giovedí, 9 aprile 2020

CAMPIONATI INVERNALI

Argentario: per l'Invernale è stato un bel week-end di regate

argentario per invernale 232 stato un bel week end di regate
redazione

Porto Santo Stefano: sabato 7 e domenica 8 dicembre si sono disputate le regate della quarta e quinta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni e che, insieme al 43° Campionato Invernale dell’Argentario, fa parte del 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d’Argento, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano, dal Circolo Velico e Canottieri di Porto S. Stefano e dal Circolo Nautico e Vela Argentario.

 

Sabato 7 dicembre il programma prevedeva una regata costiera di 16 miglia, con partenza e arrivo presso la sede dello YCSS, boa 2 alla Foce dell’Albegna e boa tre a mezzo golfo. Il vento di direzione costante da 135° è gradualmente aumentato da 8 nodi in partenza fino a 15 nel corso della regata. Due le prove a bastone disputate, invece, domenica 8 dicembre con vento da 100° e 10/12 nodi costanti d’intensità. Nel complesso gli equipaggi hanno potuto godere di due giornate di regate spettacolari, con mare calmo e sole.

Apprezzato dai regatanti il lavoro del comitato di regata presieduto da Maurizio Giannelli coadiuvato da Fabio Andreuccetti, Carlo Giordano e dall’aspirante UdR, Mimosa Fontana, così come il rientro in porto al termine della regata con consueto pasta party, organizzato presso il pontile dello Yacht Club Santo Stefano.

 

Al termine della doppia tornata di regate, la classifica generale provvisoria della classe ORC dopo cinque giornate vede sempre saldamente in prima posizione l’M37 Iemanja di Piero De Pirro (11 punti), al secondo posto il Jeanneau 349 Vita di Fabrizio De Feo (19 punti) e Mi Garba di Mario Daniele Di Camillo (20 punti) in terza posizione. L’X-40 Velvet di Alberto Papi resta in quarta posizione (25 punti), penalizzato da OCS nella seconda prova della terza giornata di regate.

 

In classe IRC 1 l’M37 Iemanja di Piero De Pirro è sempre in prima posizione (8 punti), con l’X-40 Velvet di Alberto Papi (22 punti) che scavalca il Comet 38S Otaria di Marco Paoletti (23 punti) al terzo posto, autore di due prove opache sulle boe nella giornata di domenica.

 

In classe IRC 2 il Dufour 365 GL Uxor di Attilio Benedetti conferma il suo primo posto (15 punti) conquistato alla fine della terza giornata, mentre il Jeanneau 349 Vita di Fabrizio De Feo segue con 18 punti scende al secondo posto, e Mi Garba di Mario Daniele Di Camillo (21 punti) in terza posizione.

 

In classe Gran Crociera dominio del Bavaria 34 Tourquoise di Alessio Patania sempre al primo posto con 9 punti, al secondo l’Alpa 11,50 Dhulaka di Michele Del Monaco (16 punti),  mentre in terza posizione sale Woodstock l’Hanse 340 di Luigi Proietti con l’Elan 333 Saracena di Tarcisio Solari (29 punti) che scende  al quarto posto.

 

Classifica generale del 1° Campionato Unificato della Costa d’Argento

Al primo posto troviamo Uxor e Ari Bada, in seconda posizione Iemanja e Bruttivizi 2 e al terzo posto Otaria e Galahad.

 

Le classifiche complete delle diverse classi sono disponibili sul sito: www.ycss.it/

 


10/12/2019 09:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Stretto di Messina: nuova ordinanza del sindaco De Luca

L’ordinanza dal prossimo mercoledì 8/4 impone la registrazione preventiva alla banca dati gestita dal comune di Messina. Bisogna prenotarsi almeno 48 ore prima ed è necessario avere il preventivo nulla osta del sindaco del comune dove si intende andare

Per decreto l'Italia blocca i porti, la protesta delle ONG

Infrastrutture e trasporti, Esteri, Interno e Salute hanno firmato un decreto che blocca di fatto l'accesso dei porti italiani alle ONG per la strategia di contrasto alla diffusione del Covid-19. Il caso della tedesca Alan Kurdi

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Conftrasporto: ecco le necessità inderogabili del sistema marittimo portuale

Porti: stop a canoni e tassa di ancoraggio a tutto il 2020; Tir: poter circolare anche nei festivi fino a fine emergenza. Prorogare revisioni e patenti in tutta Europa

Appello di OneSails al mondo scientifico e alle istituzioni per la produzione dei DPI

Dede De Luca:"Abbiamo bisogno del supporto del mondo scientifico e delle istituzioni per certificare i nostri prodotti in tempi brevi, insieme a quello della produzione tessile per il reperimento dei materiali"

Confindustria Nautica: un piano per la riapertura programmata delle attività della filiera nautica

La richiesta di una riapertura modulare, progressiva e controllata delle attività è stata rappresentata al Governo, non come una mera rivendicazione di un comparto in difficoltà, ma quale risultato di precise risultanze delle proiezioni economiche

Ferretti: ecco il nuovo Navetta 30

L’attesissimo Custom Line Navetta 30 è il primo progetto firmato negli interni dal prestigioso studio di architettura Antonio Citterio Patricia Viel e da Filippo Salvetti per il design esterno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci