mercoledí, 24 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

VELA OLIMPICA

Mondiali giovanili: l'RS:X fa ben sperare

mondiali giovanili rs fa ben sperare
Roberto Imbastaro

Delle nove classi in gara a Corpus Christi in Texas per i 48esimi Campionati del Mondo di Vela Giovanile, di sei si stanno già delineando i potenziali podi a due giorni dal termine, ma per tre classi tutto è ancora possibile, ed una di queste è proprio l’RS:X della nostra Giorgia Speciale (SEF Stamura).
 

Giorgia deve purtroppo usare lo scarto per una bandiera nera presa nell’ultima prova di ieri, che registra con un primo ed un terzo posto, si trova questa mattina al secondo posto un punto dietro l’olandese Veerle ten Have e due punti avanti alla britannica Islay Watson. Negli RS:X maschili anche Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) è secondo (4, 2, 1) dietro l’americano Geronimo Nores, davanti al francese Fabien Pianazza.
 

Nei 420 maschili continuano a comandare la classifica gli americani Hermus/Henry, che vincono anche le due prove di ieri, australiani e polacchi restano secondi e terzi; i nostri Matthias Menis con Nicolas Starc (SV Barcola e Grignano) prendono una bandiera nera nella partenza della prima prova - che scartano - e con il nono nella seconda prova si trovano in decima posizione. Le ragazze del 420, Giorgia Sinigoi con Sara Zuppin (YC Cupa/CN Sirena), con i parziali di 3 e 7, sono quinte a otto punti dal podio. Qui troviamo ancora le sorelle americane Cowles, le britanniche e le spagnole nelle stesse posizioni.
 

Federico Zampiccoli con Luca Fracassi (CV Arco) nei 29er sono settimi dopo le tre prove di ieri (7, 6, 8), qui la testa della classifica è la medesima del giorno prima con i norvegesi Mathias Berthet e Alexander Franks-Penty in testa e neozelandesi Lardies/McKenzie e australiani Larkings/Davey saldamente in seconda e terza. Nei 29er femminili Michelle Waink con Claudia Gambarin (CV Gargnano) sono ancora quarte a 11 punti dalle terze dopo le tre prove di ieri (7, 8, 9); nel podio provvisorio un avvicendamento in testa, le russe Novikova/Sabirova superano le norvegesi Andersen/Edland con le americane Puig/Casamento che restano al terzo posto.
 

Nei Nacra 15 Andrea Spagnolli con Giulia Fava (FV Malcesine/ AV Civitavecchia) conquistano ben tre posizioni grazie ai due secondi posti di ieri, più un 14esimo che scartano, sono quinti a pari punti con i quarti e ad un solo punto dai terzi, i tedeschi Muhle/Mackenbrock, in seconda posizione i neozelandesi  Stewart/Fyfe e saldi in prima posizioni gli argentini Romairone/Cittadini.
 

Un primo ed un sesto posto nelle prove di ieri per Guido Gallinaro (FV Riva), che è settimo nella competitiva flotta dei Laser Radial maschili, qui i giochi sono ancora molto aperti: dal terzo al decimo posto tutti i giovani atleti sono racchiusi in 20 punti. Il neozelandese Josh Amit è ancora in testa, seguito dall’argentino Juan Cardozo che supera l’australiano Zac Littlewood. Nelle ragazze dei Laser Radial Federica Cattarozzi (CV Torbole) risale di una posizione, è nona con 12 e 6 come parziali di giornata; in testa si conferma l’americana Charlotte Rose seguita dall’olandese Emma Savelon con la polacca Wiktoria Golebiowska che scalza la russa Valeriya Lomatchenko dalla terza alla quarta posizione.
 

Le regate riprendono oggi alle 12 ora locale (18 in Italia) per la penultima giornata, prima di incoronare nella notte italiana tra venerdì e sabato i nuovi Campioni del Mondo di Vela Giovanile.

 


19/07/2018 12:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

Marevivo a bordo di Tevere Remo Mon Ile

Alla Lunga Bolina Marevivo parteciperà sull'imbarcazione di Gianropcco Catalano che ha aderito alla campagna #StopSingleUsePlastic

World Cup Series: il vento di Genova delude ancora

Molte classi devono ancora iniziare le loro prove. In acqua i Laser con una buona prova di Carolina Albano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci