lunedí, 13 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    circoli velici    vendée arctique    giancarlo pedote    garda    cnsm    la duecento    pesca    vendee arctique    melges 32    maxi-tri    fiv    porti    turismo    scuola vela   

CIRCOLI VELICI

Dai Circoli - Il CV Bari sfiora il podio nel nazionale 29er

Ottimi piazzamenti per il Circolo della Vela Bari alla seconda regata nazionale 29er. Organizzata dal Circolo Remo e Vela Italia di Napoli, alla regata hanno partecipato 55 equipaggi da tutta Italia. Cinque di questi erano del Circolo barese e tre si sono piazzati nei primi dieci posti, arrivando anche a sfiorare il podio. Sì, perché Gigi Mancini e Gianluca Capezzuto hanno conquistato il quatro posto assoluto. I due giovani velisti biancorossi sono al loro secondo anno di attività in questa nuova classe e già promettono bene. Alle loro spalle ci sono al 7° posto Marco Corrado e Matteo Catalano, che difendono la già ottima posizione nella ranking list nazionale; e al 10° posto Niccolò De Frenza e Nicolò Sbiroli, sempre della scuderia del Circolo della Vela Bari. Diciannovesimi Alfonso Palumbo e Domenico Palumbo e ventiquattresimi Alessandro Gagliardi e Carlo Vittoli.

«Le condizioni meteo affrontate dagli equipaggi nella regata nel Golfo di Napoli non sono state semplici, con vento termico da Sud pulsante tra gli 8 e i 12 nodi. Dopo sei prove combattute - commenta l'allenatore Giordano Bracciolini - siamo soddisfatti del risultato ottenuto ma anche convinti che si possa fare meglio. I nostri atleti si stanno impegnando in questa specialità e viste le potenzialità che stanno mostrando siamo convinti che lavorando con costanza e impegno si possano raggiungere risultati importanti».

I prossimi appuntamenti in calendario per la squadra 29er biancorossa sono il 7 aprile con lo zonale organizzato dal CV Bari; e a seguire la terza regata nazionale a Punta Ala dal 26 al 28 aprile e a maggio l'ultima prova nazionale ad Arco.


27/03/2019 12:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Caorle: tutti i vincitori de "La Duecento"

Con l’arrivo di Sheherazade di Nevio Zagaria alle 21:20 di sabato 11 luglio, vincitore del Trofeo Soligo Never Give Up, si è conclusa ufficialmente la ventiseiesima edizione de La Duecento, la prima regata offshore italiana in tempi Covid

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Conerissimo: vince Interceptor di Luca Mosca

Grande successo ad Ancona per la “Conerissimo”, la costiera lungo le bellezze del Conero che ha inaugurato la stagione post lockdown

Optimist: concluso il VI Trofeo Ezio Astorri

La vittoria per il sesto anno consecutivo al CVTLP -Scuola Vela Mankin. Sei le regate disputate nelle acque del lago di Massaciuccoli da sessanta giovani timonieri.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci