venerdí, 19 dicembre 2014

LUNA ROSSA

America's Cup: i risultati del terzo giorno

america cup risultati del terzo giorno
Tiziana Montalbano

VELA, America's Cup -  Giornata di folla e delirio per l'America's Cup World Series. Oltre 100.000 gli spettatori presenti per seguire dal vivo le due regate di flotta che si sono concluse pochi minuti fa sul campo di regata in prossimità di Piazza San Marco. 

Un sabato di alti e bassi per gli scafi italiani in gara. Dopo una vittoria nella prima prova Luna Rossa Swordfish ha dovuto ingoriare il boccore amaro di un ultimo posto nella regata successiva. I pescespada griffati Prada hanno effettuato una pessima partenza che li ha relegati, per tutta la durata della gara, nelle retrovie della flotta. 
Squilibrio di risultati anche per Luna Rossa Piranha che, dopo un poco entusiasmante sesto posto, si è resa protagonista di un serrato duello con Artemis Racing concludendo in seconda posizione. 
La seconda regata di giornata, infatti, si è chiusa con la vittoria degli svedesi di Artemis seguiti da Luna Rossa Piranha e da Oracle Spithill. In quarta posiziona China Team, la vera sorpresa di questa tappa veneziana, che si distanzia di 1 minuto e 37 secondi dal primo in classifica. 

Dopo questa sesta prova venezia ecco la classifica del circuito:
1) Energy Team
2) Luna Rossa Piranha
3) Luna Rossa Swordfish
4) Emirates Team New Zealand
5) Oracle Spithill
6) Artemis Racing
7) Team Korea
8) Oracle Bundock
9) China Team


19/05/2012 16.37.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Volvo Ocean Race: "Tris d'Assi" per la vittoria

Mancano ormai meno di 170 miglia alla linea del traguardo di Abu Dhabi ed è ancora testa a testa fra i tre leader, distanziati di pochissimo, per cercare di guadagnare un margine significativo

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

Invernale Riva di Traiano: Vahine' 7 difende la sua leadership

In testa in "Regata" c’è Francesco Raponi, con il suo First 45 Vahine’ 7 (pt.3), incalzato dal First 40’ Lancillotto (Alberto Ammonini) ad un solo punto e dal First 34.7’ Vulcano 2 di Morani Zamorani a 3 punti

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

Extreme 40: The Wave, Muscat in testa a Sydney

Le condizioni ideali della prima giornata delle Extreme Sailing Series, 18 nodi di vento con raffiche fino a 24 nodi, hanno permesso agli Extreme 40 di esprimere tutta la loro potenza nello stretto campo di regata - ph. Lloyd Images

Melges 20 in acqua a Monaco e a Miami

Prosegue senza sosta l’attività internazionale della classe Audi Melges 20. Oltre 50 le imbarcazioni partecipanti alle regate delle Winter series europee e americane

VIDEO - Volvo Ocean Race: intervista a Alberto Bolzan

Su ItaliaVela Channel l'intervista ad Alberto Bolzan sulla seconda tappa della VOR e sull'incidente a Team Vestas