mercoledí, 16 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini transat    finn    veleziana    giovanni soldini    regate    vele d'epoca    cambusa    canottaggio    middle sea race    salone nautico di genova    2.4mr    barcolana    optimist    windsurf    melges 24    uvai   

CIRCOLI VELICI

La Compagnia della Vela premiata dalla FIV per la miglior Scuola Vela 2019

la compagnia della vela premiata dalla fiv per la miglior scuola vela 2019
redazione

La Federazione Italia Vela ha premiato le migliori scuole vela FIV italiane sulla base delle performance dell’anno relative alle iscrizioni sottoscritte, ai tesseramenti, alle partecipazioni ai meeting e alla qualità delle attività, oggi a Genova al Breitling Theatre del 59° Salone Nautico. Il presidente della la Federazione Italia Vela Francesco Ettorre, insieme con il consigliere nazionale Ignazio Florio Pipitone, hanno premiato la Compagnia della Vela come club primo classificato, al secondo posto lo Yacht Club Italiano e al terzo Circolo remiero-velico Terracina. Un risultato che corona i successi del progetto "A vela in Compagnia" e dei "CDV Open Days" nel promuovere la vela tra i giovani per formare gli atleti del futuro. Alla premiazione hanno partecipato Giacomo Barbaro e Barbara Todesco (responsabile della Scuola Vela).

La Scuola Vela della Compagnia è intitolata a Paolo Giammarco, ex presidente. Fin dalla fondazione il club ha organizzato corsi di vela, dapprima in quella che oggi è la sede storica di San Marco, allora sede sportiva e cantiere di rimessaggio delle derive (si vedono ancora i bracci delle gru per varare e alare le derive sul ponte), poi al Magazzino del sale ed infine, dagli anni '70 sull'isola di San Giorgio. Nel 2011, grazie anche al contributo della Regione Veneto e del CONI, è stato realizzato il Centro Nautico Sportivo di Eccellenza, attuale Sede Nautica, con un intervento su uno degli edifici appartenenti al Centro Marinaro, istituito dalla Fondazione Giorgio Cini nel 1952 per accogliere circa 600 ragazzi, fra interni al Convitto ed esterni, orfani di marinai e pescatori allo scopo di impartire loro un’istruzione professionale e avviarli alla vita di mare. La Compagnia ha tenuto viva questa tradizione realizzando in quegli stessi spazi una centro sportivo e di formazione nautica accessibile (anche per i disabili).

Dal 2016, con l'avvio del progetto "A Vela in Compagnia", la scuola vela ha fatto registrare numeri incredibili, grazie all’attività di promozione svolta dai nostri istruttori in tutte le scuole elementari e medie della città di Venezia durante il periodo invernale. Nel 2019 circa 1200 ragazzi sono stati coinvolti nel progetto e hanno poi partecipato alle giornate del Vela Day, promosse a livello nazionale dalla Federazione. Circa 40 allievi a settimana frequentano nei mesi estivi la nostra Scuola che è dotata di derive Optimist, FEVA e Laser oltre che di imbarcazioni a chiglia In questi due anni il progetto “A Vela in Compagnia” si è concentrato sulle scuole elementari e medie di Venezia dal prossimo anno verrà esteso anche alle scuole della provincia di Venezia e Padova.

Quest'anno sono stati avviate in forma sperimentale anche alcune settimane di corsi di vela con pernottamento ed  è nata la Scuola di Mare. I bambini vengono seguiti dal nostro staff giorno e notte e alloggiano presso la nostra foresteria sull'Isola di San Giorgio. L'obiettivo per il futuro è, oltre che promuovere i corsi di vela ai ragazzi delle città vicine come Padova e Treviso, anche di organizzare degli scambi internazionali con ragazzi provenienti da paesi lontani come Russia, Cina e Messico.

Oltre ai corsi per ragazzi vengono organizzati anche corsi per adulti, da quelli per principianti as quelli dedicati al match race.

 


23/09/2019 13:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Una nuova divisione cruising per la Wally Class

Dalla prossima stagione di regate la Wally Class, che ha celebrato il ventesimo anniversario proprio come Les Voiles, avrà una nuova divisione Corinthian che affiancherà quella esistente più competitiva

Alla Barcolana la velista oceanica cinese Vicky Song

E’ sbarcata oggi a Trieste Vicky Song, la prima velista cinese ad aver compiuto il giro del mondo a vela, e anche la prima velista cinese in Barcolana

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci