lunedí, 14 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    mini transat    regate    windsurf    barcolana    melges 24    uvai    dragoni    j24    salone nautico di genova   

CAMPIONATI INVERNALI

Fiumicino: due prove nel sabato di recupero

fiumicino due prove nel sabato di recupero
redazione

Quando il gioco si fa duro…i duri giocano. Questo è sembrato lo slogan in campo oggi. Altra giornata di recupero di sabato , altre due regate, altra giornata di vento e di freddo ma… a questo ci stiamo facendo l’abitudine. Viste le previsioni il venerdì pomeriggio si decide di ritardare la partenza di un’ora. Scelta che si rivela saggia ed apprezzata vuoi per un po’ di sonno in più e vuoi che l’aria si riscalda un poco. Comunque alle dieci le prime barche uscivano ed iniziavano a saggiare le condizioni meteo. Vento da 25/30 gradi tra i 20/22 nodi , mare poco mosso ( giusta anche la scelta del campo di ostia più ridossato ) ed una buona visibilità. Comitato di regata mattiniero che alle 10,30 già aspettava imperterrito sulla linea le prime barche. Prima partenza tutto regolare e bordeggio verso costa con vento regolare e poche variazioni. La discesa con lo spi a messo in mostra alcune impreparazioni e numeri vari ma senza danni . Oltre ai “ soliti” noti oggi ha brillato in maniera particolare GEEX sempre al posto giusto al momento giusto. Molto brillante anche Mart D’Este con Old Fox ,No Fix e Jolibrise subito a ruota. Come suo solito il Pifferaio magico, sponsorizzato da Smea.biz, ha preso il comando della regata ed ha fatto da battistrada portando a casa due primi posti di classe in entrambe le prove,confermandosi in testa al campionato nelle classifiche Irc e Orc di classe. Regata in rimonta invece per Kalima rimasto imbottigliato in partenza.  Al terzo giro , come da previsioni , il vento è calato di 4/5 nodi assestandosi  e  girando di pochi gradi a sinistra. In classe crociera prendevano la testa  Tevere Remo Felgiva e Margherita  II tra i maggiori e Gaia e Moonbreeze  tra quelli più piccoli  mentre Lysithea  ed Happiness in crociera 2 facevano il duello personale chiudendo con soli 24 secondi di distacco. Dopo l’arrivo un panino , mezzo bicchiere di vino una boccata di aria fredda e pronti per la seconda. Il copione era più o meno lo stesso della prima gara anche se con vento tra i 15/16 nodi e cielo che iniziava a velarsi (preludio della perturbazione prevista per domani ? ) ma non certamente la voglia e l’entusiasmo dei regatanti che si sono impegnati allo spasmo. Ottimo lavoro del comitato di regata che , pazientemente , risponde a quasi tutte le domande via radio ma riesce sempre ad essere decisivo lasciando abilmente la scena ai regatanti. Alla fine tutti contenti e soddisfatti e di corsa al circolo per le classifiche ed in attesa un bel piatto di pasta all’arrabbiata (l’unica di oggi) con vino rosso. Concludendo queste le classifiche:

 

Classifica Generale Overall dopo 5 prove

 Raggruppamento Regata ORC                   ITA60 PIFFERAIO MAGICO di  SMEA.BIZ

Raggruppamento Crociera ORC                  ITAH20  H2O di AMODEI MASSIMO-GIROVELANDO

 Raggruppamento Regata IRC                   ITA 14117 NO FIX di CARLO COLABUCCI

Raggruppamento Crociera IRC                  ITA15249 TEVERE REMO FELGIVA di CARLO DI CARLO

Raggruppamento Vele Bianche                  ITA 17370 AKELA di PAOLO VETTOR

Classifiche e tracciamenti sul sito www.cvfiumicino.it


27/01/2019 12:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Per un inverno senza noia c'è l'Invernale di Riva di Traiano

Parte il 3 novembre p.v. il Campionato Invernale di Riva di Traiano con una classe Regata che farà scintille visto l'alto livello delle barche già iscritte

Il Melges 32 “Old & Young” vince la "Regata dell'Odio"

Due ore e 18 minuti è il tempo impiegato dal Melges 32 “Old & Young” per andare dal Marina di Bogliaco a Campione (e ritorno)

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Una nuova divisione cruising per la Wally Class

Dalla prossima stagione di regate la Wally Class, che ha celebrato il ventesimo anniversario proprio come Les Voiles, avrà una nuova divisione Corinthian che affiancherà quella esistente più competitiva

Alla Barcolana la velista oceanica cinese Vicky Song

E’ sbarcata oggi a Trieste Vicky Song, la prima velista cinese ad aver compiuto il giro del mondo a vela, e anche la prima velista cinese in Barcolana

Gruppo Ferretti: raccolti ordini per 465 mln € (+18%)

Al termine della stagione europea di saloni nautici ed eventi estivi, il Gruppo Ferretti annuncia di aver raccolto ordini per oltre 465 mln di Euro nei primi 9 mesi del 2019 (in aumento del 18% rispetto ai primi 9 mesi del 2018)

Genova: dal 12 al 18 ottobre il Campionato Mondiale 2.4mR

La piccola barca sarà protagonista di una settimana di grande vela con 91 atleti provenienti da 15 nazioni diverse

Windsurf con i foil: a Cagliari il I Campionato Italiano

L'ultima frontiera di questo sport, il FOIL, vedrà il suo primo Campionato Italiano a Cagliari, dal 11 al 13 ottobre, presso il Windsurfing Club Cagliari

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Bis del Tevere Remo nella Coppa Italia a squadre

Scugnizza IY 11.98 di Enzo de Blasio si è invece aggiudicato la vetta delle due classifiche ORC e IRC e ha conquistato la 35ma Coppa Italia assoluta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci