venerdí, 29 maggio 2020

CIRCOLI VELICI

La Compagnia della Vela premiata dalla FIV per la miglior Scuola Vela 2019

la compagnia della vela premiata dalla fiv per la miglior scuola vela 2019
redazione

La Federazione Italia Vela ha premiato le migliori scuole vela FIV italiane sulla base delle performance dell’anno relative alle iscrizioni sottoscritte, ai tesseramenti, alle partecipazioni ai meeting e alla qualità delle attività, oggi a Genova al Breitling Theatre del 59° Salone Nautico. Il presidente della la Federazione Italia Vela Francesco Ettorre, insieme con il consigliere nazionale Ignazio Florio Pipitone, hanno premiato la Compagnia della Vela come club primo classificato, al secondo posto lo Yacht Club Italiano e al terzo Circolo remiero-velico Terracina. Un risultato che corona i successi del progetto "A vela in Compagnia" e dei "CDV Open Days" nel promuovere la vela tra i giovani per formare gli atleti del futuro. Alla premiazione hanno partecipato Giacomo Barbaro e Barbara Todesco (responsabile della Scuola Vela).

La Scuola Vela della Compagnia è intitolata a Paolo Giammarco, ex presidente. Fin dalla fondazione il club ha organizzato corsi di vela, dapprima in quella che oggi è la sede storica di San Marco, allora sede sportiva e cantiere di rimessaggio delle derive (si vedono ancora i bracci delle gru per varare e alare le derive sul ponte), poi al Magazzino del sale ed infine, dagli anni '70 sull'isola di San Giorgio. Nel 2011, grazie anche al contributo della Regione Veneto e del CONI, è stato realizzato il Centro Nautico Sportivo di Eccellenza, attuale Sede Nautica, con un intervento su uno degli edifici appartenenti al Centro Marinaro, istituito dalla Fondazione Giorgio Cini nel 1952 per accogliere circa 600 ragazzi, fra interni al Convitto ed esterni, orfani di marinai e pescatori allo scopo di impartire loro un’istruzione professionale e avviarli alla vita di mare. La Compagnia ha tenuto viva questa tradizione realizzando in quegli stessi spazi una centro sportivo e di formazione nautica accessibile (anche per i disabili).

Dal 2016, con l'avvio del progetto "A Vela in Compagnia", la scuola vela ha fatto registrare numeri incredibili, grazie all’attività di promozione svolta dai nostri istruttori in tutte le scuole elementari e medie della città di Venezia durante il periodo invernale. Nel 2019 circa 1200 ragazzi sono stati coinvolti nel progetto e hanno poi partecipato alle giornate del Vela Day, promosse a livello nazionale dalla Federazione. Circa 40 allievi a settimana frequentano nei mesi estivi la nostra Scuola che è dotata di derive Optimist, FEVA e Laser oltre che di imbarcazioni a chiglia In questi due anni il progetto “A Vela in Compagnia” si è concentrato sulle scuole elementari e medie di Venezia dal prossimo anno verrà esteso anche alle scuole della provincia di Venezia e Padova.

Quest'anno sono stati avviate in forma sperimentale anche alcune settimane di corsi di vela con pernottamento ed  è nata la Scuola di Mare. I bambini vengono seguiti dal nostro staff giorno e notte e alloggiano presso la nostra foresteria sull'Isola di San Giorgio. L'obiettivo per il futuro è, oltre che promuovere i corsi di vela ai ragazzi delle città vicine come Padova e Treviso, anche di organizzare degli scambi internazionali con ragazzi provenienti da paesi lontani come Russia, Cina e Messico.

Oltre ai corsi per ragazzi vengono organizzati anche corsi per adulti, da quelli per principianti as quelli dedicati al match race.

 


23/09/2019 13:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

YC Italiano: partono i corsi di vela dedicati ai bambini

Lo Yacht Club Italiano lancia i suoi corsi di vela e li allunga fino a settembre. Tutti a bordo di optimist, windsurf e derive collettive per trasformare i ragazzi in veri lupi di mare!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci