lunedí, 25 maggio 2020

TECHNO293

Inizio scoppiettante per l'Italia ai mondiali giovanili Techno 293

inizio scoppiettante per italia ai mondiali giovanili techno 293
Roberto Imbastaro

È iniziato oggi - lunedì 6 agosto - a Liepāja in Lettonia il Mondiale Giovanile Techno 293. Trecentodue partecipanti provenienti da trentaquattro nazioni per quattro classi in gara - T293 Junior, T293 Youth, T293 Open e TPlus Youth - regateranno fino a sabato 11 per decretare il Campione del Mondo delle varie categorie. 

Il programma della giornata ha visto lo svolgimento di due regate per T293 Junior maschile e femminile, T293 Youth femminile, TPlus Youth maschile e femminile, T293 Open maschile e femminile e tre per i T293 Youth maschile.

Ottimo esordio al Mondiale per l'azzurro Nicolò Renna che con due primi si piazza in testa alla classifica del TPlus Youth maschile seguito dall'argentino Belisario Kopp e dal francese Tom Garandeau. 22esimo invece l'altro azzurro Nicolò Gatti.

Nel TPlus Youth femminile buon inizio per Giorgia Speciale, l'atleta azzurra con 2 e 4 come parziali riesce a piazzarsi seconda in classifica generale preceduta dall'israeliana Naama Gazit e seguita dalla britannica Islay Watson. 29esima Marta Bonetti.

La classifica del T293 Youth maschile è comandata dal polacco Kamil Manowiecki seguito dagli israeliani Ben Pinhassi e Daniel Basik-Tashtash. Gli italiani sono: 19esimo Edoardo Tanas, 25esimo Gabriele Guella, 27esimo Alessandro Giangrande, 28esimo Roberto Galletti, 45esimo Francesco Simeoni, 54esimo Alberto Soncini, 62esimo Francesco Parolari e 71esimo Flavio Polzella. 

Nei T293 Youth femminili, le prime due posizioni della classifica sono occupate dalle israeliane Daniela Peleg e Naama Greenberg, terza posizione per Cheuk-Wing Mak da Hong Kong. Le ragazze azzurre sono: 12esima Marta Monge, 19esima Lavinia De Felici, 20esima Aurora De Felici e 26esima Claudia Parolari. 

Giornata perfetta per il giovanissimo Alessandro Graciotti che con due primi si prende la testa della classifica T293 Junior maschile seguito dal francese Mathurin Grall e dall'israeliano Ram Zerach. Nei primi dieci anche Giorgio Falqui Cao quinto e Alessandro Melis settimo. 14esimo Giuseppe Romano, 18esimo Jacopo Gavioli, 31esimo Alessandro De Gregorio, 34esimo Manolo Modena e 38esimo Michele Marchei.

Nel T293 Junior femminile i primi due posti della classifica vanno alle israeliane Mika Kafri e Amit Segev, terza la norvegese Mina Mobekk. Appena ai piedi del podio, in quarta posizione troviamo l'azzurrina Sofia Renna e tra le prime dieci si piazzano anche Sophie Nevierov ottava e Sofia-Ada Ciaravolo nona. 13esima Anita Soncini, 16esima Sara Galati e 21esima Lucia Napoli. 


06/08/2018 21:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Maxi Yacht a Venezia: i protagonisti in diretta Facebook

La diretta di giovedì 21 alle ore 21.15, organizzata dallo YC Venezia e dal CV Portodimare, vedrà la partecipazione di grandi nomi della vela che hanno gareggiato in molte edizioni dell’unica regata al mondo che si corre in un circuito cittadino

Pubblicate le linee guida per la ripartenza di diporto e charter

Nella tarda serata di ieri il Ministero dei Trasporti ha diffuso le linee guida per i porti turistici, la navigazione privata, il charter e il diving

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Bari: il Circolo della Vela dona 50 tablet a studenti in difficoltà

Questa mattina in Comune la consegna di 50 nuovi tablet acquistati dai soci del Circolo della Vela in favore dei ragazzi delle famiglie più fragili che in queste settimane hanno incontrato difficoltà nel seguire le attività didattiche a distanza

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci