sabato, 19 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    2.4mr    giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn   

VELA OLIMPICA

Enoshima, partono bene i ragazzi del 470

enoshima partono bene ragazzi del 470
redazione

E’ iniziata con vento piuttosto leggero e una lunga attesa a terra, la prima tappa di Hempel World Cup Series 2020 partita proprio dalla futura sede olimpica di Enoshima in Giappone.
Non più di 6-7 nodi sui campi di regata, con direzione sud-ovest, non hanno consentito di completare tutte le prove in programma.
 
Partono bene i ragazzi italiani del 470 maschile, Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) che conquistano un terzo posto nell’unica prova di oggi, vinta dai neozelandesi Paul Snow-Hansen e Dan Willcox.
Le ragazze italiane del doppio olimpico non riescono ad andare oltre la 13esima posizione, occupata da Elena Berta e Bianca Caruso (GS Aeronautica Militare/Marina Militare), seguite in 16esima da Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini (Marina Militare/SV Guardia di Finanza), una sola prova anche per loro.
 
Due prove portate a termine dalla classe Nacra 17: i britannici Ben Saxton e Nicola Boniface sono temporaneamente in testa con Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) in settimana posizione con un decimo e un nono parziale. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) sono 13esimi con 15 e 12, e Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) si trovano in 17esima posizione a causa di una bandiera nera seguita da un sesto posto.
 
Due prove concluse anche sul campo dei Laser Radial, dove in cima alla classifica c’è la giapponese Manami Doi. Il primo tricolore si trova in 29esima posizione ed è quello di Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) con 19 e 37, Carolina Albano (RYYC Savoia) è poco distante in 33esima con i parziali 33, 24, e Francesca Frazza è 40esima con 29, 38.
 
Maria Ottavia Raggio e Jana Germani (CV La Spezia/Sirena CN Triestino) sono le uniche rappresentanti azzurre nei 49er FX, e dopo due prove – vinte entrambe dalle campionesse olimpiche a Rio e fresche vincitrici del test event per Tokyo 2020, Martine Grael e Kahena Kunze (BRA) – chiudono momentaneamente la classifica generale con due 34 parziali.
 
Domani sono previste condizioni opposte a quelle odierne, con venti così forti che potrebbero fare posticipare la partenza, che per il momento è però confermata alle 12 ora locale (+7 ITALIA).

 


27/08/2019 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Optimist: concluso a Riva del Garda il Trofeo Ezio Torboli

La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Torboli Optimist assegnato alla società con i migliori due cadetti e due juniores. Nei juniores vittoria tedesca.Rimonta di Erik Scheidt che vince tra i più piccoli cadetti

I Timonieri Sbandati al via delle "Vele Storiche" di Viareggio

S/Y Cadamà, la prima barca classica completamente accessibile alle seggiole a rotelle e l’ASD I Timonieri Sbandati saranno a Viareggio in occasione della regate Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci