giovedí, 27 febbraio 2020

APREA

Apreamare propone una nuova versione del Gozzo Sorrentino

apreamare propone una nuova versione del gozzo sorrentino
Roberto Imbastaro

Apreamare, azienda da sempre attenta alle esigenze del mercato, non è stanca di imparare dai suoi clienti ed è proprio per loro che nasce Apreamare Gozzo 35, nuova versione del Gozzo Sorrentino che risponde agli stili di vita più moderni, strizza l’occhio al fascino Mediterraneo senza trascurare i mercati del Nord Europa e del Far East, proponendosi come una soluzione ottimale anche per chi intenda offrire un servizio di charter che si distingua in termini di comfort ed esclusività.

Il vero punto di forza è una carena progettata dallo studio Marine Design, che ha già firmato gran parte dei progetti di successo dell’Apreamare. La peculiarità di questo nuovo progetto è la possibilità di installare motorizzazioni sia in linea d’asse (con potenze che vanno dai 270 hp ai 320 hp) che con piedi poppieri (con potenze che vanno dai 230 hp ai 320 hp). Sono inoltre allo studio due ulteriori versioni: la prima con monomotore e la seconda con propulsione ibrida.

Un notevole sforzo è stato profuso nello sviluppo del concept dall’architetto Marco Casali, il quale, in collaborazione con Cataldo Aprea, ha valorizzato gli spazi esterni di coperta prestando grande attenzione al design delle linee dello scafo che, pur rispettando i canoni estetici del Gozzo Sorrentino, lo riposizionano in un contesto più contemporaneo.

 

Apreamare Gozzo 35 è un walkaround dotato di un comodo divano prendisole a poppa con un tavolo che consente di organizzare piacevoli cene all’aperto. I camminamenti sono ampi e sicuri grazie alla larghezza massima di 3,50 mt e nella zona di prua si trovano un ampio prendisole con delle sedute contrapposte. La barca è dotata di un T-Top che funge da base per un mobile cucina che potrà essere attrezzato con lavello, barbecue o piano cottura, frigorifero ed ice-maker. Lo scafo che presenta una lunghezza di 9,95 mt. rientra nella categoria dei natanti.

Il sottocoperta offre una cabina open space con letto matrimoniale a prua, armadi e mobili con inserti in pelle e bagno con un ampio box doccia separato. Lo stile degli interni richiama la luminosità delle architetture mediterranee e agli armatori è offerta la possibilità di personalizzare i colori delle pelli e le essenze dei legni.

Il primo Gozzo Apreamare 35 verrà presentato a stampa, dealer e clienti nella storica cornice di Sorrento nella Primavera 2020.


18/07/2019 14:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci