domenica, 28 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    classi olimpiche    cnsm    cinquecento    calvi network    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

FARR40

Ancona, Farr 40 European Championship

ancona farr 40 european championship
redazione


Nel penultimo giorno del Farr 40 European Championship, andato in scena sul campo di regata del Passetto, sono gli americani di Plenty (Roepers-Hutchinson, 1-1-3) a suonare la carica, rompendo di fatto l'equilibrio con Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi, 3-3-5), sempre secondo in classifica generale, ma ora staccato di nove punti rispetto allo scafo portacolori del New York Yacht Club e avanti sette lunghezze nei confronti di Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 4-4-8), confermatosi terzo.

Ma la notizia del giorno è il comprimersi della graduatoria riservata ai Corinthian, con Rush Diletta (Mocchegiani-Chieffi, 6-8-4) avvicinato sensibilmente da Pazza Idea-Calvi Network (Alberini-Hmeljak, 5-2-1), protagonista di una giornata pressoché perfetta: "...e avrebbe potuto esserlo del tutto se solo sono non ci fossimo fatti bruciare al fotofinish della seconda prova da Plenty. Ma ci guardiamo bene dal lamentarci: per un team come il nostro poter duellare ad armi pari con equipaggi come Plenty ed Enfant Terrible-Adria Ferries è un lusso al quale è difficile abituarsi - spiega il tattico sloveno di Pazza Idea-Calvi Network, Karlo Hmeljak, due volte olimpionico a Pechino 2008 e Londra 2012 - Per quanto ci riguarda, dopo la tappa di Sebenico ci sono stati alcuni cambiamenti a bordo e abbiamo faticato più del previsto nel trovare il giusto assetto: i risultati di oggi sono il frutto delle lunghe ore passate a lavorare sulla messa a punto e stanno a indicare che le sinergie di bordo sono migliorate sensibilmente". Il podio provvisorio della classifica Corinthian è completato da MP30+10 (Pierdomenico-Pierdomenico, 2-7-7), che ha guidato a lungo la prima prova di giornata.

Organizzato da Marina Dorica, il Farr 40 European Championship è valido come seconda frazione del Farr 40 International Circuit e si concluderà domani con la disputa delle ultime due regate.

L'atto finale dell'evento sarà la cerimonia di premiazione, prevista nella piazza del Triangolone di Marina Dorica verso le ore 17.30.


08/07/2016 19:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci