lunedí, 23 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    tp52    the ocean race    rs:x    circoli velici    dolphin    melges 24    regate    salone nautico di genova    optimist    yacht club costa smeralda    millevele    imoca 60   

VELA

Concluse le regate della Settimana Velica Internazionale

concluse le regate della settimana velica internazionale
redazione

Il 1 maggio si sono concluse le ultime regate della Settimana Velica Internazionale. Tutti gli atleti hanno dato il massimo per migliorare la classifica parziale regalando ai tanti appassionati presenti uno spettacolo acceso e combattuto. I vincitori di queste ultime gare sono stati premiati, come da tradizione, durante la cerimonia di chiusura della manifestazione nella palestra dell’Accademia Navale.
Naval Academies Regatta – Sulla sfida in mare tra le varie rappresentative di Accademie Navali provenienti da tutto il mondo sventola il tricolore. L’equipaggio Italia 2 infatti dopo aver chiuso al comando la seconda giornata di gare, trionfa anche nell’ultima sezione di regate. Ma non è tutto. L’imbarcazione Italia 1 sale sul gradino più basso del podio. Medaglia d’argento invece per il Messico.
2.4 Mr e Martin 16 – Le cattive condizioni meteo avevano impedito, nel pomeriggio del 30 aprile, alle Regate zonali classi 2.4 Mr e Martin 16 di scendere in acqua. Oggi per fortuna le due categorie hanno potuto disputare le gare nelle acque antistanti l’entrata nord del porto di Livorno. Nelle tre prove disputate della classe2.4 Mr, i risultati hanno premiato Pasquale Lapera (Club Nautico la Maddalena) mentre dal secondo al quarto posto si classificano tre atleti del Gruppo Vela Assonautica Livorno: Igor Macera (vincitore anche del Trofeo Lusben in quanto primo classificato dei diversamente abili), Edoardo Farinelli, Elisabetta Bigagli. Per quanto riguarda Martin 16  solamente due equipaggi in gara entrambi del Gruppo Vela Assonautica Livorno. Primo posto per il duo Mariagiulia Brotini – Nedo Finocchio seguito da Laura Latini – Andrea Sgherri.
Windsurfer - Il Centro Windsurf Sup 3 Ponti ha organizzato la seconda tappa del Circuito Nazionale Classe Winsdsurfer con atleti provenienti da tutta Italia. Tre le classi in gara: leggeri, femminile, pesanti. In quest’ultima, successo per Alessandro Torzoni (Piombino) seguito da Nedo Catinelli (Piombino) e Giampaolo Fantozzi (Roma). Tra le donne trionfa Simona Cristofori (Roma), secondo posto per Manuela Arcidiacono (Roma) e terzo per Carola De Fazio (Roma). Nei leggeri vince Andrea Marchesi (Roma) che ha staccato Paolo Barozzi (Piombino) e Luca Frascari (Roma).
Optimist  - Dopo aver osservato un turno di riposo forzato a causa delle condizioni meteo, è giunta alla conclusione anche la regata della categoria Optimist che ha visto in acqua ben 405 giovani atleti provenienti da tutta Italia. Nella categoria Cadetti, Mosè Bellomi (Fraglia Vela Riva) si aggiudica la vittoria finale sul compagno di squadra Manuel De Asmundis. Alessandro Mangione (Yacht Club Cupa) che aveva chiuso in testa la prima giornata si deve accontentare del terzo posto. Tra le ragazze della stessa categoria, si impone Aurora Ambroz (Yacht Club Cupa) e a seguire Ludovica Pastorino (Circolo Vele Vernazzolesi) e Greta De Santis (Circolo Velico 3v).  Scontato invece il risultato tra gli juniores dove a trionfare è stato il campione del mondo in carica Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) seguito a tre punti da Leonardo Bonelli (C. N. Bordighera) e da Alex Demurtas (Fraglia Vela Riva). Al femminile svetta sul gradino più alto Fontanesi Sophie (Tognazzi Marine Village), a seguire Arseni Maria Vittoria (C.D. Vela di Roma) e infine Nayeli Ceccano (C.D. Vela di Roma).
J24 – Le acque antistanti il porto Mediceo di Livorno hanno visto la conclusione della Regata Nazionale J24 con le ultime due gare. La vittoria finale è andata a La Superba del Centro Vela Altura della Marina Militare, timonato da Ignazio Bonanno in equipaggio con Simone Scontrino, Vincenzo Vano, Francesco Picaro e Alfredo Branciforte, che ha totalizzato 14 punti (3, 4, 1, 1, 2, 1, 2, 6). Due in meno di NotiFyme-Pilgrim armato dal Capoflotta J24 del Lario Mauro Benfatto e timonato da Fabio Mazzoni in equipaggio con Lorenzo Airoldi, Alberto Benedetti e Cesare Trioschi. Chiude al terzo posto Five For Fighting (25 punti totali: 1, 8, 5, 5, 3, 7, 3, 1) che ha spodestato Jamaica. 
 


02/05/2018 13:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Parte il Dèfi Azimut, con in acqua Prysmian di Pedote

Giancarlo Pedote ritorno sul suo imoca con ANtony MArchand dopo l'esperienza sui Figaro 3

Il Cantiere Postiglione riporta in mare lo storico yacht in legno “Grazia II”

È stato varato venerdì scorso, 6 settembre 2019, Grazia II, yacht a motore interamente in legno costruito nello storico cantiere Chris Craft negli anni Sessanta

CAMBUSA - BIWA: Sassicaia Tenuta San Guido miglior vino italiano 2019

Al secondo posto il Barolo Monvigliero DOCG di Burlotto seguito da Terminum Gewurztraminen vendemmia tardva. L’ELENCO DEI MIGLIORI 50 VINI ITALIANI SELEZIONATI DA UNA GIURIA INTERNAZIONALE (by First&Food)

Pedote e Marchand verso la Transat Jacques Vabre

I due sembrano essere una coppia che non scoppia e si sono concentrati soprattutto ad affinare la fiducia reciproca e la visione comune in regata

Salone Genova: visite a bordo della fregata "Alpino"

In occasione della cerimonia inaugurale e per tutta la durata del Salone, la fregata "Alpino" della Marina militare, sarà ormeggiata nel porto di Genova presso il Molo Doria di Levante

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

Parte da Civitavecchia una delle regate più belle del Mediterraneo, con 255 miglia da percorrere tra il fascino discreto delle isole toscane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci