giovedí, 18 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giovanni soldini    palermo-montecarlo    420    centomiglia    foil    vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà   

TURISMO

In crociera alle Maldive, ovvero come raggiungere il Paradiso

in crociera alle maldive ovvero come raggiungere il paradiso
redazione

Le Maldive, un paradiso di 26 atolli tropicali uno più incantevole dell’altro, ognuno con diverse caratteristiche ed esperienze da vivere sott’acqua: dalle immersioni per ammirare la famosa barriera corallina nell’atollo di Malé Nord, allo snorkeling tra le mante nella baia di Hanifaru, dall’incontro con gli squali balena ad Ari Sud, fino all’esplorazione del relitto della British Loyalty nell’atollo di Addu.
Ma con tutte queste possibilità, come scegliere dove alloggiare?
Per chi non vuole limitarsi a esplorare una sola isola delle Maldive e godersi tutta la libertà di un viaggio itinerante e dotato di ogni comfort, una vacanza a bordo di una crociera è la soluzione ideale.

SCEGLI LA TUA VACANZA IDEALE A BORDO
Siete alla ricerca di una vacanza lussuosa, con una cucina raffinata e vini pregiati? Oppure desiderate un viaggio più semplice e avventuroso? Alle Maldive si può scegliere tra circa 154 esperienze a bordo di diverse imbarcazioni, tutte di varie tipologie, dimensioni e standard. Ci sono crociere più esclusive con 3-4 camere e altre che ne hanno una dozzina, ma tutte sono dotate di quei servizi di alto livello che ci si aspetta da una vacanza alle Maldive.

CROCIERE SUBACQUEE
Sotto le onde trasparenti di un mare azzurro cristallino c’è tutto un mondo che attende di essere esplorato: per gli amanti delle immersioni, vivere una crociera subacquea alle Maldive è un sogno che diventa realtà. Con oltre 1.190 isole, la barriera corallina delle Maldive è l’habitat naturale di alcune delle specie marine più affascinanti e colorate al mondo.
Spesso gli itinerari a bordo di crociere offrono fino a 4 immersioni al giorno; dopo una colazione tutti insieme, tipicamente si inizia la giornata con un'immersione al mattino, e dopo la pausa per il pranzo, l’imbarcazione si dirige verso altri punti per un altro paio di immersioni al tramonto prima della cena a bordo.
I subacquei con brevetto avanzato possono anche avere l'opportunità di effettuare emozionanti immersioni notturne, esplorare affascinanti relitti dimenticati e andare alla scoperta di incredibili grotte sottomarine.

PER GLI AMANTI DEL SURF
Le Maldive sono anche il paradiso dei surfisti: le incantevoli acque azzurre e le lunghe onde di diverse altezze hanno reso l’arcipelago una destinazione di punta per i surfisti nel corso degli anni.
L’atollo di Malé Nord ospita alcuni dei “point breaks” più famosi al mondo, come Chicken’s, Cokes e Lohis, mentre a sud si trovano Beacons, Five Islands e Love Charms.
Una crociera è il modo migliore per vivere un’esperienza indimenticabile di surf alle Maldive, soprattutto per la libertà che essa offre rispetto ad un soggiorno più convenzionale. Con una vacanza a bordo non si aspetta l’onda perfetta, ma ci si muove continuamente tra i vari punti alla ricerca delle condizioni migliori per cavalcare le onde dall’alba al tramonto, in un perfetto connubio di avventura, relax e divertimento.

ESPERIENZE DI WELLNESS A BORDO
Oltre agli appassionati di immersioni e i surfisti, alcune crociere alle Maldive si rivolgono a chi desidera vivere un’esperienza da “resort galleggiante”, con un’offerta di alta cucina gourmet, lussuose strutture termali, vasche idromassaggio, possibilità di prenotare massaggi e lezioni di yoga.
Alcuni yacht di lusso possono essere prenotati in esclusiva per un viaggio d’affari all’insegna del relax, tra un tuffo nelle acque incontaminate dell’Oceano Indiano e un cocktail tropicale a bordo piscina.

MALDIVE TRA RELAX E AVVENTURA
Cocktail al tramonto. Immersioni. Surf. Spa. Natura incontaminata. Tanta avventura.
Un viaggio in barca è uno dei modi più avventurosi per scoprire la bellezza delle Maldive, e allo stesso tempo il più rilassante. In una sola giornata si possono vivere esperienze del tutto diverse.
A metà mattina potreste trovarvi a 30 metri sott’acqua, con le mante che volteggiano dolcemente accanto a voi. Poche ore dopo, state brindando durante un barbecue su una striscia di sabbia bianca finissima nel mezzo dell’immenso Oceano Indiano. Quando scocca la mezzanotte, siete sdraiati sul solarium, ipnotizzati dalle stelle che brillano nel cielo nero e vellutato.

 


06/07/2022 10:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Rosignano dal 19 al 21/8 la festa per i 60 anni del Vaurien in Italia

Due serate da non perdere, la mostra con 28 barche storiche, due eventi in acqua e altri appuntamenti per celebrare i 60 anni della storica barca scuola in Italia, sulla quale sono cresciuti generazioni di velisti

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

Mondiale Nacra 15, sorpasso francese

Partono bene gli svizzeri ma nella seconda giornata sono i francesi a conquistare la testa con ben 2 equipaggi

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

La “Foil Academy" powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agosto

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Emozioni fortissime con "Liberi nel Vento" alla Marina di Porto San Giorgio

“Liberi nel Vento” tratta della bellissima esperienza che l’associazione ha realizzato nel 2016, con un corso vela per gravissime disabilità dove Angelo ha timonato una barca, l’Hansa Liberty, in completa autonomia con il solo soffio – succhio della bocca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci