venerdí, 20 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia    vendee globe    super series    azzurra    regate    porto turistico    ferreti group    quantum key west 2017    nautica    porti turistici    ucina   

AMERICA'S CUP WORLD SERIES

A Newport il grande assente è China Team

newport il grande assente 232 china team
redazione

VELA - La prima edizione dell’AC World Series si deciderà a Newport, in Rhode Island, il primo di luglio. Trasmesso in diretta dalla NBC, il gran finale incoronerà uno degli otto team partecipanti all’evento.
ORACLE TEAM USA Spithill guida la classifica provvisoria con un margine di quattro punti su Emirates Team New Zealand. Artemis Racing è terzo e spera di migliorare la propria posizione, ma Terry Hutchinson sa di doversi guardare dalla rimonta di Team Energy che, dopo la vittoria di Venezia, spinge per salire sul podio lontano solo 6 punti.
“Newport è un posto fantastico e sarà una grande emozione vedere l’America’s Cup tornare in città – ha commentato James Spithill – Siamo pronti a spingere per chiudere la stagione alla grande. E’ il nostro obiettivo e contiamo, ovviamente, di vincere”.
Il format delle regate di Newport (28 giugno-1 luglio) è stato reso pubblico dal direttore della manifestazione, Iain Murray. Il nuovo programma prevede un giorno finale ad altissima tensione: la domenica conclusiva, infatti, si assegneranno i titoli del match race e dell’evento di flotta.
A Newport si disputeranno cinque regate di flotta, con la prova conclusiva che avrà valore maggiore rispetto alle precedenti: ciò significa che un buon risultato nella prova della domenica potrebbe garantire la conquista di una posizione di alta classifica. Nel match race, invece, i team qualificati per i quarti di finale si confronteranno in una serie di duelli al meglio delle tre (giovedì). I vincitori verranno quindi promossi alle semifinali (sabato), dove si regaterà a eliminazione diretta per accedere alla finale di domenica.
A vincere gli ultimi due eventi di match race, disputati a Napoli e Venezia, è stato Artemis Racing. Dovesse ripetersi anche a Newport, il team svedese potrebbe fare suo il secondo posto assoluto.
“Ho passato un po’ di tempo a Newport, regatando con i J-24 – ha fatto sapere lo skipper di Artemis Racing, Terry Hutchinson – Con gli AC45 sarà ovviamente diverso. Newport offre un fantastico campo di regata, con ostacoli sommersi, vento ballerino e tanta corrente. Si tratta di un braccio di mare che ricorda quello di Plymouth”.
Sabato pomeriggio si dovrebbero svolgere gli AC500 Speed Trial, che, pur non assegnando punti ai fini della classifica generale, hanno sempre emozionato il pubblico, specie nei giorni più ventosi.
Otto team, in rappresentanza di sei Nazioni, prenderanno parte alla tappa conclusiva dell’AC World Series 2011-2012: Artemis Racing (Svezia), skipper Terry Hutchinson; Emirates Team New Zealand (Nuova Zelanda), skipper Dean Barker; Energy Team (Francia), timonato da Loïck Peyron; Luna Rossa Challenge (Italia), con due equipaggi guidati da Chris Draper e Paul Campbell-James; ORACLE TEAM USA (USA) con due equipaggi, guidati da James Spithill e Russell Coutts e Team Korea (Corea) con lo skipper Nathan Outteridge.
China Team ha informato il Comitato Organizzatore che non prenderà parte alla tappa di Newport ma che intende proseguire il suo cammino coltivando i giovani talenti della vela cinese tramite la Red Bull Youth America’s Cup.


12/06/2012 17:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Floating Life incarica Cantiere delle Marche per la costruzione del K42

Costruttore del nuovo M/Y K42, un explorer di 42mt e 499GT, con consegna prevista per fine 2018

Eataly e Barcolana insieme per valorizzare Trieste

L’evento è presente in una mostra fotografica permanente nell’Enoteca di Eataly Trieste. La Barcolana sarà promossa nelle diverse sedi italiane di Eataly nel corso dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci