venerdí, 22 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    azzurra    protagonist    barcolana    52 super series    audi    optimist    ufo22    marine    salone nautico    millevele    giancarlo pedote    este 24    regate    press   

REGATE

MonteArgentario Winter Series e Argentario Coastal Race al via nel week end

Sono 45 oltre i Team che si troveranno sulla linea di partenza della Monte Argentario Winter Series e della 2° Argentario Coastal Race. Un buon successo per l’esordio del Campionato organizzato per la prima volta insieme dai tre Circoli dell’Argentario: Circolo Nautico e della Vela Argentario, Yacht Club Santo Stefano e Circolo Canottieri e Vela Porto Santo Stefano.
L’Argentario Coastal Race, è un campionato di solo costiere già collaudato lo scorso anno con successo dal CNVA, aperto ad equipaggi completi o nella formula X2; la MonteArgentario Winter Series invece, si disputerà sui tradizionali percorsi tra le boe, ad eccezione della prima giornata ed in quella dedicata al trasferimento tra Porto Santo Stefano e Cala Galera. In queste due giornate le flotte regateranno insieme.
La prima fase si svolgerà sullo splendido campo di regata prospiciente Santo Stefano, con i percorsi delle costiere che arriveranno fino aTalamone o al Giglio; la seconda fase, a partire dalla prova del 22 gennaio che prevede il giro del promontorio, si svolgerà nel campo di regata tra Porto Ercole, la Feniglia ed il promontorio di Ansedonia, l’area che fin daggli anni ’60 è stata palcoscenico del Campionato Invernale.
“Da questa iniziativa speriamo possano nascere sempre più frequenti collaborazioni tra i tre Circoli, per regate di livello tecnico e sociale sempre più elevato, sulla spinta di un comune amore per questo territorio” dice Augusto Massaccesi direttore sportivo del CNVA.
“Sarà un campionato molto tecnico e difficile sia per i partecipanti, per gli organizzatori e il Comitato di Regata per la contemporaneità di due diverse regate nello stesso giorno. Un’ulteriore aspetto tecnico da non sottovalutare è che quando si saranno carpiti i segreti dell’area davanti a Porto Santo Stefano ci si trasferirà sull’altro versante del promontorio dell’Argentario” sottolinea Daniele Scotto direttore sportivo del Circolo Canottieri e Vela Porto Santo Stefano.


27/10/2016 21:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci