mazatlan, Puerto Vallarta, Acapulco, Messico; Puerto Quetzal, Guatemala; Panama City, Panama; Cartagena, Colombia; George Town, Grand Cayman e terminerà il suo viaggio a Miami.

 


09/12/2022 13:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Parità di genere? Non al Vendée Globe che esclude Clarisse Crémer per maternità

Non è più valida la regola della qualifica automatica per i partecipanti all'edizione precedente e Clarisse Crémer, in maternità, non potrà mai conquistare i punti necessari per la qualificazione all'edizione 2024

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Benetti ha varato FB283, Full Custom yacht di 62 metri

Il 26 gennaio, all’interno del cantiere di Livorno, si è svolta la cerimonia di varo di FB283, Benetti Full Custom yacht di 62 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, tagliato su misura del suo armatore come un vestito sartoriale

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

The Ocean Race, una guerra di nervi

È un momento di nervosismo per i velisti, e gli effetti della bonaccia si fanno sentire... (nell'articolo tutti i link ai video del giorno girati a bordo)

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

A Fiumicino la tecnologia è di aiuto per migliorare la prestazione sportiva

A bordo delle barche presenti al Campionato Invernale di Roma un sistema GPS permette di analizzare la regata. Sabato la dimostrazione in aula, domenica torna la competizione

Tre Golfi 2023: dal 12 al 21 maggio dieci giorni di grande vela

Scatta il conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e il Campionato Europeo Maxi con la penisola sorrentina ancora una volta protagonista dopo l'esaltante successo del 2022

The Ocean Race: GUYOT environnement - Team Europe primo all'Equatore

GUYOT environnement - Team Europe è stato il primo a tagliare la linea degli 0 gradi nord poco dopo le 2 del mattino UTC mentre cinque ore e mezza dopo è stato Team Malizia ad entrare a sud

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci