mercoledí, 1 febbraio 2023

ARGENTARIO SAILING WEEK

Argentario Sailing Week, Day 3

argentario sailing week day
redazione

Porto Santo Stefano, 18 giugno 2022: un meteo in stato di grazia ha offerto agli equipaggi un’altra perfetta giornata per regatare nel golfo dell’Argentario, che si conferma così, una volta di più, come spot ideale per regatare. Il vento da Ponente fino a 15 nodi, il mare piatto e un cielo terso hanno così caratterizzato anche il penultimo giorno per i 30 equipaggi, provenienti da 8 nazioni, che partecipano alla 21ma edizione dell’Argentario Sailing Week organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano e dal Comune di Monte Argentario.  

I risultati della giornata odierna con i continui capovolgimenti di  fronte e le classifiche provvisorie confermano che la lotta  per le prime posizioni rimane molto aperta fino a domani, ultimo giorno dell’evento.

I RISULTATI DI GIORNATA:

Nella categoria Classici al primo posto si piazza Ojala II (Susan Carol Holland) seguita da Crivizza (Ariella Cattai-Luigi Rolandi) e Il Moro di Venezia I (Massimiliano Ferruzzi). Nei Vintage Aurici taglia per prima il traguardo Marga (Marga Yachting Partners) con Scud (Patrizio Bertelli) in seconda posizione e a seguire Chinook (Paolo Zannoni). Nel raggruppamento Vintage Marconi la vittoria di giornata va a Varuna of 1939  (Jens Kellinghusen) con Rowdy (Tim Goodbody) al secondo posto e al terzo Comet (Woodward-Fisher). Nella categoria Spirit of Tradition vince Toi et Moi dI Alessandro Maria Rinaldi, socio dello YCSS, seguita da Midva (Davide Besana) e Hanni II (Bjor Heldund) in terza posizione.

 

 LE CLASSIFICHE PROVVISORIE:

Al termine della terza regata  Marga (Marga Yachting Partners) guida la classifica dei Vintage Aurici  seguita da Scud (Patrizio Bertelli) e Chinook (Paolo Zannoni) in terza posizione; Varuna of 1939  (Jens Kellinghusen) guida la classifica provvisoria dei Vintage Marconi seguita da Stormy Weather (Christopher Spray) e Comet (Woodward-Fisher); nella categoria Spirit of Tradition al comando Midva (Davide Besana) con Toi et Moi (Alessandro Maria Rinaldi) in seconda posizione e Hanni II (Bjor Heldund) in terza. Infine la categoria Classici vede al primo posto Crivizza (Ariella Cattai-Luigi Rolandi) seguita da ll Moro di Venezia I (Massimiliano Ferruzzi) e Ojala II (Susan Carol Holland).

Le classifiche complete sono disponibili al link: http://www.argentariosailingweek.it/classifiche.php


P { margin-bottom: 0.21cm }


18/06/2022 18:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

Presentato il XXIII Campionato Invernale Vela d'Altura "Città di Bari"

Sono 20 le imbarcazioni iscritte alla XXIII edizione del Campionato Invernale Vela d'Altura "Città di Bari" organizzata con la collaborazione di tutti e sei i circoli nautici del capoluogo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci