venerdí, 18 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn    vele d'epoca   

CAMPIONATI INVERNALI

Concluso a Anzio il Campionato invernale Finn e Laser

concluso anzio il campionato invernale finn laser
redazione

Con la disputa del Midwinter Trophy sabato 23 e domenica 24 febbraio si è concluso il Campionato invernale di Anzio per Finn e Laser Standard, organizzato dalla sezione di Anzio della Lega Navale Italiana.

L’ultimo fine settimana di regata è stato caratterizzato dal forte grecale del sabato, che è arrivato improvviso quando la mattina si presentava invece molto tranquilla e il Comitato di Regata era uscito insieme ai primi concorrenti. Va detto che solitamente ad Anzio il grecale è ridossato dalla mole del Gran Sasso e dai più vicini Monti Lepini, ma questa volta invece il vento è arrivato rapidamente intorno ai 30 nodi e successivamente, quando tutti erano rientrati senza danni in porto, anche intorno ai 40 nodi. 

La domenica un bel ponente da 10 a 15 nodi in una perfetta giornata di sole ha consentito una degna conclusione dell’invernale. Si sono disputate due belle prove per entrambe le classi. Nei Finn Enrico Passoni e Marco Buglielli si sono scambiati il primo e secondo posto, e Marco si è aggiudicato il Midwinter Trophy grazie alla vittoria nell’ultima prova. Nei Laser Standard entrambe le prove sono state vinte da Marco Cristofori.

Per i Finn il Campionato invernale si è concluso, dopo lo svolgimento di 15 belle regate per i 24 timonieri partecipanti, con il netto dominio di Enrico Passoni che ha vinto ben 9 prove e si è permesso di scartare due secondi e un terzo. Al secondo posto sin dall’inizio Francesco Cinque con due vittorie parziali e una sfilza di secondi e terzi posti. Completa il podio Marco Buglielli che ha strappato la posizione a Gino Bucciarelli nell’ultimo fine settimana e solo grazie all’assenza di Gino, che conclude comunque al quarto posto. Segue al quinto posto Alberto Romano e a completare i primi dieci troviamo Andrea Lino, Antonio Pitini, Stefano Caruso, Massimo Grossi e Juan Ignacio Cataneo.

Nei Laser Standard, con 12 prove concluse e 14 partecipanti, vittoria di Marco Cristofori che ha preceduto di 4 punti Federico Marini Balestra. Al terzo posto  Fausto Caronna del circolo Lauria di Palermo, che era in lotta per il primato con gli altri due ma ha saltato le ultime prove.

Durante la premiazione è stato ringraziato il Comitato di Regata in cui si sono alternati diversi componenti, tra cui i più assidui sono stati Emanuela Proietti, Stefano Amadei e Stefano Venturi.

L’attività a Anzio prosegue per i Finn con la prima tappa della Coppa Italia che sarà organizzata il 23 e 24 marzo dal Circolo della Vela di Roma.

 


27/02/2019 12:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci