mercoledí, 22 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    tp52    formazione    circoli velici    laser    brindisi-corfù    151 miglia    fincantieri   

CAMPIONATI INVERNALI

Chiude con due belle giornate il 2018 dell'Invernale di Anzio

chiude con due belle giornate il 2018 dell invernale di anzio
Redazione

Sabato 15 e domenica 16 dicembre si sono disputate le ultime due giornate della prima manche del Campionato Invernale di Anzio e Nettuno, in due belle giornate molto diverse per  condizioni.

Il sabato sono scesi in acqua i Platu 25, che regatano solo un fine settimana al mese, e i J24 per il Trofeo Lozzi, trovando un robusto vento dai quadranti settentrionali intorno ai 15 nodi che li ha impegnati in tre belle prove. Nei Platu 25 dominio di Ghibli della Marina Militare che ha ottenuto due primi e un secondo posto, contrastato da Di Nuovo Simpatia di Ferdinando Dandini che ha vinto la terza prova e si è piazzato al secondo posto nelle prime due. Nei J24 Jumpin’ Jack Flash di Federico Miccio ha vinto le prime due prove, lasciando la terza ad American Passage di Paolo Rinaldi.

La domenica pur se soleggiata è stata meno prodiga di vento, e dopo un’ora di attesa a terra le barche sono uscite con un leggero Levante, con il quale è stata data la partenza alla flotta Altura. Ma dopo pochi minuti il vento ha girato a Sud e il Comitato di Regata presieduto da Mario de Grenet ha rapidamente interrotto la prova e riposizionato il campo di regata, facendo partire prima le due flotte di Platu 25 e J24. Il vento è rimasto sempre leggero con oscillazioni di una decina di gradi per una prova molto tecnica, che è stata ridotta al termine del primo giro per la sola flotta Altura. Il First 40 Calipso Enway, ben portato dall’armatore Andrea Orestano, ha ottenuto la quinta vittoria consecutiva in IRC ma nella classifica ORC questa volta è stato superato dal Salona 41 Raggio di Sole di Luciana Fiumara, portato da Toi Morani. Al terzo posto in entrambe le graduatorie l’X 35 Excalibur di Fabrizio Gagliardi.

Tra i Platu 25 vittoria di manche per Jerry Speed della ucraina Anastasia Kolesnichenko, davanti a Strega di Giovanni Garofalo e Astragalo di Alberto Cappiello. Nei J24 ancora una vittoria per Jumpin’ Jack Flash di Federico Miccio davanti a J Giuditta di Riccardo Aleandri e a American Passage di Paolo Rinaldi.

Al rientro a terra si è tenuta la premiazione della prima manche del Campionato Invernale presso la sede del Circolo della Vela di Roma, che ha ricevuto in questi giorni la Stella d’Oro al merito sportivo del CONI. La prima manche ha visto primeggiare nei monotipi due imbarcazioni della Marina Miltare, La Superba nei J24 e Ghibli tra i Platu 25. Nella flotta Altura netta vittoria per il First 40 Calipso Enway di Andrea Orestano.

La seconda manche del Campionato Invernale di Anzio e Nettuno inizierà nel fine settimana del 19 e 20 gennaio 2019.

Il 44° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno.

 


18/12/2018 21:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Francia e Svezia brillano agli Europei 470

Due medal race, corse in perfette condizioni mediterranee, hanno concluso l’edizione 2019 del Campionato Europeo 470, svoltosi alla Marina degli Aregai con l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Weymouth: Tita/Banti mantengono la testa della classifica nei Nacra 17

Secondo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci