sabato, 16 gennaio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    turismo    circoli velici    press    vendée globe    giancarlo pedote    fiv    trofeo jules verne    porti    yacht club italiano    marina militare   

CIRCOLI VELICI

Dai Circoli - CV Bari, selezione zonale Optimist

È ripartita alla grande la stagione sportiva velica a Bari con la selezione zonale U16 Optimist e del contemporaneo meeting zonale Optimist U11 (valido per l'accesso alla Coppa Primavela, alla Coppa Cadetti e come seconda tappa del Campionato nazionale 2020). Due giornate che hanno segnato un vero ritorno alla vita per i ragazzi e i loro istruttori e per tutto il movimento velico pugliese, oltre che un premio per gli sforzi che i Circoli hanno messo in campo nei mesi di fermo per non perdere i ragazzi inventandosi gli allenamenti in casa più disparati, le gare virtuali e gli incontri di gruppo per mantenere vivo lo spirito di squadra. La prima regata ufficiale si è rivelata oltre che una prova importante, anche una vera e propria festa del mare per i quaranta ragazzi impegnati in mare sabato e domenica scorsi.
Organizzata dal Circolo della Vela Bari la selezione era valida per l'accesso al Campionato italiano e come Coppa del Presidente 2020. Sei le prove portate a termine dagli juniores, esattamente come previsto nel programma. Cinque quelle disputate per i cadetti per la decisione del comitato di regata presieduto da Stefano Antoncecchi di rimandare a terra anzitempo i ragazzi per l'impennata del vento oltre i 20 nodi poco prima del via dell'ultima prova prova. Una scelta dettata dalla prudenza del presidente e di tutto il comitato e che istruttori e ragazzi hanno apprezzato, nonostante la voglia di rimanere in acqua il più possibile.
Ottima la prestazione di Francesco Carrieri della Lega Navale di Bari che da maggio è passato nella fila della squadra di Mister Palumbo al Circolo della Vela Bari e si è classificato al primo posto tra gli juniores. A seguirlo Giulio Goffredo (CV Bari) e Pietro Colazzo (CN Lampara). Quarta in classifica, e prima tra le ragazze, Ludovica Montinari (CV Bari).
Nove invece gli iscritti tra i cadetti dove il primo posto di classe e tra le ragazze è andato a Martina Volpicella (CV Bari) seguita da Francesco Stabile (LNI Bari) e da Maria Carla Montanaro (CV Bari).
"Sono molto soddisfatto innanzitutto perché finalmente siamo tornati alle regate "vere" la prima dopo il lockdown - commenta l'istruttore Optimist del CV Bari, Beppe Palumbo -. Ero curioso di verificare lo stato dei ragazzi: apprezzabile sotto il profilo fisico. Qualche sbavatura di troppo nella strategia dovuta anche a un po' di tensione trattandosi pur sempre di una selezione. Ad ogni modo sono soddisfatto per aver selezionato 5 ragazzi su 6 al campionato italiano e ben 4 cadetti alle regate loro riservate".
Un ringraziamento dal CV Bari va al Circolo Canottieri Barion che, con il suo nuovo consiglio direttivo presieduto dal neoeletto Francesco Rossiello, ha messo a disposizione i suoi spazi collaborando alla buona riuscita della manifestazione.
Le attività di regata sono state tutte svolte secondo le disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione, sotto la vigilanza da parte dello stesso Comitato Organizzatore.


14/07/2020 13:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La dura legge del Vendée Globe

Non è giusto che Isabelle Joschke, un vero esempio di forza, di volontà granitica, una narratrice spinta da sentimenti a volte tempestosi e una risata chiara, si trovi ora costretta ad abbandonare dopo aver superato i tre Capi

Trofeo Jules Verne: Gitana 17 riparte nella notte

Tra mezzanotte e le 4:00 del mattino di domenica Gitana 17 dovrebbe ripartire per il giro del mondo senza scalo interrotto due mesi fa per l'urto con un UFO

Vendée Globe: Charlie Dalin riconquista la leadership

Yannick Bestaven brucia il suo vantaggio di 400 miglia con una scelta tattica discutibile che lo ha portato verso la costa mentre i suoi rivali si tenevano molto più ad Est

Trofeo Jules Verne: partiti!

Notte scura, un freddo incredibile, ma una miriade di stelle e la benevolenza della luce del faro di Créac'h, hanno fatto da sfondo alla partenza del Maxi Edmond de Rothschild questa domenica 10 gennaio alle 2:33:46

Incredibile Vendée Globe, si ricomincia quasi da capo

Ci sono 5 barche in 25 miglia e 9 barche in 100 miglia e, considerando gli abbuoni per il salvataggio di Escoffier, la classifica è un rompicapo. Pedote se la gioca con i primi e niente è da escludere

Turismo&Covid: come è triste Lisbona soltanto un anno dopo

A un anno circa dall'inizio della pandemia Lisbona e più in generale il Portogallo tira le somme di questo anno orribilis

Prima riunione del nuovo Consiglio FIV, decisi gli incarichi

Il presidente FIV Francesco Ettorre riunisce il nuovo Consiglio 2021-2024. Il nuovo Vice Presidente FIV è Giuseppe D'Amico

America's Cup: brilla la classe di Sir Ben Ainslie

Britannia batte sia American Magic sia Luna Rossa. Le interviste a Ben Ainslie, James Spithilll e Dean Barker

Vendée Globe, Pedote:"Come nel Pot au Noir"

Giancarlo ha superato Jean le Cam ed è in ottava posizione. Sta affrontando una meteo complessa al largo del Brasile con il vento che "aumenta a volte fino a 18-20 nodi, poi scende fino a 5, gira fino a direzione 110° poi ridiscende ai 40°"

Fincantieri: varata ad Ancona la Silver Dawn di Silversea Cruises

La nuova unità Silver Dawn di Silversea Cruises ha toccato l’acqua per la prima volta oggi durante il varo, che ha avuto luogo presso il cantiere Fincantieri di Ancona.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci