martedí, 16 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà    palermo-montecarlo    regate    the ocean race    america's cup    moth   

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Palermo: in acqua solo i monotipi

invernale palermo in acqua solo monotipi
redazione

Si è chiusa con un’altra giornata a terra per le condizioni meteomarine avverse la 45^ edizione del Campionato Invernale Vela d’Altura organizzato dal Centro Velico Siciliano. Per l’avviso di burrasca tirreno meridionale est il Comitato di regata ha deciso di annullare le prove in programma oggi e che avrebbero dovuto vedere in azione le barche di altura e mini altura. Per stabilire i vincitori, da bando, sono valide le tre prove disputate nei precedenti fine settimana di regate, ma i regatanti stanno raccogliendo le firme per chiedere al Comitato di regata e al Centro Velico Siciliano di aggiornare la prova non disputata a data da destinarsi.

Tutto regolare, invece, ieri per i monotipi che hanno disputato due regate. Era già successo nelle prima due tappe che il meteo facesse i capricci dividendo la flotta fra i più fortunati che sono potuti andare in acqua e quelli che sono stati costretti a rimanere a terra. Solamente nella terza tappa, quindici giorni fa, tutta la flotta ha gareggiato regolarmente.

Fra i Monotipi, a vincere la 45^ edizione del Campionato Invernale Vela d’Altura, tra gli Azzurra 600 è stato Azzurra1 di Michele Russotto della Lega Navale. Alle sue spalle Azzurra 6 di Giuseppe Lo Bello e Azzurra 5 di Andrea Alaimo. Nella classe Meteor a vincere è stato Pippo di Marcello Costa della Lega Navale che a parte un secondo posto nella terza regata ha vinto tutte e otto le regate disputate. Alle sue spalle si sono piazzati Margot, barca della Società Canottieri Palermo, e Afrodite della Lega Navale Italiana. Nella classe Platu 25 a vincere è stata Akkura armata da Fabio Tulone per il club Vento di Tramontana che ha messo alle sue spalle Isola del Vento di Luciano Marchese della Società Canottieri Palermo. Terza Flechete di Agostino Cangemi del Club Canottieri Roggero di Lauria.

Come detto in precedenza per assegnare la vittoria nelle classi altura e mini altura restano valide le classifiche al termine delle tre prove disputate: nella classe Crociera-regata al comando c’è Jules et Jim 2 di Salvatore e James Brucato del Vela Club Palermo. Alle sue spalle Joy di Giuseppe Cascino del Centro Velico Siciliano. Terzo posto per Gioia di Vivere di Vincenzo Todaro del Centro Velico Siciliano. Nella classe Gran Crocera in testa Gleam of Ichnusa di Salvatore Pardo della Società Canottieri Palermo davanti a Leduelune di Fluvio Russo del Vela Club Palermo. Terzo Biba Armato da Goffredo La Loggia della Lega Navale Italiana. Nella classe Vele Bianche prima Stephanie armata da Antonio Mercadante del Vela Club Palermo, davanti alla barca del Centro Velico Siciliano Poquito III di Tommaso Adragna. Terzo posto per Selene di Giancarlo Cusumano del Centro Velico Siciliano.

 


28/03/2022 10:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

The Ocean Race organizzerà uno dei primi eventi sportivi sostenibili al mondo

The Ocean Race mira a ridurre le emissioni fino al 75%. Tutti i partecipanti alla prossima edizione del giro del mondo a vela stanno lavorando insieme per rendere l'evento climaticamente positivo

A una settimana dalla Palermo-Montecarlo 2022

L’appuntamento è per le ore 12 di venerdì 19 agosto, nel golfo di Mondello, quando la flotta composta da 44 barche partirà per un evento a cui anche quest’anno prenderanno parte grandi campioni della vela

Nacra 15: il Mondiale a Campione del Garda

Sono 60 gli Under 18 che daranno vita al Campionato Mondiale del catamarano Nacra 15, la carena propedeutica per il Foli Olimpico. La regata si correrà a Campione del Garda, alla base di Univela, lungo la riva lombarda

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

Successo a Cervia per “Il mare che cura” sulle imbarcazioni a vela Passatore.

Concluso Il progetto di vela-terapia, momento di divertimento, cura e socialità, l’attenzione è puntata sulla sesta edizione della Levata all’alba, la veleggiata competitiva aperta a tutte le imbarcazioni

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci