lunedí, 20 gennaio 2020

CIRCOLI VELICI

La Compagnia della Vela premiata dalla FIV per la miglior Scuola Vela 2019

la compagnia della vela premiata dalla fiv per la miglior scuola vela 2019
redazione

La Federazione Italia Vela ha premiato le migliori scuole vela FIV italiane sulla base delle performance dell’anno relative alle iscrizioni sottoscritte, ai tesseramenti, alle partecipazioni ai meeting e alla qualità delle attività, oggi a Genova al Breitling Theatre del 59° Salone Nautico. Il presidente della la Federazione Italia Vela Francesco Ettorre, insieme con il consigliere nazionale Ignazio Florio Pipitone, hanno premiato la Compagnia della Vela come club primo classificato, al secondo posto lo Yacht Club Italiano e al terzo Circolo remiero-velico Terracina. Un risultato che corona i successi del progetto "A vela in Compagnia" e dei "CDV Open Days" nel promuovere la vela tra i giovani per formare gli atleti del futuro. Alla premiazione hanno partecipato Giacomo Barbaro e Barbara Todesco (responsabile della Scuola Vela).

La Scuola Vela della Compagnia è intitolata a Paolo Giammarco, ex presidente. Fin dalla fondazione il club ha organizzato corsi di vela, dapprima in quella che oggi è la sede storica di San Marco, allora sede sportiva e cantiere di rimessaggio delle derive (si vedono ancora i bracci delle gru per varare e alare le derive sul ponte), poi al Magazzino del sale ed infine, dagli anni '70 sull'isola di San Giorgio. Nel 2011, grazie anche al contributo della Regione Veneto e del CONI, è stato realizzato il Centro Nautico Sportivo di Eccellenza, attuale Sede Nautica, con un intervento su uno degli edifici appartenenti al Centro Marinaro, istituito dalla Fondazione Giorgio Cini nel 1952 per accogliere circa 600 ragazzi, fra interni al Convitto ed esterni, orfani di marinai e pescatori allo scopo di impartire loro un’istruzione professionale e avviarli alla vita di mare. La Compagnia ha tenuto viva questa tradizione realizzando in quegli stessi spazi una centro sportivo e di formazione nautica accessibile (anche per i disabili).

Dal 2016, con l'avvio del progetto "A Vela in Compagnia", la scuola vela ha fatto registrare numeri incredibili, grazie all’attività di promozione svolta dai nostri istruttori in tutte le scuole elementari e medie della città di Venezia durante il periodo invernale. Nel 2019 circa 1200 ragazzi sono stati coinvolti nel progetto e hanno poi partecipato alle giornate del Vela Day, promosse a livello nazionale dalla Federazione. Circa 40 allievi a settimana frequentano nei mesi estivi la nostra Scuola che è dotata di derive Optimist, FEVA e Laser oltre che di imbarcazioni a chiglia In questi due anni il progetto “A Vela in Compagnia” si è concentrato sulle scuole elementari e medie di Venezia dal prossimo anno verrà esteso anche alle scuole della provincia di Venezia e Padova.

Quest'anno sono stati avviate in forma sperimentale anche alcune settimane di corsi di vela con pernottamento ed  è nata la Scuola di Mare. I bambini vengono seguiti dal nostro staff giorno e notte e alloggiano presso la nostra foresteria sull'Isola di San Giorgio. L'obiettivo per il futuro è, oltre che promuovere i corsi di vela ai ragazzi delle città vicine come Padova e Treviso, anche di organizzare degli scambi internazionali con ragazzi provenienti da paesi lontani come Russia, Cina e Messico.

Oltre ai corsi per ragazzi vengono organizzati anche corsi per adulti, da quelli per principianti as quelli dedicati al match race.

 


23/09/2019 13:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Invernale Traiano: Tevere Remo non fa sconti

Mon Ile inizia il 2020 vincendo. Sempre potente in tempo reale Ars Una, mentre crescono messa a punto e prestazioni per Luduan 2.0. In Crociera, brilla Soul Seeker e nella Coastal Race Bagherang Evo in equipaggio e Toi e Moi in doppio

Vennvind presente a Boot Düsseldorf con le novità della linea d’abbigliamento per il diporto nautico

Vennivind, la nuova linea di abbigliamento per regatanti e diportisti, non poteva mancare alla più importante fiera del settore nautico, quella di Boot Düsseldorf dal 18 al 26 gennaio 2020

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Presentata a Roma la "Garmin Marine Roma per 2"

Partenza sabato 4 aprile. Novità di quest'anno l'apertura ai solitari anche nella "Riva", con percorso Riva di Traiano/Ventotene/Riva di traiano

Prima prova del 2020 per l'Invernale del Circeo

Ha preso il via Domenica 12 Gennaio la seconda manche del Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci